Nathaniel Clyne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nathaniel Clyne
Nathaniel Clyne (cropped).jpg
Dati biografici
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Southampton Southampton
Carriera
Giovanili
Crystal Palace Crystal Palace
Squadre di club1
2008-2012 Crystal Palace Crystal Palace 94 (1)
2012- Southampton Southampton 34 (1)
Nazionale
2009-2010
2011
Inghilterra Inghilterra U-19
Inghilterra Inghilterra U-21
9 (0)
1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nathaniel Clyne (Londra, 5 aprile 1991) è un calciatore inglese, difensore del Southampton.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha esordito in Nazionale Under-21 nella partita di qualificazione agli Europei 2011 vinta per 5-0 contro l'Islanda[1].

Crystal Palace[modifica | modifica sorgente]

Clyne ha fatto il suo debutto per Crystal Palace nella partita di campionato il 18 ottobre 2008 contro il Barnsley . Ha firmato un contratto di tre anni con il Palace il 20 ottobre 2008, e Neil Warnock dichiarò che Clyne "ha un futuro luminoso" . Clyne è noto per essere una persona molto silenziosa e un uomo di poche parole sul campo di allenamento. Nel febbraio del 2010 gli fu offerto un passaggio al Wolverhampton Wanderers , ma lo ha respinto senza nemmeno entrare in trattative con il manager Mick McCarthy . Nella stagione 2010-11, Clyne diventò il più giovane giocatore della Lega Calcio di giocare ogni singola partita della stagione.

Southampton[modifica | modifica sorgente]

Il 19 luglio 2012, ha firmato un contratto di 4 anni con il neopromosso in Premier League Southampton . Ha fatto il suo debutto nella sconfitta per 3-2 con il Manchester City.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Inghilterra-Islanda 5-0 Transfermarkt.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (DEENIT) Nathaniel Clyne in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.