Ángelo Henríquez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ángelo Henríquez
Angelo Dinamo.jpg
Henríquez con la maglia della Dinamo Zagabria.
Nome Ángelo José Henríquez Iturra
Nazionalità Cile Cile
Altezza 183[1] cm
Peso 71[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Dinamo Zagabria Dinamo Zagabria
Carriera
Giovanili
2007-2011 Univ. de Chile Univ. de Chile
Squadre di club1
2011-2012 Univ. de Chile Univ. de Chile 17 (11)
2012-2013 Manchester Utd 0 (0)
2013 Wigan Wigan 4 (1)
2013-2014 Saragozza 25 (6)
2014- Dinamo Zagabria Dinamo Zagabria 30 (22)
Nazionale
2009
2011-2012
2012-
2012-
Cile Cile U-15
Cile Cile U-17
Cile Cile U-20
Cile Cile
4 (2)
4 (3)
17 (21)
7 (2)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Cile 2015
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 giugno 2015

Ángelo José Henríquez Iturra (Santiago del Cile, 13 aprile 1994) è un calciatore cileno, attaccante della Dinamo Zagabria e della Nazionale cilena.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È in possesso di una buona tecnica, ottimo dribbling e una rapidità eccellente[2].

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera da calciatore inizia nel 2007, all'età di 13 anni, quando viene acquistato dall'Universidad de Chile per militare nelle varie divisioni giovanili del club cileno, dopo aver smesso di giocare a tennis, sport praticato fino all'età di 12 anni. Il 27 giugno 2011 compie il suo debutto con La U durante il match di coppa contro l'Unión San Felipe[4]. Il 22 febbraio 2012 segna la sua prima rete in Coppa Libertadores durante il match, vinto con il risultato di 5 a 1, contro il Godoy Cruz[5]. Il 29 febbraio realizza la sua prima doppietta in campionato, durante la partita giocata contro il Cobreloa[6].

Il 5 settembre 2012 viene acquistato dal Manchester United per una somma intorno ai 5,5 milioni di dollari[7]; prenderà la maglia numero 21.

Il 2 gennaio 2013 il Wigan annuncia di aver preso in prestito il giocatore fino al termine della stagione; l'attaccante prenderà la maglia numero 11[8]. Gioca 2 partite in Premier League, segnando anche un gol, e 4 partite senza mai segnare in FA Cup, competizione poi vinta dal Wigan per la prima volta nella sua storia.

Il 28 agosto 2013 passa in prestito al Real Saragozza.

L'11 agosto 2014 viene girato nuovamente in prestito, questa volta alla Dinamo Zagabria. Con la squadra croata è protagonista di un'ottima stagione, in cui contribuisce alla vittoria del campionato e della coppa nazionale, grazie ai 26 gol segnati in 30 partite. Il 6 luglio 2015 viene riscattato dalla Dinamo Zagabria.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2009 disputa, con la selezione cilena Under-15, il Sudamericano di categoria organizzato in Bolivia; la sua squadra non supera la prima fase: Henríquez gioca 4 partite e segna 2 gol, entrambi nella partita contro il Paraguay Under-15, ed è proprio in quest'occasione che viene visionato dagli osservatori dei Red Devils[2].

A marzo 2012 partecipa, con l'Under-17, al Sudamericano di categoria organizzato in Ecuador. Non avrà molta fortuna: difatti i cileni si fermano ancora alla prima fase. Durante il torneo disputa 4 partite e va in gol in tre partite: contro la Colombia Under-17[9], il Brasile Under-17[10] e il Venezuela Under-17[11]. Il 14 novembre 2012 esordisce con la Nazionale maggiore, segnando anche un gol.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Cile Universidad de Chile PD 17 11 CC 1 0 CL 10 4 - - - 28 15
2012-gen. 2013 Inghilterra Manchester Utd PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2013 Inghilterra Wigan PL 4 1 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 4 1
2013-2014 Spagna Real Saragozza PD 25 6 CR 0 0 - - - - - - 25 6
2014-2015 Croazia Dinamo Zagabria 1. HNL 25 20 CC 6 6 UEL 6 3 - - - 37 29
2015-2016 1. HNL 5 2 CC 0 0 UCL 4 2 - - - 9 4
Totale Dinamo Zagabria 30 22 6 6 10 5 - - 46 33
Totale carriera 76 41 7 6 20 9 - - 103 56

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Cile Cile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2012 San Gallo Cile Cile 1 – 3 Serbia Serbia Amichevole 1 Ingresso al 20’ 20’
14-8-2013 Brøndby Cile Cile 6 – 0 Iraq Iraq Amichevole 1
6-9-2013 Santiago del Cile Cile Cile 3 – 0 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 83’ 83’
10-10-2014 Valparaíso Cile Cile 3 – 0 Perù Perù Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
14-10-2014 Antofagasta Cile Cile 2 – 2 Bolivia Bolivia Amichevole - Ingresso al 72’ 72’
5-6-2015 Viña del Mar Cile Cile 1 – 0 El Salvador El Salvador Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
19-6-2015 Santiago del Cile Cile Cile 5 – 0 Bolivia Bolivia Coppa America 2015 - 1º Turno - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 7 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Universidad de Chile: Apertura 2011, Clausura 2011
Wigan: 2012-2013
Manchester Utd: 2013
Dinamo Zagabria: 2014-2015

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Universidad de Chile: 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ángelo Henríquez, soccerway.com. URL consultato il 7 maggio 2012.
  2. ^ a b Salvatore Affronti, Angelo Henriquez: 1994 - Cile, generazioneditalenti.com. URL consultato il 12 marzo 2012.
  3. ^ Francesco Caligaris, Don Balon - I 101 talenti mondiali nati dopo il '91, bundesligapremier.it, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  4. ^ (ES) U. Chile ganó 1-0 a U. San Felipe y S. Morning 2-1 a Palestino ambos como visita en la Copa Chile., radioagricultura.cl, 27 giugno 2011. URL consultato il 12 marzo 2012.
  5. ^ (ES) Carlos Alejandro Silva, Angelo Henríquez calificó como "soñado" su estreno goleador con la U, cooperativa.cl, 22 febbraio 2012. URL consultato il 12 marzo 2012.
  6. ^ Universidad Chile vs. Cobreloa 4 - 1, soccerway.com. URL consultato il 12 marzo 2012.
  7. ^ Chiara Biondini, UFFICIALE: Angelo Henriquez al Manchester United, tuttomercatoweb.com, 5 settembre 2012. URL consultato il 24 settembre 2012.
  8. ^ (EN) Ed Jones, Henriquez move confirmed, wiganlatics.co.uk, 2 gennaio 2013. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  9. ^ (ES) Sub 17: Igualaron Chile y Colombia, espndeportes.espn.go.com, 13 marzo 2011. URL consultato il 12 marzo 2012.
  10. ^ (ES) Chile no pudo aguantar ventaja inicial y cae ante Brasil en el Sudamericano Sub 17, emol.com, 16 marzo 2011. URL consultato il 12 marzo 2012.
  11. ^ (ES) Marcador Virtual: Chile vs. Venezuela, cooperativa.cl, 19 marzo 2011. URL consultato il 12 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]