Nazionale di calcio del Burkina Faso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Burkina Faso Burkina Faso
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FBF
Fédération Burkinabé de Foot-Ball
Confederazione CAF
Codice FIFA BFA
Soprannome Les Étalons (Gli stalloni)
Selezionatore Portogallo Paulo Duarte
Record presenze Charles Kaboré (79)
Capocannoniere Moumouni Dagano (31)
Ranking FIFA 38°[1] (9 febbraio 2017)
Esordio internazionale
Alto Volta Alto Volta 5 - 4 Gabon Flag of Gabon 1959-1960.svg
Tananarive, Madagascar; 14 aprile 1960
Migliore vittoria
Alto Volta Alto Volta 5 - 1 Liberia Liberia
Abidjan, Costa d'Avorio; 27 dicembre 1961
Burkina Faso Burkina Faso 4 - 0 Mozambico Mozambico
Ouagadougou, Burkina Faso; 7 giugno 2003
Burkina Faso Burkina Faso 4 - 0 Namibia Namibia
Ouagadougou, Burkina Faso; 26 marzo 2011
Burkina Faso Burkina Faso 4 - 0 Etiopia Etiopia
Nelspruit, Sudafrica; 25 gennaio 2013
Burkina Faso Burkina Faso 4 - 0 Niger Niger
Ouagadougou, Burkina Faso; 23 marzo 2013
Burkina Faso Burkina Faso 5 - 1 Swaziland Swaziland
Nelspruit, Sudafrica; 10 gennaio 2015
Peggiore sconfitta
Algeria Algeria 7 - 0 Alto Volta Alto Volta
Algeria; 30 agosto 1981
Coppa d'Africa
Partecipazioni 11 (esordio: 1978)
Miglior risultato Argento Secondo posto nel 2013

La nazionale di calcio della Burkina Faso è la rappresentativa nazionale calcistica del Burkina Faso ed è posta sotto l'egida della Fédération Burkinabé de Foot-Ball. I suoi componenti sono soprannominati Les Étalons (Gli stalloni), in onore del cavallo di Yennenga, leggendaria principessa considerata la madre del popolo Mossi.

Il miglior risultato l'ha raggiunto nella Coppa d'Africa 2013, quando fu finalista perdente contro la Nigeria (1-0) e Jonathan Pitroipa fu nominato miglior giocatore del torneo. Nella stessa competizione conta un terzo posto (2017) e un quarto posto (1998). Nel 2001 la Nazionale under-17 terminò al terzo posto il campionato mondiale di categoria.

Nella graduatoria FIFA in vigore da agosto 1993 il miglior posizionamento raggiunto è stato il 37º posto nell'ottobre 2010, mentre il peggiore è stato il 127º posto di dicembre 1993[1]. Attualmente occupa il posto 38.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La federazione calcistica del Burkina Faso fu fondata nel 1960 e si affiliò alla FIFA e alla CAF nel 1964.

La nazionale burikinabé esordì, quando il paese era ancora chiamato Alto Volta, contro il Gabon il 13 aprile 1960 in Madagascar, e vinse per 5-4.

Esordì in Coppa d'Africa nel 1968, da cui fu estromessa nel turno preliminare.

Partecipò per la prima volta alle qualificazioni per il campionato del mondo in vista del campionato del mondo 1978. Fu eliminata nel primo turno preliminare dalla Costa d'Avorio

Il 30 agosto 1981 l'Alto Volta fece registrare la peggiore sconfitta della sua storia, perdendo in casa dell'Algeria per 7-0.

Nel 1996 tornò a disputare la fase finale della competizione dopo 18 anni. Dopo l'edizione del 1998 disputata in casa, a cui fu ammessa di diritto come paese ospitante, si qualificò per le successive quattro edizioni del torneo, sino al 2004. Sotto la guida del commissario tecnico Philippe Troussier il Burkina Faso raggiunse la semifinale di Coppa d'Africa nel 1998.

Nel Coppa d'Africa 2010 fu inserita nel girone con Ghana e Costa d'Avorio, dopo il ritiro del Togo. Dopo il pareggio contro gli ivoriani, una sconfitta per 1-0 contro i ghanesi (quando ai burkinabé sarebbe bastato il pareggio per avanzare al turno successivo) fu fatale.

Si qualificò anche per la Coppa d'Africa 2012, dove perse tutti e tre i match. Il CT Paulo Duarte fu sollevato dall'incarico.

Raggiunse la finale della Coppa d'Africa 2013, che perse contro la Nigeria. Fallì la qualificazione al campionato del mondo 2014 solo nell'ultima fase, perdendo il doppio confronto con l'Algeria per la regola dei gol fuori casa (vittoria per 3-2 in casa e sconfitta per 1-0 in trasferta).

Meno fortunata l'esperienza alla Coppa d'Africa 2015, dove la squadra fu eliminata nella fase a gironi dopo aver raccolto un pari e due sconfitte in tre partite.

Nella Coppa d'Africa 2017 il Burkina Faso è tornato su ottimi livelli. Superata la fase a gironi come prima (una vittoria e due pareggi), ha eliminato la Tunisia (2-0) nei quarti di finale e in semifinale è stata battuta ai tiri di rigore dall'Egitto (1-1 dopo 120 minuti). Ha concluso il torneo al terzo posto da imbattuta, sconfiggendo il Ghana (1-0) nella finale di consolazione.

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

Divise storiche[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa 2012-2013
Casa Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Puma
Coppa d'Africa 2015
Casa Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Kappa

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Burkina Faso.svg
Mondiali
  • 1930: Non iscritta
  • 1934: Non iscritta
  • 1938: Non iscritta
  • 1950: Non iscritta
  • 1954: Non iscritta
  • 1958: Non iscritta
  • 1962: Non partecipante
  • 1966: Non partecipante
  • 1970: Non partecipante
  • 1974: Non partecipante
  • 1978: Non qualificata
  • 1982: Non partecipante
  • 1986: Non partecipante
  • 1990: Non qualificata
  • 1994: Ritirata
  • 1998: Non qualificata
  • 2002: Non qualificata
  • 2006: Non qualificata
  • 2010: Non qualificata
  • 2014: Non qualificata
Flag of Burkina Faso.svg
Coppa d'Africa
  • 1957: Non partecipante
  • 1959: Non partecipante
  • 1962: Non partecipante
  • 1963: Non partecipante
  • 1965: Non partecipante
  • 1968: Non qualificata
  • 1970: Ritirata
  • 1972: Ritirata
  • 1974: Non qualificata
  • 1976: Non partecipante
  • 1978: Primo turno
  • 1980: Non partecipante
  • 1982: Non qualificata
  • 1984: Non partecipante
  • 1986: Non partecipante
  • 1988: Non partecipante
  • 1990: Non qualificata
  • 1992: Non qualificata
  • 1994: Ritirata
  • 1996: Primo turno
  • 1998: Quarto posto
  • 2000: Primo turno
  • 2002: Primo turno
  • 2004: Primo turno
  • 2006: Non qualificata
  • 2008: Non qualificata
  • 2010: Primo turno
  • 2012: Primo turno
  • 2013: Secondo posto Silver medal africa.svg
  • 2015: Primo turno
  • 2017: Terzo posto Bronze medal africa.svg

Legenda: Grassetto: Risultato migliore, Corsivo: Mancate partecipazioni

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1957 Sudan Sudan Non partecipante - - - -
1959 Egitto Egitto Non partecipante - - - -
1962 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1963 Ghana Ghana Non partecipante - - - -
1965 Tunisia Tunisia Non partecipante - - - -
1968 Etiopia Etiopia Non qualificata - - - -
1970 Sudan Sudan Ritirata - - - -
1972 Camerun Camerun Ritirata - - - -
1974 Egitto Egitto Non qualificata - - - -
1976 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1978 Ghana Ghana Primo turno 0 0 3 2:9
1980 Nigeria Nigeria Non partecipante - - - -
1982 Libia Libia Non qualificata - - - -
1984 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Non partecipante - - - -
1986 Egitto Egitto Non partecipante - - - -
1988 Marocco Marocco Non partecipante - - - -
1990 Algeria Algeria Non qualificata - - - -
1992 Senegal Senegal Non qualificata - - - -
1994 Tunisia Tunisia Ritirata - - - -
1996 Sudafrica Sudafrica Primo turno 0 0 3 3:9
1998 Burkina Faso Burkina Faso Quarto posto 2 2 2 8:9
2000 Ghana Ghana / Nigeria Nigeria Primo turno 0 1 2 4:8
2002 Mali Mali Primo turno 0 1 2 2:4
2004 Tunisia Tunisia Primo turno 0 1 2 1:6
2006 Egitto Egitto Non qualificata - - - -
2008 Ghana Ghana Non qualificata - - - -
2010 Angola Angola Primo turno 0 1 1 0:1
2012 Gabon Gabon /
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Primo turno 0 0 3 2:6
2013 Sudafrica Sudafrica Secondo posto 2 3 1 7:3
2015 Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Primo turno 0 1 2 1:4
2017 Gabon Gabon Terzo posto 3 3 0 8:3

Lista dei commissari tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa 1996
Coulibaly, P Diarra, D Cissé, D Diop, D Kouada, D Palenfo, D F. Sanou, D Zeba, C Kamagate, C Koné, C Napon, C Ouattara, C B. Traoré, C Ye, C Zongo, A Ouedraogo, A O. Sanou, A S. Sanou, A Is. Traoré, A Sa. Traoré, A Se. Traoré, CT: Id. Traoré (Zagre)


Coppa d'Africa 1998
Diarra, 2 S. Traoré, 3 F. Sanou, 4 A. Traoré, 5 Coulibaly, 6 Korbeogo, 7 Koudou, 8 Diabaté, 9 K. Ouédraogo, 10 O. Sanou, 11 Nana, 12 B. Traoré, 13 Kambou, 14 Zongo, 15 Napon, 16 Liade Gnonka, 17 Doumbia, 18 Tallé, 19 Barro, 20 A. Ouédraogo, 21 I. Traoré, 22 Soulama, CT: Troussier


Coppa d'Africa 2000
M. Traoré, 2 S. Traoré, 3 Cissé, 4 Sanogo, 5 Dossama, 6 Korbeogo, 7 Koudou, 8 Koné, 9 Ouédraogo, 10 Zongo, 11 Sanou, 12 B. Traoré, 13 Liade Gnonka, 14 Dagano, 15 O. Traoré, 16 Sawadogo, 17 Tidiane Tall, 18 Ouedraogo, 19 Barro, 20 Kéré, 21 Loliga, 22 Soulama, CT: Taelman
Coppa d'Africa 2002
Samaiogo, 2 L. Traoré, 3 Cissé, 4 Tall, 5 Dossama, 6 Ouédraogo, 7 Ouedraogo, 8 Zongo, 9 Barro, 10 Ouedraogo, 11 Sanou, 12 Tassembedo, 13 Kambou, 14 Barro, 15 Traoré, 16 Kontougonde, 17 Yaméogo, 18 Touré, 19 Dagano, 20 Ouattara, 21 Sanou, 22 Kaboré, CT: Yameogo e Weboanga
Coppa d'Africa 2004
Kaboré, 2 M. Ouattara, 3 Zoundi, 4 Liade Gnonka, 6 Ouédraogo, 7 Coulibaly, 8 Kéré, 9 Dagano, 10 Cissé, 11 Barro, 12 Panandétiguiri, 13 Kambou, 14 Minoungou, 15 Traoré, 16 Soulama, 17 Tidiane Tall, 18 Touré, 19 Diallo, 20 A.A. Ouattara, 21 Natama, 22 Compaoré, CT: Rabier
Coppa d'Africa 2010
Diakité, 2 M. Ouattara, 3 Gnanou, 4 Tall, 5 Koffi, 6 B. Koné, 7 Rouamba, 8 Kéré, 9 Dagano, 10 W. Sanou, 11 Pitroipa, 12 Panandétiguiri, 13 I. Ouattara, 14 Zoundi, 15 Yaméogo, 16 Sawadogo, 17 Koulibaly, 18 Kaboré, 19 Y. Koné, 20 Nikiema, 21 Bamogo, 22 G. Sanou, 23 Balima, CT: Duarte
Coppa d'Africa 2012
Diakité, 2 Gnanou, 3 D. Koné, 4 Tall, 5 Koffi, 6 B. Koné, 7 Rouamba, 8 Kéré, 9 Dagano, 10 A. Traoré, 11 Pitroipa, 12 Nakoulma, 13 Bancé, 14 Balima, 15 Yaméogo, 16 Sawadogo, 17 Koulibaly, 18 Kaboré, 19 B. Traoré, 20 Ouédraogo, 21 A.R. Traoré, 22 Panandétiguiri, 23 Sanou, CT: Duarte
Coppa d'Africa 2013
Diakité, 2 Dah, 3 H. Traoré, 4 B. Koné, 5 Koffi, 6 D. Koné, 7 Rouamba, 8 P. Koulibaly, 9 Dagano, 10 A. Traoré, 11 Pitroipa, 12 Panandétiguiri, 13 Ouattara, 14 Balima, 15 Bancé, 16 Soulama, 17 Rabo, 18 Kaboré, 19 P.P. Koulibaly, 20 W. Sanou, 21 A.R. Traoré, 22 Nakoulma, 23 G. Sanou, CT: Put
Coppa d'Africa 2015
Fofana, 2 Yago, 3 Yedan, 4 B. Koné, 5 Koffi, 6 D. Koné, 7 Rouamba, 8 Koulibaly, 9 Gouo, 10 A. Traoré, 11 Pitroipa, 12 Guira, 13 Bambara, 14 Balima, 15 Bancé, 16 Soulama, 17 Zongo, 18 Kaboré, 19 B. Traoré, 20 Ouédraogo, 21 A.R. Traoré, 22 Nakoulma, 23 Sanou, CT: Put
Coppa d'Africa 2017
Sawadogo, 2 Yago, 3 Paro, 4 Koné, 5 Malo, 6 Saré, 7 Nakoulma, 8 Ab. R. Traoré, 9 Diawara, 10 Al. Traoré, 11 Pitroipa, 12 Guira, 13 Koanda, 14 Dayo, 15 Bancé, 16 Kouakou, 17 Zongo, 18 Kaboré, 19 B. Traoré, 20 Coulibaly, 21 Bayala, 22 Touré, 23 Sanou, CT: Duarte


Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei giocatori convocati alla Coppa d'Africa 2017.[2][3]

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Moussa Fofana 31 luglio 1992 (24 anni) 0 -0 Burkina Faso R.C. Kadiogo
2 D Steeve Yago 16 dicembre 1992 (24 anni) 12 0 Francia Tolosa
3 C Moussa Yedan 20 luglio 1989 (27 anni) 4 0 Egitto Al-Ahly
4 D Bakary Koné 27 aprile 1988 (28 anni) 47 0 Francia O. Lione
5 D Mohamed Koffi 30 dicembre 1986 (30 anni) 43 1 Egitto Zamalek
6 C Djakaridja Koné 22 luglio 1986 (30 anni) 29 2 Francia Évian
7 C Florent Rouamba 31 dicembre 1986 (30 anni) 47 1 Francia Bastia
8 D Paul Koulibaly 24 marzo 1986 (30 anni) 47 0 Guinea Horoya
9 D Issa Gouo 9 settembre 1989 (27 anni) 10 0 Guinea Kaloum Star
10 A Alain Traoré 31 dicembre 1988 (28 anni) 32 16 Francia Lorient
11 A Jonathan Pitroipa 12 aprile 1986 (30 anni) 51 16 Emirati Arabi Uniti Al-Jazira
12 C Adama Guira 24 aprile 1988 (28 anni) 2 0 Danimarca SønderjyskE
13 D Narcisse Bambara 23 giugno 1989 (27 anni) 10 0 Romania U Cluj
14 D Wilfried Balima 20 marzo 1985 (31 anni) 23 2 Moldavia Sheriff Tiraspol
15 A Aristide Bancé 19 settembre 1984 (32 anni) 43 11 Finlandia HJK
16 P Abdoulaye Soulama 29 novembre 1979 (37 anni) 44 -? Ghana Hearts of Oak
17 C Jonathan Zongo 2 dicembre 1992 (24 anni) 12 1 Spagna Almería
18 C Charles Kaboré Captain sports.svg 9 febbraio 1988 (28 anni) 57 3 Russia Kuban'
19 C Bertrand Traoré 6 settembre 1995 (21 anni) 16 1 Inghilterra Chelsea
20 A Issiaka Ouédraogo 19 agosto 1988 (28 anni) 15 1 Austria Admira Wacker Mödling
21 C Abdou Traoré 28 dicembre 1988 (28 anni) 23 3 Turchia Karabükspor
22 C Prejuce Nakoulma 21 aprile 1987 (29 anni) 21 4 Turchia Mersin İ. Yurdu
23 P Germain Sanou 26 maggio 1992 (24 anni) 13 -? Francia Beauvais

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The FIFA/Coca-Cola World Ranking - Ranking Table, FIFA.com.
  2. ^ (FR) CAN 2015 - Burkina Faso: Paulo Duarte dévoile les 23 Etalons, africatopsport.com, 8 gennaio 2015. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  3. ^ (EN) AFCON2017: List of Burkina Faso (PDF), CAFonline.com, 14 gennaio 2017. URL consultato il 14 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio