Kategoria Superiore 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kategoria Superiore 2015-2016
Competizione Kategoria Superiore
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 77ª
Organizzatore FSHF
Date dal 21 agosto 2015
al 18 maggio 2016
Luogo Albania Albania
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Skënderbeu
(7º titolo)
Retrocessioni Bylis Ballsh
Tërbuni Pukë
Statistiche
Miglior marcatore Albania Hamdi Salihi (27)
Incontri disputati 180
Gol segnati 394 (2,19 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg
Ubicazione delle squadre della Kategoria Superiore 2015-16.

La Kategoria Superiore 2015-2016 è stata la 77ª edizione della massima serie del campionato albanese di calcio. La stagione è iniziata il 21 agosto 2015 e si è conclusa il 18 maggio 2016. Lo Skënderbeu ha vinto il campionato per il sesto anno consecutivo. Hamdi Salihi dello Skënderbeu ha vinto la classifica marcatori con 27 reti realizzate. Il Bylis Ballsh ed il Tërbuni Pukë sono stati retrocessi in Kategoria e Parë.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Bylis Ballsh e Tërbuni Pukë sono state promosse dalla Kategoria e Parë, al posto delle retrocesse Apolonia Fier ed Elbasani.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

La squadra campione è ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2016-2017.
La seconda e la terza classificata sono ammesse al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2016-2017.
Le ultime due classificate sono retrocesse direttamente in Kategoria e Parë.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2014-2015
Bylis Ballsh Ballsh Stadiumi Adush Muça 1º posto in Kategoria e Parë
Flamurtari Valona Valona Stadio Flamurtari 6º posto in Kategoria Superiore
Kukësi Kukës Stadio Zeqir Ymeri 2º posto in Kategoria Superiore
Laçi Laç Stadio Laçi 5º posto in Kategoria Superiore
Partizani Tirana Tirana Stadio Qemal Stafa 3º posto in Kategoria Superiore
Skënderbeu Coriza Stadio Skënderbeu Campione d'Albania
Tërbuni Pukë Pukë Stadiumi Tërbuni 2º posto in Kategoria e Parë
Teuta Durazzo Stadio Niko Dovana 8º posto in Kategoria Superiore
Tirana Tirana Stadio Qemal Stafa 4º posto in Kategoria Superiore
Vllaznia Scutari Stadio Loro-Boriçi 7º posto in Kategoria Superiore

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Albania Coppacampioni.png 1. Skënderbeu 79 36 25 4 7 73 27 +46
Coppauefa.png 2. Partizani Tirana 74 36 21 11 4 51 21 +30
Coppauefa.png 3. Kukësi[1] 63 36 18 9 9 41 25 +16
Coppauefa.png 4. Teuta[1] 63 36 18 9 9 43 28 +15
5. Tirana 53 36 13 14 9 37 25 +12
6. Vllaznia 39 36 11 6 19 36 42 -6
7. Laçi 36 36 8 12 16 30 48 -18
8. Flamurtari Valona[2] 35 36 9 11 16 34 44 -10
1downarrow red.svg 9. Bylis Ballsh 32 36 8 8 20 27 53 -28
1downarrow red.svg 10. Tërbuni Pukë 18 36 4 6 26 22 81 -59

Legenda:

      Campione di Albania e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocesse in Kategoria e Parë 2016-2017

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Flamurtari Valona -3 punti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase (1ª-18ª giornata)[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (10ª)
21 ago.
2015
1-1 Partizani Tirana-Laçi 3-2 7 nov.
2015
0-1 Flamurtari Vallona-Teuta 1-3
2-0 Kukesi-Bylis Ballsh 1-1
1-2 Terbuni Puke-KF Tirana 0-3
0-1 Vllaznia-Skenderbeu 1-3
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (11ª)
28 ago.
2015
2-1 Partizani Tirana-Flamurtari Vallona 0-0 18 nov.
2015
2-0 Teuta-Vllaznia 1-0
1-1 Laçi-KF Tirana 0-0
1-0 Skenderbeu-Kukesi 1-2
0-2 Bylis Balls-Terbuni Puke 2-4
Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (12ª)
12 set.
2015
3-0 Kukesi-Teuta 0-1 22 nov.
2015
0-0 KF Tirana-Bylis Ballsh 1-0
0-2 Terbuni Puke-Skenderbeu 0-4
1-2 Vllaznia-Partizani Tirana 0-1
0-0 Flamurtari Vallona-Laçi 1-2
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (13ª)
19 set.
2015
2-0 Partizani Tirana-Kukesi 1-0 29 nov.
2015
3-1 Teuta-Terbuni Puke 1-0
2-0 Flamurtari Vallona-Vllaznia 0-4
3-1 Laçi-Bylis Ballsh 0-1
2-1 Skenderbeu-KF Tirana 2-1
Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (14ª)
26 set.
2015
2-0 KF Tirana-Teuta 0-0 3 dic.
2015
1-2 Terbuni Puke-Partizani Tirana 0-4
1-4 Bylis Ballsh-Skenderbeu 0-4
0-1 Vllaznia-Laçi 0-2
1-0 Kukesi-Flamurtari Vallona 1-0
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (15ª)
3 ott.
2015
1-1 Vllaznia-Kukesi 0-1 7 dic.
2015
1-0 Partizani Tirana-KF Tirana 0-0
7-0 Flamurtari Vallona-Terbuni Puke 0-1
3-0 Teuta-Bylis Ballsh 1-2
0-3 Laçi-Skenderbeu 0-4
Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (16ª)
16 ott.
2015
2-2 Skenderbeu-Teuta 1-0 13 dic.
2015
1-1 KF Tirana-Flamurtari Vallona 2-0
0-3 Terbuni Puke-Vllaznia 0-2
1-0 Kukesi-Laçi 1-1
1-2 Bylis Ballsh-Partizani Tirana 1-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (17ª)
24 ott.
2015
2-2 Laçi-Teuta 1-0 19 dic.
2015
2-1 Partizani Tirana-Skenderbeu 0-1
1-1 Vllaznia-KF Tirana 0-0
0-0 Flamurtari Vallona-Bylis Ballsh 3-2
1-0 Kukesi-Terbuni Puke 1-1
Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (18ª)
31 ott.
2015
0-1 Teuta-Partizani Tirana 23 dic.
2015
3-1 Bylis Ballsh-Vllaznia
2-1 KF Tirana-Kukesi
2-0 Skenderbeu-Flamurtari Vallona
1-1 Terbuni Puke-Laçi

Prima fase (19ª-36ª giornata)[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
27 Albania Hamdi Salihi Skënderbeu
21 Albania Xhevahir Sukaj Partizani Tirana
15 Nigeria Segun Adeniyi Skënderbeu
14 Albania Elis Bakaj Tirana
10 Macedonia Izair Emini Kukësi
10 Nigeria Peter Olayinka Skënderbeu
9 Albania Artur Magani Teuta
7 Albania Ardit Hoxhaj Bylis Ballsh
7 Brasile Mateus Kukësi
7 Albania Emiljano Musta Teuta

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Skënderbeu (1º classificato) Campione d'Albania e qualificato al secondo turno preliminare della UEFA Champions League 2016-2017.
  • Partizani Tirana (2º classificato), Kukësi (3º classificato) e Teuta (4º classificato) qualificati al primo turno preliminare della UEFA Europa League 2016-2017.
  • Bylis Ballsh (9º classificato) e Tërbuni Pukë (10º classificato) retrocessi in Kategoria e Parë.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Kukësi ammesso alla UEFA Europa League 2016-2017 in qualità di vincitore della coppa nazionale e di conseguenza il Teuta (quarto classificato) è ammesso alla UEFA Europa League 2016-2017.
  2. ^ 3 punti di penalizzazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]