Luke Shaw

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luke Shaw
Shaw - July 2015 (cropped).jpg
Nome Luke Paul Hoare Shaw
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 185[1] cm
Peso 75[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Manchester Utd
Carriera
Giovanili
2003-2012 Southampton
Squadre di club1
2012-2014 Southampton 60 (0)
2014- Manchester Utd 21 (0)
Nazionale
2011 Inghilterra Inghilterra U-16 6 (1)
2011-2012 Inghilterra Inghilterra U-17 8 (0)
2013- Inghilterra Inghilterra U-21 3 (0)
2014- Inghilterra Inghilterra 6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 settembre 2015

Luke Shaw (Kingston upon Thames, 12 luglio 1995) è un calciatore inglese, difensore del Manchester United e della Nazionale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terzino sinistro, dotato di un buon fisico, ha una buona velocità inoltre, può essere impiegato anche sulla fascia sinistra di centrocampo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Southampton[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in massima serie con il Southampton, con il quale disputa 60 partite tra il 2012 ed il 2014.

Manchester United[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 giugno 2014 viene acquistato dal Manchester United per circa 40 milioni di euro, firmando con i Red Devils un contratto di quattro anni con opzione per il quinto.[2] Scegli di indossare la maglia numero 3, lasciata libera da Patrice Evra. Il 27 settembre seguente fa il suo esordio con la nuova maglia, nella vittoria per 2-1 contro il West Ham ad Old Trafford. In occasione del big match della 12ª vinto per 2-1 contro l'Arsenal, subisce un infortunio alla caviglia che lo costringe ad uno stop di circa un mese. Torna a giocare il 28 dicembre, nella partita pareggiato contro il Tottenham (0-0) a White Hart Lane. Chiude la stagione con sole 20 presenze tra campionato e coppe. Il 15 settembre 2015, durante la partita di Champions League contro il PSV Eindhoven, subisce un duro intervento da parte di Hector Moreno che gli provoca la frattura di tibia e perone della gamba destra.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 marzo 2014 ha esordito con l'Inghilterra, nell'amichevole con la Danimarca.[3] È stato convocato per i Mondiali 2014, ottenendo una presenza nella gara con la Costa Rica.[4]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 8 agosto 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Inghilterra Southampton PL 0 0 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 1 0
2012-2013 PL 25 0 FACup+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 28 0
2013-2014 PL 35 0 FACup+CdL 3+0 0+0 - - - - - - 38 0
Totale Southampton 60 0 7 0 - - - - 67 0
2014-2015 Inghilterra Manchester United PL 16 0 FACup+CdL 4+0 0+0 - - - - - - 20 0
2015-2016 PL 5 0 FACup+CdL 0 0 UCL 3 0 - - - 8 0
2016-2017 PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UEL 0 0 CS 1 0 1 0
Totale Manchester Utd 21 0 4 0 3 0 1 0 29 0
Totale carriera 81 0 11 0 3 0 1 0 96 0

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Inghilterra Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
05-03-2014 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
04-06-2014 Miami Gardens Ecuador Ecuador 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 74’ 74’
24-06-2014 Belo Horizonte Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2014 - 1º turno -
18-11-2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 3 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 66’ 66’
05-09-2015 Serravalle San Marino San Marino 0 – 6 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2016 -
08-09-2015 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2016 -
Totale Presenze 6 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Manchester United: 2015-2016
Manchester United: 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Luke Shaw, saintsfc.co.uk. URL consultato il 1º dicembre 2013.
  2. ^ (EN) Shaw signs for United, manutd.com, 27 giugno 2014. URL consultato il 26 luglio 2014.
  3. ^ Inghilterra-Danimarca 1-0, decide Sturridge, Gazzetta TV, 5 marzo 2014. URL consultato il 21 marzo 2015.
  4. ^ Stefano Boldrini, Mondiali 2014, Costa Rica-Inghilterra 0-0 senza brividi, La Gazzetta dello Sport, 24 giugno 2014. URL consultato il 9 agosto 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Luke Shaw, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Luke Shaw, su Soccerway.com, Perform Group.