English Football League Cup 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
EFL Cup 2018-2019
The Carabao Cup
Competizione English Football League Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 59ª
Organizzatore English Football League
Date dal 13 agosto 2018
al 24 febbraio 2019
Luogo Inghilterra Inghilterra
Galles Galles
Partecipanti 92
Formula Eliminazione diretta
Sito web http://cup.efl.com/
Risultati
Vincitore Manchester City
(6º titolo)
Secondo Chelsea
Semi-finalisti Burton Albion
Tottenham
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Gabriel Jesus (5)
Incontri disputati 93
Gol segnati 285 (3,06 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

La English Football League Cup 2018-2019, conosciuta anche con il nome di Carabao Cup per motivi di sponsorizzazione, è stata la 59ª edizione del terzo torneo calcistico più importante del calcio inglese, la 53ª in finale unica. La manifestazione, ebbe inizio il 13 agosto 2018 e si concluse il 24 febbraio 2019 con la finale di Wembley.

Il trofeo fu vinto dal Manchester City, che nella stessa stagione riuscì ad imporsi anche in Premier Legue ed in FA Cup, diventando così la prima squadra inglese a realizzare il treble (vale a dire vittoria in campionato e nelle due coppe nazionali). I Citizens superarono nell'atto conclusivo il Chelsea, prevalendo per 4-3 ai calci di rigore, dopo lo 0-0 dei tempi supplementari.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La EFL Cup è aperta alle 20 squadre di Premier League e a tutte le 72 squadre della English Football League; il torneo è suddiviso in sette fasi, così da avere 32 squadre al termine del terzo turno.[1] Le squadre che partecipano alle competizioni europee vengono sorteggiate solamente dal terzo turno, mentre le restanti squadre di Premier League entrano al secondo turno.[1]

Ogni turno della EFL Cup è composto da scontri ad eliminazione diretta, ad esclusione delle semifinali che si compongono di due match dove la squadra con il miglior risultato combinato accede in finale. Se uno scontro termina in parità, escludendo la finale, vengono disputati i calci di rigore senza effettuare i tempi supplementari. Da questa edizione i rigori tornano a essere disputati con il sistema ABAB, le teste di serie verranno rimosse per i primi due turni anche se rimane la divisione nord/sud e verrà usato il VAR per le partite giocate in casa dalle squadre di Premier League.

Nei primi cinque turni, la squadra che viene sorteggiata per prima ottiene il vantaggio del campo; nelle semifinali, invece, la prima squadra sorteggiata gioca il primo match in casa. La finale viene disputata su campo neutro.

Squadre che entrano in questo turno Squadre qualificate dal turno precedente
Primo turno
(70 squadre)
Secondo turno
(50 squadre)
  • 35 squadre vincitrici del primo turno
Terzo turno
(32 squadre)
  • 25 squadre vincitrici del secondo turno
Quarto turno
(16 squadre)
  • 16 squadre vincitrici del terzo turno
Quarti di finale
(8 squadre)
  • 8 squadre vincitrici del quarto turno
Semifinali
(4 squadre)
  • 4 squadre vincitrici dei quarti di finale
Finale
(2 squadre)
  • 2 squadre vincitrici delle semifinali

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio del primo turno è stato effettuato il 15 giugno 2018 in Vietnam.

Al primo turno hanno preso parte 70 squadre del sistema della Football League (tutti i 24 club della Football League Two, tutti i 24 club della Football League One e 22 club della Football League Championship).

Squadra 1 Risultato Squadra 2
14 agosto 2018
Nottingham Forest 1 - 1 (10-9 dtr) Bury
Blackpool 3 - 1 Barnsley
Bristol City 0 - 1 Plymouth
Bristol Rovers 2 - 1 Crawley Town
Cambridge Utd 1 - 4 Newport County
Carlisle Utd 1 - 5 Blackburn
Cheltenham Town 2 - 2 (6-5 dtr) Colchester Utd
Crewe Alexandra 1 - 1 (3-4 dtr) Fleetwood Town
Exeter City 1 - 1 (4-2 dtr) Ipswich Town
Grimsby Town 0 - 2 Rochdale
Leeds Utd 2 - 1 Bolton
Macclesfield Town 1 - 1 (4-2 dtr) Bradford City
Mansfield Town 6 - 1 Accrington Stanley
Middlesbrough 3 - 3 (4-3 dtr) Notts County
Millwall 0 - 0 (3-1 dtr) Gillingham
MK Dons 3 - 0 Charlton
Norwich City 3 - 1 Stevenage
Oldham Athletic 0 - 2 Derby County
Oxford Utd 2 - 0 Coventry City
Port Vale 0 - 4 Lincoln City
Portsmouth 1 - 2 AFC Wimbledon
Preston N.E. 3 - 1 Morecambe
QPR 2 - 0 Peterborough Utd
Rotherham Utd 3 - 1 Wigan
Scunthorpe Utd 1 - 2 Doncaster
Sheffield Utd 1 - 1 (4-5 dtr) Hull City
Shrewsbury Town 1 - 2 Burton Albion
Southend Utd 2 - 4 Brentford
Swindon Town 0 - 1 Forest Green
Tranmere 1 - 3 Walsall
Wycombe 1 - 1 (7-6 dtr) Northampton Town
Yeovil Town 0 - 1 Aston Villa
Reading 2 - 0 Birmingham City
West Bromwich 1 - 0 Luton Town
16 agosto 2018
Sunderland 0 - 2 Sheffield Wednesday

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio del secondo turno si è svolto il 16 agosto 2018.

Alle 35 squadre vincenti del primo turno si sono aggiunti due club della Football League Championship e i 13 club della Premier League non coinvolti nelle competizioni europee.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
28 agosto 2018
Swansea City 0 - 1 Crystal Palace
Blackburn 4 - 1 Lincoln City
Bournemouth 3 - 0 MK Dons
Brentford 1 - 0 Cheltenham Town
Brighton 0 - 1 Southampton
Burton Albion 1 - 0 Aston Villa
Cardiff City 1 - 3 Norwich City
Doncaster 1 - 2 Blackpool
Fulham 2 - 0 Exeter City
Hull City 0 - 4 Derby County
Leeds Utd 0 - 2 Preston N.E.
Leicester City 4 - 0 Fleetwood Town
Middlesbrough 2 - 1 Rochdale
Newport County 0 - 3 Oxford Utd
QPR 3 - 1 Bristol Rovers
Sheffield Wednesday 0 - 2 Wolverhampton
Walsall 3 - 3 (1-3 dtr) Macclesfield Town
AFC Wimbledon 1 - 3 West Ham Utd
Wycombe 2 - 2 (4-3 dtr) Forest Green
Stoke City 2 - 0 Huddersfield Town
West Bromwich 2 - 1 Mansfield Town
29 agosto 2018
Everton 3 - 1 Rotherham Utd
Millwall 3 - 2 Plymouth
Nottingham Forest 3 - 1 Newcastle Utd
Reading 0 - 2 Watford

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio del terzo turno si è svolto il 30 agosto 2018.

Alle 25 squadre vincenti del secondo turno si sono aggiunti i sette club della Premier League coinvolti nelle competizioni europee.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
25 settembre 2018
Blackpool 2 - 0 QPR
Bournemouth 3 - 2 Blackburn
Burton Albion 2 - 1 Burnley
Millwall 1 - 3 Fulham
Oxford Utd 0 - 3 Manchester City
Preston N.E. 2 - 2 (3-4 dtr) Middlesbrough
Wolverhampton 0 - 0 (1-3 dtr) Leicester City
Wycombe 3 - 4 Norwich City
Manchester Utd 2 - 2 (7-8 dtr) Derby County
West Bromwich 0 - 3 Crystal Palace
26 settembre 2018
Arsenal 3 - 1 Brentford
Liverpool 1 - 2 Chelsea
Nottingham Forest 3 - 2 Stoke City
West Ham Utd 8 - 0 Macclesfield Town
Tottenham 2 - 2 (4-2 dtr) Watford
2 ottobre 2018
Everton 1 - 1 (3-4 dtr) Southampton

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio degli ottavi di finale si è svolto il 29 settembre 2018.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
30 ottobre 2018
Bournemouth 2 - 1 Norwich City
Burton Albion 3 - 2 Nottingham Forest
31 ottobre 2018
Arsenal 2 - 1 Blackpool
Chelsea 3 - 2 Derby County
West Ham Utd 1 - 3 Tottenham
Middlesbrough 1 - 0 Crystal Palace
1º novembre 2018
Manchester City 2 - 0 Fulham
27 novembre 2018
Leicester City 0 - 0 (6-5 dtr) Southampton

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio dei quarti di finale di è svolto il 31 ottobre 2018.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
18 dicembre 2018
Leicester City 1 - 1 (1-3 dcr) Manchester City
Middlesbrough 0 - 1 Burton Albion
19 dicembre 2018
Arsenal 0 - 2 Tottenham
Chelsea 1 - 0 Bournemouth

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio delle semifinali si è svolto il 19 dicembre 2018. Le partite di andata si sono giocate l'8 gennaio e il 9 gennaio 2019, mentre quelle di ritorno il 23 gennaio ed il 24 gennaio 2019.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
8 gennaio 2019 24 gennaio 2019
Tottenham 2 - 2 (2-4 dcr) Chelsea 1 - 0 1 - 2
9 gennaio 2019 23 gennaio 2019
Manchester City 10 - 0 Burton Albion 9 - 0 1 - 0

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Londra
24 febbraio 2019, ore 16:30 GMT
Chelsea0 – 0
(d.t.s.)
referto
Manchester CityWembley Stadium (81,775 spett.)
Arbitro: Inghilterra Jonathan Moss

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Chelsea
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manchester City
CHELSEA (4-3-3)
P 1 Spagna Kepa Arrizabalaga
D 28 Spagna César Azpilicueta (C)
D 2 Germania Antonio Rüdiger Ammonizione al 72’ 72’
D 30 Brasile David Luiz Ammonizione al 30’ 30’
D 33 Italia Emerson Palmieri
C 7 Francia N'Golo Kanté
C 5 Italia Jorginho Ammonizione al 88’ 88’
C 8 Inghilterra Ross Barkley Uscita al 89’ 89’
A 22 Brasile Willian Uscita al 95’ 95’
A 10 Belgio Eden Hazard
A 11 Spagna Pedro Uscita al 79’ 79’
A disposizione:
P 13 Argentina Willy Caballero
D 27 Danimarca Andreas Christensen
C 12 Inghilterra Ruben Loftus-Cheek Ingresso al 89’ 89’
C 17 Croazia Mateo Kovačić
C 20 Inghilterra Callum Hudson-Odoi Ingresso al 79’ 79’
A 9 Argentina Gonzalo Higuaín Ingresso al 95’ 95’
A 18 Francia Olivier Giroud
Manager:
Italia Maurizio Sarri
Chelsea vs Man City 2019-02-24.svg
MANCHESTER CITY (4-3-3)
P 31 Brasile Ederson
D 2 Inghilterra Kyle Walker
D 30 Argentina Nicolás Otamendi Ammonizione al 90+1’ 90+1’
D 14 Francia Aymeric Laporte Uscita al 46’ 46’
D 35 Ucraina Oleksandr Zinchenko
C 17 Belgio Kevin De Bruyne Uscita al 86’ 86’
C 25 Brasile Fernandinho Ammonizione al 58’ 58’ Uscita al 91’ 91’
C 21 Spagna David Silva (C) Uscita al 79’ 79’
A 20 Portogallo Bernardo Silva
A 10 Argentina Sergio Agüero
A 7 Inghilterra Raheem Sterling
A disposizione:
P 49 Kosovo Arijanet Muric
D 3 Brasile Danilo Ingresso al 91’ 91’
D 4 Belgio Vincent Kompany Ingresso al 46’ 46’
C 8 Germania İlkay Gündoğan Ingresso al 79’ 79’
A 19 Germania Leroy Sané Ingresso al 86’ 86’
A 26 Algeria Riyad Mahrez
A 47 Inghilterra Phil Foden
Manager:
Spagna Pep Guardiola

Man of the Match:
Bernardo Silva (Manchester City)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The Football League Cup, su soccer.mistral.co.uk, SoccerData. URL consultato il 28 settembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio