Football League Cup 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Football League Cup 2015-2016
Logo della competizione
Competizione Football League Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 56ª
Organizzatore Federazione calcistica dell'Inghilterra
Date 11 agosto 2015 - 28 febbraio 2016
Luogo Inghilterra Inghilterra
Galles Galles
Partecipanti 92
Risultati
Vincitore Manchester City
(4º titolo)
Secondo Liverpool
Semi-finalisti Everton
Stoke City
Statistiche
Miglior marcatore Belgio Kevin De Bruyne (5)
Incontri disputati 93
Gol segnati 284 (3,05 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

La Football League Cup 2015-2016, conosciuta anche con il nome di Capital One Cup per motivi di sponsorizzazione, è stata la 56ª edizione del terzo torneo più importante d'Inghilterra, la 51ª in finale unica. L'evento è iniziato l'11 agosto 2015 e si è concluso il 28 febbraio 2016 con la finale di Wembley, vinta ai calci di rigore dal Manchester City sul Liverpool dopo che tempi regolamentari e tempi supplementari si erano conclusi sull'1-1.

La squadra vincitrice della competizione, il Manchester City, non si è qualificata al terzo turno preliminare dell'Europa League 2016-2017 in quanto già qualificata ai play-off della Champions League 2016-2017.

Date[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Andata Ritorno
Preliminari Primo Turno 10 agosto 2015
Secondo Turno 24 agosto 2015
Fase Finale Terzo Turno 21 settembre 2015
Quarto Turno 26 ottobre 2015
Quarti di Finale 30 novembre 2015
Semifinali 4 gennaio 2016 25 gennaio 2016
Finale 28 febbraio 2016

Le partite hanno luogo la settimana che comincia con le date riportate in tabella, ad eccezione della finale che è fissata per il 28 febbraio 2016.

Primo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per il primo turno ha avuto luogo il 16 giugno 2015 alle 10:00 BST. Le 24 squadre di League Two, le 24 squadre di League One e le 24 squadre di Championship (72 squadre in tutto) iniziano il torneo dal primo turno. Le partite si sono giocate l'11, 12 e 13 Agosto 2015

Squadra 1 Risultato Squadra 2
11 agosto 2015
Accrington Stanley 2 - 2 (5-6 dtr) Hull City
Blackburn 1 - 2 Shrewsbury Town
Brentford 0 - 4 Oxford Utd
Bristol Rovers 1 - 2 Birmingham City
Cardiff City 1 - 0 AFC Wimbledon
Carlisle Utd 3 - 1 (dts) Chesterfield
Charlton 4 - 1 Dag & Red
Colchester Utd 0 - 1 (dts) Reading
Fleetwood Town 0 - 1 Hartlepool Utd
Huddersfield Town 1 - 2 Notts County
Ipswich Town 2 - 1 Stevenage
Luton Town 3 - 1 Bristol City
Millwall 1 - 2 (dts) Barnet
MK Dons 2 - 1 Leyton Orient
Morecambe 0 - 1 Sheffield Utd
Northampton Town 3 - 0 Blackpool
Nottingham Forest 3 - 4 Walsall
Peterborough Utd 2 - 0 Crawley Town
Plymouth 1 - 2 Gillingham
Port Vale 1 - 0 Burnley
Rochdale 1 - 1 (6-4 dtr) Coventry City
Rotherham Utd 1 - 0 Cambridge Utd
Scunthorpe Utd 1 - 1 (7-8 dtr) Barnsley
Sheffield Weds 4 - 1 Mansfield Town
Southend Utd 0 - 1 Brighton & Hove
Swindon Town 1 - 2 Exeter City
Wigan 1 - 2 Bury
Wolverhampton 2 - 1 Newport County
Wycombe 0 - 1 Fulham
Yeovil Town 0 - 3 QPR
York City 2 - 2 (6-4 dtr) Bradford City
Bolton 0 - 1 Burton Albion
12 agosto 2015
Crewe Alexandra 1 - 3 Preston N.E.
Oldham 1 - 3 Middlesbrough
Portsmouth 2 - 1 Derby County
13 agosto 2015
Doncaster 1 - 1 (4-2 dtr) Leeds Utd

Secondo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per il secondo turno si è tenuto il 13 agosto 2015 dopo la partita tra Doncaster e Leeds del primo turno.

Alle 36 squadre vincenti del primo turno si aggiungono le 12 squadre della Premier League non coinvolte nelle competizioni europee; le partite si sono giocate il 25 e 26 Agosto 2015.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
25 agosto 2015
Aston Villa 5 - 3 (dts) Notts County
Birmingham City 2 - 0 Gillingham
Burton Albion 1 - 2 (dts) Middlesbrough
Bury 1 - 4 Leicester City
Crystal Palace 4 - 1 (dts) Shrewsbury Town
Doncaster 1 - 4 (dts) Ipswich Town
Fulham 3 - 0 Sheffield Utd
Hartlepool Utd 0 - 4 Bournemouth
Hull City 1 - 0 Rochdale
Luton Town 1 - 1 (7-8 dtr) Stoke City
MK Dons 2 - 1 (dts) Cardiff City
Newcastle Utd 4 - 1 Northampton Town
Peterborough Utd 1 - 4 Charlton
Portsmouth 1 - 2 Reading
Preston N.E. 1 - 0 Watford
QPR 1 - 2 Carlisle Utd
Rotherham Utd 1 - 2 Norwich City
Sheffield Weds 1 - 0 Oxford Utd
Sunderland 6 - 3 Exeter City
Swansea City 3 - 0 York City
Walsall 2 - 1 Brighton & Hove
Wolverhampton 2 - 1 Barnet
West Bromwich 0 - 0 (5-3 dtr) Port Vale
26 agosto 2015
Barnsley 3 - 5 (dts) Everton

Terzo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per il terzo turno è stato effettuato il 25 Agosto 2015.

Alle 24 squadre vincenti del secondo turno si aggiungono le 8 squadre della Premier League coinvolte nelle competizioni europee; le partite si sono giocate il 22 e 23 settembre 2015.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
22 settembre 2015
Aston Villa 1 - 0 Birmingham City
Fulham 0 - 1 Stoke City
Hull City 1 - 0 Swansea City
Leicester City 2 - 1 (dts) West Ham Utd
Middlesbrough 3 - 0 Wolverhampton
Preston N.E. 2 - 2 (2-3 dtr) Bournemouth
Sunderland 1 - 4 Manchester City
Reading 1 - 2 Everton
23 settembre 2015
Crystal Palace 4 - 1 Charlton
MK Dons 0 - 6 Southampton
Newcastle Utd 0 - 1 Sheffield Weds
Norwich City 3 - 0 West Bromwich
Tottenham 1 - 2 Arsenal
Walsall 1 - 4 Chelsea
Liverpool 1 - 1 (3-2 dtr) Carlisle Utd
Manchester Utd 3 - 0 Ipswich Town

Quarto Turno[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio del quarto turno si è svolto il 23 Settembre 2015. Le partite si sono giocate il 27 e 28 ottobre 2015.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
27 ottobre 2015
Everton 1 - 1 (4-3 dtr) Norwich City
Hull City 1 - 1 (5-4 dtr) Leicester City
Sheffield Weds 3 - 0 Arsenal
Stoke City 1 - 1 (5-4 dtr) Chelsea
28 ottobre 2015
Liverpool 1 - 0 Bournemouth
Manchester City 5 - 1 Crystal Palace
Southampton 2 - 1 Aston Villa
Manchester Utd 0 - 0 (1-3 dtr) Middlesbrough

Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio dei quarti di finale si è tenuto il 28 Ottobre 2015. Le partite si sono giocate l'1 e 2 dicembre 2015.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
1 dicembre 2015
Manchester City 4 - 1 Hull City
Middlesbrough 0 - 2 Everton
Stoke City 2 - 0 Sheffield Weds
2 dicembre 2015
Southampton 1 - 6 Liverpool

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio delle semifinali è stato effettuato il 2 dicembre 2015. Le partite di andata si sono giocate il 5 gennaio ed il 6 gennaio 2016, mentre quelle di ritorno il 26 gennaio ed il 27 gennaio 2016.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Stoke City 1 - 1 (5-6 dtr) Liverpool 0 - 1 1 - 0
Everton 3 - 4 Manchester City 2 - 1 1 - 3

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Londra
28 febbraio 2016, ore 17:30 CET
Liverpool 1 – 1 Manchester City Wembley (86 206 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Dettagli[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Liverpool
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manchester City
P 22 Belgio Simon Mignolet
D 2 Inghilterra Nathaniel Clyne Ammonizione al 53’ 53’
D 21 Brasile Lucas Leiva
D 17 Francia Mamadou Sakho Uscita al 25’ 25’
D 18 Spagna Alberto Moreno Ammonizione al 65’ 65’ Uscita al 72’ 72’
C 14 Inghilterra Jordan Henderson (c)
C 23 Germania Emre Can Ammonizione al 85’ 85’
C 7 Inghilterra James Milner
C 11 Brasile Roberto Firmino Uscita al 80’ 80’
C 10 Brasile Philippe Coutinho Ammonizione al 83’ 83’
A 15 Inghilterra Daniel Sturridge
Substitutes:
GK 34 Ungheria Ádám Bogdán
D 4 Costa d'Avorio Kolo Touré Ingresso al 25’ 25’
D 38 Inghilterra Jon Flanagan
C 20 Inghilterra Adam Lallana Ammonizione al 118’ 118’ Ingresso al 72’ 72’
C 24 Galles Joe Allen
A 9 Belgio Christian Benteke
A 27 Belgio Divock Origi Ingresso al 80’ 80’
Manager:
Germania Jürgen Klopp
Liverpool vs Man City 2016-02-28.svg
P 13 Argentina Wilfredo Caballero
D 3 Francia Bacary Sagna Uscita al 90’ 90’
D 4 Belgio Vincent Kompany (c) Ammonizione al 87’ 87’
D 30 Argentina Nicolás Otamendi Ammonizione al 109’ 109’
D 22 Francia Gaël Clichy
C 6 Brasile Fernando Ammonizione al 76’ 76’ Uscita al 90’ 90’
C 42 Costa d'Avorio Yaya Touré Ammonizione al 118’ 118’
C 25 Brasile Fernandinho Ammonizione al 119’ 119’
C 21 Spagna David Silva Uscita al 110’ 110’
C 7 Inghilterra Raheem Sterling
A 10 Argentina Sergio Agüero
Substitutes:
P 1 Inghilterra Joe Hart
D 5 Argentina Pablo Zabaleta Ingresso al 90’ 90’
D 11 Serbia Aleksandar Kolarov
D 26 Argentina Martín Demichelis
C 15 Spagna Jesús Navas Ingresso al 90’ 90’
A 14 Costa d'Avorio Wilfried Bony Ingresso al 110’ 110’
A 72 Nigeria Kelechi Iheanacho
Manager:
Cile Manuel Pellegrini

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
5 Belgio Kevin De Bruyne Manchester City
4 Inghilterra Joe Dodoo Leicester City
Inghilterra Dwight Gayle Crystal Palace
Belgio Romelu Lukaku Everton
Inghilterra Scott Sinclair Aston Villa
Uruguay Cristhian Stuani Middlesbrough
3 Galles Thomas Bradshaw Walsall
Inghilterra Jermain Defoe Sunderland
Senegal Sadio Mané Southampton
Belgio Divock Origi Liverpool

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio