Tazza Maltija 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tazza Maltija 2018-2019
2018–19 The FA Trophy BOOST
Competizione Tazza Maltija
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 81ª
Organizzatore MFA
Date dal 31 agosto 2018
al 18 maggio 2019
Luogo Malta Malta
Partecipanti 67
Formula partite ad eliminazione diretta
Sito web FA Trophy
Risultati
Vincitore Balzan
(1º titolo)
Secondo Valletta
Statistiche
Incontri disputati 66
Gol segnati 257 (3,89 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

La Tazza Maltija 2018-2019 è stata l'81ª edizione della coppa nazionale maltese di calcio. La competizione è iniziata il 31 agosto 2018 ed è terminata il 18 maggio 2019 con la finale, che ha visto il Balzan conquistare per la prima volta il trofeo, sconfiggendo ai rigori i campioni in carica del Valletta[1].

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
31 agosto 2018
Oratory Youths 0 - 8 Għajnsielem
Munxar Falcons 0 - 4 Nadur Youngsters
1º settembre 2018
St. Lawrence Spurs 0 - 2 Ghaxaq
Marsaskala 0 - 4 Dingli Swallows
Sannat Lions 2 - 0 Ta' Xbiex
2 settembre 2018
Qala St. Joseph 1 - 3 Gharghur
S.K. Victoria Wanderers 10 - 0 Mtarfa
Victoria Hotspurs 8 - 0 Msida Saint-Joseph

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
6 settembre 2018
Gharb Rangers 2 - 1 Xghajra Tornadoes
Għajnsielem 0 - 2 Xewkija Tigers
8 settembre 2018
Kirkop Utd. 2 - 1 Kerċem Ajax
Żurrieq 0 - 4 Nadur Youngsters
9 settembre 2018
Dingli Swallows 1 - 2 Sannat Lions
S.K. Victoria Wanderers 0 - 0 (1-4 dcr) Ghaxaq
Żebbuġ Rangers 0 - 1 Mdina
Victoria Hotspurs 4 - 1 Attard
Gharghur 3 - 1 Xagħra United

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
26 ottobre 2018
Mellieħa 2 - 0 Kalkara
Kirkop Utd. 1 - 2 (dts) Vittoriosa Stars
Gudja United 2 - 1 Sirens
27 ottobre 2018
St. George's 0 - 4 Lija Athletic
Santa Venera 0 - 3 Pembroke Athleta
Xewkija Tigers 6 - 1 Mqabba
Marsa 5 - 1 Gharghur
Mgarr 1 - 2 San Gwann
28 ottobre 2018
Sannat Lions 0 - 3 Qrendi
Fgura Utd 4 - 1 (dts) Ghaxaq
Mdina 2 - 1 (dts) Gharb Rangers
St.Patrick 0 - 7 Nadur Youngsters
Żebbuġ Rangers 1 - 0 Marsaxlokk
Victoria Hotspurs 1 - 1 (5-6 dcr) Siggiewi
Luqa 0 - 5 Rabat Ajax
Melita 1 - 0 Swieqi Utd
Naxxar Lions 1 - 2 Żejtun Corinthians
St. Lucia 2 - 2 (2-4 dcr) Birzebbuga St. Peters

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
30 novembre 2018
Birzebbuga St. Peters 0 - 5 Żebbuġ Rangers
Qormi 1 - 5 Hibernians
Mdina Knights 1 - 4 Pietà Hotspurs
1º dicembre 2018
Gżira United 4 - 0 Rabat Ajax
San Gwann 0 - 1 Fgura Utd
Balzan 5 - 1 Qrendi
Siggiewi 1 - 3 Melita
2 dicembre 2018
Gudja United 1 - 2 (dts) Xewkija Tigers
Mellieħa 0 - 5 Lija Athletic
Nadur Youngsters 0 - 4 Birkirkara
Sliema Wanderers 2 - 0 St. Andrews
Floriana 0 - 1 Ħamrun Spartans
Marsa 0 - 3 Valletta
Pembroke Athleta 0 - 2 Żejtun Corinthians
3 dicembre 2018
Vittoriosa Stars 0 - 3 Tarxien Rainbows
Senglea Athletic 2 - 3 (dts) Mosta

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
26 gennaio 2019
Hibernians 4 - 0 Fgura Utd
Pietà Hotspurs 2 - 0 Żejtun Corinthians
Mosta 2 - 1 Sliema Wanderers
Tarxien Rainbows 5 - 0 Żebbuġ Rangers
27 gennaio 2019
Balzan 6 - 1 Xewkija Tigers
Gżira United 4 - 2 Melita
Birkirkara 2 - 1 Ħamrun Spartans
Lija Athletic 1 - 7 Valletta

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
3 maggio 2019
Pietà Hotspurs 1 - 2 (dts)[2] Gżira United
Tarxien Rainbows 0 - 2 Balzan
Mosta 1 - 2 Birkirkara
8 maggio 2019
Hibernians 2 - 3 (dts) Valletta

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 maggio 2019
Balzan 3 - 2 Birkirkara
12 maggio 2019
Gżira United 0 - 2 Valletta

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Ta' Qali
18 maggio 2019, ore 17:00 CEST
Balzan4 – 4
(d.t.s.)
referto
VallettaStadio di Ta' Qali (4.024 spett.)
Arbitro: Malta M. Apap

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) V. Camilleri, Effiong scores four as Balzan win first-ever FA Trophy, in Times of Malta, 18 maggio 2019. URL consultato il 19 maggio 2019.
  2. ^ La partita, iniziata allo stadio Hibernians, è stata sospesa dall'arbitro Emanuel Grech durante l'88º minuto a causa del maltempo ed è stata ripresa il 3 maggio 2019 allo stadio nazionale Ta 'Qali, alle 19:00 dal punto in cui era stata sospesa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]