Charles Aránguiz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Aránguiz
2017 Confederation Cup - CHIAUS - Charles Aránguiz.jpg
Aránguiz con la Nazionale cilena
Nazionalità Cile Cile
Altezza 172[1] cm
Peso 67[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Bayer Leverkusen
Carriera
Giovanili
Universidad de Chile
Squadre di club1
2008-2009 Cobreloa 44 (8)
2009-2010 Colo-Colo 32 (5)
2010-2011 Quilmes 14 (0)
2011-2014 Universidad de Chile 95 (20)
2014-2015 Internacional 33 (9)
2015- Bayer Leverkusen 85 (7)
Nazionale
2009- Cile Cile 74 (7)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Cile 2015
Oro USA 2016
Transparent.png Confederations Cup
Argento Russia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 agosto 2019

Charles Mariano Aránguiz Sandoval (Santiago del Cile, 17 aprile 1989) è un calciatore cileno, centrocampista del Bayer Leverkusen e della Nazionale cilena.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Interno di centrocampo, può giocare sia come trequartista sia come esterno destro. Veloce,[2] dotato di resistenza,[2] è in possesso di un buon tiro da fuori area,[2] disciplinato tatticamente,[2] aggressivo nel pressing e nei contrasti,[2] oltre ad avere una buona visione di gioco[2] che gli permetteva di gestire il gioco nell'Internacional di Abel Braga, in cui aveva anche compiti offensivi.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Aránguiz nella Universidad de Chile

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nel Club de Fútbol Universidad de Chile, gioca poi a livello professionistico nella sua patria Cilena con il Cobreloa (32 presenze e 8 gol in campionato 2008-2009) e nel Club Social y Deportivo Colo-Colo (32 presenze e 5 gol nel 2009-2010).

Poi si trasferisce al Quilmes Atlético Club in Argentina dove ottiene 14 presenze e 4 gol nel 2010-2011. Dal 2011 al 2014 gioca invece in Cile nel club dove è cresciuto, l'Universidad de Chile, segnando 20 reti in 83 presenze in campionato.

Nel 2014-2015 si trasferisce in Brasile nello Sport Club Internacional segnando 11 reti in 55 presenze nel Brasilerao.

Nell'estate 2015 si trasferisce al Bayer Leverkusen.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale Cilena, dopo aver partecipato con l'Under-20 al Campionato sudamericano di calcio Under-20 2009, è convocato per il Campionato mondiale di calcio 2014.

Viene convocato anche per la Copa América 2015 in Cile, dove segna una doppietta nel 5 a 0 nei gironi contro la Bolivia, e dove segna uno dei rigori decisivi della serie della finale vinta contro l'Argentina.

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti.[3] Segna un gol nella semifinale vinta 2 a 0 contro la Colombia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Colo-Colo: Clausura 2009
Universidad de Chile: Apertura 2011, Clausura 2011, Apertura 2012

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Universidad de Chile: 2011

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cile 2015, USA 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Charles Aránguiz
  2. ^ a b c d e f g Stefano Chioffi, Aranguiz, corsa e gol: che intesa con Vidal, in Corriere dello Sport, 20 giugno 2014. URL consultato il 20 dicembre 2016.
  3. ^ (ES) NÓMINA DE LA SELECCIÓN CHILENA PARA LA COPA AMÉRICA CENTENARIO 2016, su anfp.cl, 16 maggio 2016. URL consultato il 17 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]