Coppa Svizzera 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Svizzera 2018-2019
Helvetia Schweizer Cup 2018-2019
Helvetia Coupe de Suisse 2018-2019
Helvetia Coppa Svizzera 2018-2019
Competizione Coppa Svizzera
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 94ª
Organizzatore ASF/SFV
Date dal 18 agosto 2018
al 19 maggio 2019
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 64
Formula Eliminazione diretta
Sito web Football.ch - Coppa Svizzera
Risultati
Vincitore Basilea
(13º titolo)
Secondo Thun
Semi-finalisti Lucerna
Zurigo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

La Coppa Svizzera 2018-2019, nota come Helvetia Coppa Svizzera 2018-2019 per motivi di sponsorizzazione, è stata la 94ª edizione della manifestazione calcistica. Il torneo è iniziato il 18 agosto 2018 e si è concluso il 19 maggio 2019.

Lo Zurigo era il club detentore del trofeo. Il Basilea ha vinto il torneo per la tredicesima volta nella sua storia.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 10 squadre di Super League e le 9 di Challenge League (il Vaduz non ha il diritto di partecipare in quanto partecipa già alla Coppa del Liechtenstein) sono qualificate direttamente alla competizione. Ad esse si aggiungono 44 squadre provenienti dalla Prima Lega (Promotion League e 1ª Lega) e dalla Lega Amatori, tramite dei turni di qualificazione. L'ultimo posto rimanente è assegnato alla squadra vincitrice del Trofeo SUVA-Fairplay, cioè la squadra dei campionati regionali che ha subito il minor numero di sanzioni disciplinari[1][2].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Super League Challenge League Promotion League
Basilea
Grasshoppers
Lucerna
Lugano
Neuchâtel Xamax
San Gallo
Sion
Thun
Young Boys
Zurigo
Aarau
Chiasso
Losanna
Kriens
Rapperswil-Jona
Sciaffusa
Servette
Wil
Winterthur
Bavois
Bellinzona
Breitenrain
Cham
Köniz
Stade Nyonnais
Wohlen
YF Juventus
Yverdon
1ª Lega 2. Lega interregionale Associazioni Regionali
Azzurri 90
Bienne
Buochs
Echallens
Goldau
Kosova Zurigo
Meyrin
Red Star Zurigo
Soletta
Zugo
Amriswil
Dietikon
Frauenfeld
Freienbach
Moutier
Muri
Novazzano
Portalban/Gletterens
Veyrier-Sports
Willisau
Bianco e Blu.png Ueberstorf
Uzwil
2. Lega
Blu e Bianco.png Bellach
Bramois
Concordia Basilea
Fleurier
Gland
Rosso e Giallo.png Greifensee
Klingnau
Rosso e Blu.png Malcantone
Montlingen
Nidau
3. Lega
Bianco e Nero.png Grand-Saconnex
Langnau
Giallo e Nero.png Meilen
Trofeo SUVA-Fairplay / 4. Lega
Verde e Giallo.png Erde

[3]

Date[modifica | modifica wikitesto]

Turno Data
Trentaduesimi di finale 18-19 agosto 2018
Sedicesimi di finale 15-16 settembre 2018
Ottavi di finale 30 ottobre/ 1º novembre 2018
Quarti di finale 27-28 febbraio 2019
Semifinali 24-25 aprile 2019
Finale 19 maggio 2019

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

I club di Super League e Challenge League sono teste di serie, pertanto non si possono affrontare direttamente. La squadra di lega inferiore ha il diritto di giocare in casa.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
18 agosto 2018
Willisau 1 - 3 Breitenrain
Frauenfeld 0 - 5 Rapperswil-Jona
Soletta 0 - 2 Stade Nyonnais
Zugo 1 - 2 Red Star Zurigo
Amriswil 1 - 2 (dts) Aarau
Malcantone Rosso e Blu.png 0 - 2 Moutier
Goldau 1 - 3 Bavois
Veyrier-Sports 1 - 5 Thun
Bellach Blu e Bianco.png 0 - 7 Chiasso
Bellinzona 4 - 0 YF Juventus
Uzwil 0 - 3 Wil
Novazzano 0 - 4 Echallens
Concordia Basilea 0 - 6 Zurigo
Erde Verde e Giallo.png 1 - 5 Azzurri 90
Greifensee Rosso e Giallo.png 0 - 3 Winterthur
Kosova Zurigo 0 - 4 Losanna
Langnau 0 - 6 Kriens
Meilen Giallo e Nero.png 0 - 6 Servette
Meyrin 1 - 6 Cham
Montlingen 0 - 3 Basilea
Grand-Saconnex Bianco e Nero.png 3 - 5 (dts) Muri
Köniz 0 - 3 Sion
Portalban/Gletterens 3 - 4 (dts) Wohlen
Bienne 2 - 3 (dts) Young Boys
19 agosto 2018
Buochs 0 - 2 Grasshoppers
Freienbach 0 - 5 Sciaffusa
Dietikon 0 - 4 Lugano
Gland 1 - 9 Lucerna
Ueberstorf Bianco e Blu.png 0 - 6 San Gallo
Fleurier 3 - 1 Nidau
Klingnau 7 - 0 Bramois
Yverdon 0 - 1 Neuchâtel Xamax

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
14 settembre 2018
Bavois 2 - 3 (dts) Rapperswil-Jona
15 settembre 2018
Echallens 2 - 7 Basilea
Red Star Zurigo 1 - 0 Cham
Bellinzona 1 - 2 Winterthur
Servette 3 - 3 (4-5 dcr) Lucerna
Wohlen 0 - 1 Wil
Breitenrain 2 - 4 Zurigo
Sciaffusa 2 - 3 (dts) Young Boys
Azzurri 90 0 - 1 Lugano
16 settembre 2018
Moutier 1 - 3 Thun
Stade Nyonnais 3 - 1 Grasshoppers
Aarau 1 - 2 Neuchâtel Xamax
Fleurier 1 - 4 Kriens
Klingnau 0 - 2 (dts) Chiasso
Losanna 0 - 1 Sion
Muri 0 - 7 San Gallo

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
31 ottobre 2018
Stade Nyonnais 0 - 1 Young Boys
Red Star Zurigo 2 - 3 Zurigo
Wil 1 - 1 (2-4 dcr) Thun
Winterthur 0 - 1 Basilea
Lugano 3 - 1 (dts) Neuchâtel Xamax
1º novembre 2018
Chiasso 0 - 2 Lucerna
Rapperswil-Jona 1 - 4 Kriens
San Gallo 1 - 2 (dts) Sion

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
27 febbraio 2019
Sion 2 - 4 (dts) Basilea
28 febbraio 2019
Thun 3 - 2 Lugano
Zurigo 2 - 1 Kriens
6 marzo 2019
Lucerna 4 - 0 Young Boys

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
23 aprile 2019
Lucerna 0 - 1 Thun
25 aprile 2019
Zurigo 1 - 3 Basilea

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Berna
19 maggio 2019, ore 14.00 CEST
Basilea2 – 1
referto
ThunStade de Suisse
Arbitro: Svizzera San

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Modalità e date di gioco. URL consultato il 9 giugno 2018.
  2. ^ Disposizioni SUVA Fairplay Trophy 2017-2018 (PDF), su football.ch.
  3. ^ Squadre partecipanti al primo turno 2017-2018, su football.ch. URL consultato il 27 giugno 2018.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio