Hrvatski nogometni kup 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa di Croazia 2015-2016
Hrvatski nogometni kup 2015-2016
Competizione Coppa di Croazia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore HNS
Date dal 26 agosto 2015
al 10 maggio 2016
Luogo Croazia Croazia
Partecipanti 46
Risultati
Vincitore Dinamo Zagabria
(14º titolo)
Secondo Slaven Belupo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-15 2016-17 Right arrow.svg

La Coppa di Croazia 2015-2016 è stata la 25ª edizione del torneo. La Dinamo Zagabria ha vinto il titolo per la 14ª volta nella sua storia.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ammesse di diritto ai sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le prime 16 squadre del ranking quinquennale di coppa 2009-2014[1] (63 punti alla vincitrice della coppa, 31 alla finalista, 15 alle semifinaliste, 7 a quelle che hanno raggiunto i quarti, 3 a quelle eliminate agli ottavi, 1 se eliminate ai sedicesimi) sono ammesse di diritto ai sedicesimi di finale, ecco la graduatoria:

  • 1 Dinamo Zagabria (175 punti)
  • 2 Hajduk Spalato (143)
  • 3 Rijeka (81)
  • 4 Osijek (59)
  • 5 Slaven Belupo (55)
  • 6 Varaždin[2] (50)
  • 7 Cibalia (49)
  • 8 Šibenik (37)
  • 9 Istra 1961 (35)
  • 10 NK Zagabria (35)
  • 11 Lokomotiva Zagabria (32)
  • 12 Inter Zaprešić (17)
  • 13 Zadar (15)
  • 14 Pomorac[3] (13)
  • 15 Vinogradar (13)
  • 16 Karlovac (9)
  • 17 Zelina[4] (8)

Il Karlovac è fallito nel 2012 e non può essere ammesso di diritto. Al suo posto accede la 17ª squadra in graduatoria.

Le finali regionali[modifica | modifica wikitesto]

Le Županijski kup (le coppe regionali) 2014-15 hanno qualificato le 32 squadre che partecipano al Turno Preliminare della Coppa di Croazia 2015-16. Si qualificano le 21 vincitrici più le finaliste delle 11 coppe col più alto numero di partecipanti.

Regione Part. Finale Risultato Ammesse al Turno Preliminare
Regione di Zagabria 120 Gorica – Bistra 0 - 0 (6-5 dcr) ambedue le finaliste
Regione di Krapina e dello Zagorje 41 Oštrc Zlatar - Gaj Mače 2 - 2 (4-3 dcr) solo la vincitrice
Regione di Sisak e della Moslavina 71 Segesta Sisak – Lekenik 3 - 1 ambedue le finaliste
Regione di Karlovac 47 Duga Resa – Ogulin 3 - 0 solo la vincitrice
Regione di Varaždin 66 Bednja Beletinec - Polet Cestica 2 - 0 ambedue le finaliste
Regione di Koprivnica e Križevci 71 Koprivnica – Tehničar 1974 Cvetkovec 3 - 0 ambedue le finaliste
Regione di Bjelovar e della Bilogora 67 Mladost Ždralovi - Tomislav Berek 5 - 4 ambedue le finaliste
Regione litoraneo-montana 53 Opatija – Grobničan Čavle 1 - 0 solo la vincitrice
Regione della Lika e di Segna 12 Nehaj Senj - Otočac 1 - 0 solo la vincitrice
Regione di Virovitica e della Podravina 62 Croatia Grabrovnica - Suhopolje 1 - 1 e 3 - 0 solo la vincitrice
Regione di Požega e della Slavonia 44 Slavonija Požega – Jakšić 7 - 1 e 3 - 1 solo la vincitrice
Regione di Brod e della Posavina 96 Sloga Nova Gradiška - Omladinac Gornja Vrba 2 - 0 ambedue le finaliste
Regione zaratina 45 Primorac Biograd – Dalmatinac Crno 1 - 0 solo la vincitrice
Regione di Osijek e della Baranja 169 BSK Bijelo Brdo - Đakovo Croatia 2 - 0 ambedue le finaliste
Regione di Sebenico e Tenin 18 Zagora Unešić – Vodice 1 - 1 (4-3 dcr) solo la vincitrice
Regione di Vukovar e della Sirmia 88 Vuteks Sloga Vukovar - Sloga Novi Mikanovci 2 - 1 ambedue le finaliste
Regione spalatino-dalmata 60 Mosor Žrnovnica – OSK Otok 2 - 0 solo la vincitrice
Regione istriana 66 Jadran Parenzo – Funtana 3 - 0 ambedue le finaliste
Regione raguseo-narentana 43 BŠK Zmaj Blato – Dubrovnik 1919 2 - 1 solo la vincitrice
Regione del Međimurje 77 Nedelišće - Sloga Čakovec 1 - 0 e 1 - 1 ambedue le finaliste
Città di Zagabria 71 HAŠK – ZET 1 - 0 ambedue le finaliste

Riepilogo squadre ammesse[modifica | modifica wikitesto]

1ª Divisione
1.HNL
2ª Divisione
2.HNL
3ª Divisione
3.HNL
4ª Divisione
4.HNL
5ª Divisione
1.ŽNL
(1º livello regionale)
6ª Divisione
2.ŽNL
(2º livello regionale)
Ai sedicesimi:
Dinamo Zagabria
Hajduk Spalato
Inter Zaprešić
Istria 1961
Lok. Zagabria
Osijek
Rijeka
Slaven Belupo
NK Zagabria
Dal turno preliminare:
nessuna
Ai sedicesimi:
Cibalia Vinkovci
Sebenico
Zadar
Dal turno preliminare:
HNK Gorica
Segesta
Ai sedicesimi:
Vinogradar
Dal turno preliminare:
BŠK Zmaj Blato
BSK Bijelo Brdo
Đakovo/Croatia
HAŠK Zagabria
Koprivnica
Mosor Žrnovnica
Mladost Ždralovi
Opatija
Primorac Biograd
Slavonija Požega
Zagora Unešić
Ai sedicesimi:
Zelina
Dal turno preliminare:
Croatia Grabrovnica
Funtana
Jadran Parenzo
Nedelišće
Nehaj Senj
Vuteks Sloga
ZET Zagabria
Dal turno preliminare:
Bistra
Bednja Beletinec
Duga Resa
Lekenik
Omladinac Gornja Vrba
Polet Cestica
Sloga Čakovec
Suhopolje
Sloga Nova Gradiška
Tehničar 1974 Cvetkovec
Dal turno preliminare:
Oštrc Zlatar
Sloga Novi Mikanovci
non ammesse:
RNK Spalato Dinamo Zagabria II
Dugopolje
Hrvatski dragovoljac
Imotski
Lučko Zagabria
Rudeš Zagabria
Sesvete
le altre 37 squadre tutte le altre squadre tutte le altre squadre tutte le altre squadre

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Hrvatski nogometni kup 2015-2016 (qualificazioni) § Turno preliminare.

Il sorteggio del turno preliminare si è tenuto il 4 agosto 2015[5].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
25 agosto 2015
Jadran Parenzo 4 – 1 ZET Zagabria
Zagora Unešić 2 – 3 HNK Gorica
26 agosto 2015
Koprivnica 0 – 2 HAŠK Zagabria
Oštrc Zlatar 1 – 0 Mosor Žrnovnica
Duga Resa 2 – 2 dts (5-3 dcr) Slavonija Požega
Bistra 1 – 5 Lekenik
Segesta 0 – 1 Mladost Ždralovi
Croatia Grabrovnica 4 – 0 Sloga Čakovec
Suhopolje 0 – 2 Tehničar 1974 Cvetkovec
Vuteks Sloga 1 – 2 Funtana
Omladinac Gornja Vrba 6 – 1 Sloga Novi Mikanovci
Nedelišće 3 – 3 dts (3-5 dcr) Sloga Nova Gradiška
BŠK Zmaj Blato 4 – 1 dts Đakovo/Croatia
Opatija 5 – 1 Polet Cestica
Bednja Beletinec 0 – 0 dts (5-3 dcr) Primorac Biograd
Nehaj Senj 3 – 2 BSK Bijelo Brdo

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Hrvatski nogometni kup 2015-2016 (qualificazioni) § Sedicesimi di finale.

Entrano le 16 squadre col coefficiente più alto. Gli accoppiamenti sono stati comunicati il 28 agosto 2015[6] e sono decisi dal ranking: 32ª-1ª, 31ª-2ª, 30ª-3ª, ecc. Mladost Ždralovi e HAŠK Zagabria passano il turno senza colpo ferire poiché Varaždin e Pomorac non hanno potuto partecipare alla coppa.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
22 settembre 2015
Oštrc Zlatar 1 – 7 Dinamo Zagabria
Duga Resa 1 – 3 Osijek
Jadran Parenzo 0 – 3 Zadar
BŠK Zmaj Blato 2 – 3 Inter Zaprešić
23 settembre 2015
Sloga Nova Gradiška 0 – 7 Hajduk Spalato
Bednja Beletinec 0 – 10 Rijeka
Tehničar 1974 Cvetkovec 0 – 3 Slaven Belupo
Omladinac Gornja Vrba 0 – 6 Cibalia Vinkovci
Nehaj Senj 0 – 8 Lok. Zagabria
Croatia Grabrovnica 0 – 2 Istria 1961
Mladost Ždralovi non disputata Varaždin
Funtana 0 – 3 NK Zagabria
Lekenik 1 – 0 dts Vinogradar
HNK Gorica 0 – 0 dts (4-5 dcr) Sebenico
Opatija 4 – 0 Zelina
Pomorac non disputata HAŠK Zagabria

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Hrvatski nogometni kup 2015-2016 (qualificazioni) § Ottavi di finale.

Gli accoppiamenti sono decisi dal ranking: 16ª-1ª, 15ª-2ª, 14ª-3ª, ecc.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
27 ottobre 2015
Mladost Ždralovi 1 – 3 Dinamo Zagabria
Sebenico 0 – 2 Slaven Belupo
Inter Zaprešić 0 – 0 dts (4-3 dcr) Cibalia Vinkovci
28 ottobre 2015
Lekenik 1 – 5 Hajduk Spalato
Opatija 0 – 3 Rijeka
HAŠK Zagabria 0 – 2 Osijek
Zadar 2 – 2 dts (6-7 dcr) Lok. Zagabria
NK Zagabria 2 – 1 dts Istria 1961

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Hrvatski nogometni kup 2015-2016 (qualificazioni) § Quarti di finale.

Gli accoppiamenti sono decisi dal ranking: 8ª-1ª, 7ª-2ª, 6ª-3ª e 5ª-4ª come comunicato[7].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
2 dicembre 2015
Slaven Belupo 1 – 1 dts (5-2 dcr) Osijek
NK Zagabria 1 – 2 Hajduk Spalato
8 dicembre 2015
Lok. Zagabria 0 – 1 Rijeka
10 febbraio 2016
Inter Zaprešić 0 – 1 Dinamo Zagabria

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Hrvatski nogometni kup 2015-2016 (qualificazioni) § Semifinali.

Il sorteggio[8] è stato effettuato il 15 febbraio 2016.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
15/16 marzo e 5/6 aprile 2016
Rijeka 2 - 4 Slaven Belupo 2 - 1 0 - 3
Hajduk Spalato 0 - 6 Dinamo Zagabria 0 - 2 0 - 4

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
10 maggio 2016
Dinamo Zagabria 2 - 1 Slaven Belupo
Osijek
10 maggio 2016, ore 18:00 UTC+1
Dinamo Zagabria2 – 1
referto
Slaven BelupoStadio Gradski vrt (2.282 spett.)
Arbitro:  Ante Vučemilović-Šimunović (Osijek)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.nogometplus.net Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.
  2. ^ Al Varaždin era stata levata la licenza nel 2012 e non può partecipare a questa coppa se non attraverso la coppa regionale
  3. ^ Il Pomorac è fallito nell'ottobre 2014 e la squadra non è stata rifondata
  4. ^ A 8 punti vi era anche lo HAŠK Zagabria, ma lo Zelina ha sopravanzato poiché nel 2013-14, ultima stagione di riferimento, militava in 2.HNL mentre i primi erano in 3.HNL
  5. ^ Vedi hns-cff.hr
  6. ^ hns-cff.hr/news
  7. ^ Vedi hns-cff.hr
  8. ^ hns-cff.hr

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio