Nazionale di calcio del Niger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niger Niger
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FENIFOOT
Fédération Nigerienne de Football
Confederazione CAF
Codice FIFA NIG
Soprannome Mena
(Gazzelle)
Selezionatore Costa d'Avorio François Zahoui
Stadio Stade Général Seyni Kountché
(Niamey)
Ranking FIFA 132º[1] (9 febbraio 2017)
Esordio internazionale
Ciad Ciad 2 - 2 Niger Niger
Abidjan, Costa d'Avorio; 25 dicembre 1961
Migliore vittoria
Niger Niger 7 - 1 Mauritania Mauritania
Niamey, Niger; 12 ottobre 1990
Peggiore sconfitta
Rep. del Congo Congo 10 - 0 Niger Niger
Abidjan; 27 dicembre 1961
Coppa d'Africa
Partecipazioni 2 (esordio: 2012)
Miglior risultato Primo turno, 2012 e 2013

La nazionale di calcio del Niger, i cui giocatori sono soprannominati i Mena (dall'hausa Meyna o Ménas, cioè Nanger dama, rara antilope della zona), è la rappresentativa calcistica nazionale del Niger ed è controllata dalla Fédération Nigerienne de Football.

È membro della CAF ed è una delle sue rappresentative meno forti, non avendo mai ottenuto nessun risultato rilevante in nessuna competizione. Tuttavia, l'8 ottobre 2011 si è qualificata per la prima volta alla Coppa d'Africa vincendo il girone davanti a Sudafrica, Sierra Leone ed Egitto.[2]

Nell'ultimo decennio gli unici giocatore di valore che hanno vestito la maglia del Niger sono stati Ibrahim Tankary e Ouwo Moussa Maâzou, entrambi hanno giocato in campionati europei.

Il 23 gennaio 2012 il Niger esordisce in Coppa d'Africa, la massima competizione continentale, perdendo però per con il Gabon padrone di casa per 2-0. Quattro giorni più tardi, il 27 gennaio 2012, William N'Gounou entra nella storia dei Mena, segnando il primo gol in Coppa d'Africa della sua Nazionale nel match (poi perso per 2-1) contro la Tunisia che vale il temporaneo 1-1.

Si è qualificata nuovamente in Coppa d'Africa per l'edizione 2013, avendo la meglio nel doppio confronto con la Guinea: la sconfitta all'andata per 1-0 è stata ribalta dalla vittoria in casa per 2-0. Il 24 gennaio 2013 conquista il primo punto sul campo in Coppa d'Africa della sua storia pareggiando 0-0 contro la Repubblica Democratica del Congo.

Nella graduatoria FIFA in vigore da agosto 1993 il miglior posizionamento raggiunto è stato il 68º posto nel novembre 1994, mentre il peggiore è stato il 196º posto di agosto 2002; occupa il 132º posto della graduatoria.[1]

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1930 Uruguay Uruguay Non partecipante - - - -
1934 Italia Italia Non partecipante - - - -
1938 Francia Francia Non partecipante - - - -
1950 Brasile Brasile Non partecipante - - - -
1954 Svizzera Svizzera Non partecipante - - - -
1958 Svezia Svezia Non partecipante - - - -
1962 Cile Cile Non partecipante - - - -
1966 Inghilterra Inghilterra Non partecipante - - - -
1970 Messico Messico Non partecipante - - - -
1974 bandiera Germania Ovest Non partecipante - - - -
1978 Argentina Argentina Non qualificata - - - -
1982 Spagna Spagna Non qualificata - - - -
1986 Messico Messico Ritirata - - - -
1990 Italia Italia Non partecipante - - - -
1994 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
1998 Francia Francia Ritirata - - - -
2002 Corea del Sud Corea del Sud / Giappone Giappone Non partecipante - - - -
2006 Germania Germania Non qualificata - - - -
2010 Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2014 Brasile Brasile Non qualificata - - - -
2018 Russia Russia Non qualificata
2022 Qatar Qatar

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1957 Sudan Sudan Non partecipante - - - -
1959 Egitto Egitto Non partecipante - - - -
1962 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1963 Ghana Ghana Non partecipante - - - -
1965 Tunisia Tunisia Non partecipante - - - -
1968 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1970 Sudan Sudan Non qualificata - - - -
1972 Camerun Camerun Non qualificata - - - -
1974 Egitto Egitto Ritirata - - - -
1976 Etiopia Etiopia Non qualificata - - - -
1978 Ghana Ghana Ritirata - - - -
1980 Nigeria Nigeria Ritirata - - - -
1982 Libia Libia Non partecipante - - - -
1984 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Non qualificata - - - -
1986 Egitto Egitto Non partecipante - - - -
1988 Marocco Marocco Non partecipante - - - -
1990 Algeria Algeria Non partecipante - - - -
1992 Senegal Senegal Non qualificata - - - -
1994 Tunisia Tunisia Non qualificata - - - -
1996 Sudafrica Sudafrica Ritirata durante le qualificazioni - - - -
1998 Burkina Faso Burkina Faso Squalificata per ritiro nel 1996 - - - -
2000 Ghana Ghana / Nigeria Nigeria Non qualificata - - - -
2002 Mali Mali Non qualificata - - - -
2004 Tunisia Tunisia Non qualificata - - - -
2006 Egitto Egitto Non qualificata - - - -
2008 Ghana Ghana Non qualificata - - - -
2010 Angola Angola Non qualificata - - - -
2012 Gabon Gabon / Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Primo turno 0 0 3 1:5
2013 Sudafrica Sudafrica Primo turno 0 1 2 0:4
2015 Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Non qualificata
2017 Gabon Gabon Non qualificata
La prima storica formazione del Niger al debutto in Coppa d'Africa (23/1/2012 contro il Gabon)[3]

CAN 2012[modifica | modifica wikitesto]

Legenda colori
Le prime due avanzano al turno successivo
Team G V N P GF GS DR Pt
Gabon Gabon 3 3 0 0 6 2 +4 9
Tunisia Tunisia 3 2 0 1 4 3 +1 6
Marocco Marocco 3 1 0 2 4 5 −1 3
Niger Niger 3 0 0 3 1 5 −4 0

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa 2012
Saminou, 2 Maâzou, 3 Konaté, 4 Kader, 5 Bulus, 6 Laouali, 7 Idrissa, 8 Bonnes, 9 Kamilou, 10 Talatou, 11 Issoufou, 12 Moussa, 13 Chikoto, 14 Boubacar, 15 Mazadou, 16 Daouda, 17 N'Gounou, 18 Dan Kowa, 19 Koudize, 20 Amadou, 21 Ali, 22 Doumbia, 23 Soumaïla, CT: Gabde
Coppa d'Africa 2013
Alzouma, 2 Maâzou, 3 Konaté, 4 Kader, 5 James, 6 Laouali, 7 Sidibé, 8 Fatoukouma, 9 Kamilou, 10 Talatou, 11 Issoufou, 12 Sacko, 13 Chikoto, 14 Boubacar, 15 Alassane, 16 Daouda, 17 N'Gounou, 18 Dan Kowa, 19 Koudize, 20 Amadou, 21 Bachar, 22 Saminou, 23 Soumaïla, CT: Rohr

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei convocati alla Coppa d'Africa 2013. Presenze e reti aggiornate al 24 gennaio 2013[4].

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Moussa Alzouma 30 settembre 1982 (35 anni) 1 0 Niger Sahel
2 A Ouwo Moussa Maazou 25 agosto 1988 (29 anni) 23 3 Tunisia Étoile du Sahel
3 C Lancina Karim Konaté 20 maggio 1987 (30 anni) 31 0 Camerun Cotonsport Garoua
4 D Amadou Kader 5 aprile 1989 (28 anni) 18 0 Niger Olympic Football Club de Niamey
5 D Luky James 23 luglio 1992 (25 anni) Niger AS Douanes
6 C Idrissa Laouali 9 novembre 1979 (38 anni) 21 0 Niger ASFAN
7 A Modibo Sidibé 3 giugno 1992 (25 anni) 9 3 Sudafrica Jomo Cosmos Football Club
8 C Kourouma Fatoukouma 11 luglio 1984 (33 anni) 7 0 Marocco CR al Hoceima
9 A Daouda Kamilou 29 dicembre 1987 (29 anni) 25 5 Algeria Jeunesse Sportive de la Saoura
10 C Boubacar Talatou 12 marzo 1989 (28 anni) 14 0 Sudafrica AmaZulu
11 A Alhassane Issoufou 19 agosto 1976 (41 anni) 23 3 Marocco Wydad Fes
12 C Souleymane Dela Sacko 1º agosto 1984 (33 anni) 12 1 Gabon AS Mangasport
13 D Chikoto Mohamed 28 febbraio 1989 (28 anni) 25 2 Tunisia AS Marsa
14 C Boubacar Issoufou 2 febbraio 1990 (27 anni) 16 2 Tunisia CS Hammam-Lif
15 D Ismaël Alassane 3 aprile 1984 (33 anni) 13 1 Kuwait Al Sahel
16 P Kassaly Daouda 19 agosto 1983 (34 anni) 32 0 Sudafrica Chippa United
17 C William N'Gounou 31 luglio 1983 (34 anni) 13 1 Svezia IF Limhamn Bunkeflo
18 D Koffi Dan Kowa 19 settembre 1989 (28 anni) 25 1 Tunisia ES Zarzis
19 C Issiaka Koudize 3 gennaio 1987 (30 anni) 10 0 Niger AS GNN
20 C Moutari Amadou 19 gennaio 1994 (23 anni) 5 0 Francia Le Mans FC B
21 D Mohamed Bachar 11 giugno 1992 (25 anni) 9 0 Niger AS Douanes
22 P Rabo Saminou 23 maggio 1986 (31 anni) 2 0 Niger Sahel
23 D Mohamed Soumaïla 30 ottobre 1994 (23 anni) 15 0 Niger Olympic Football Club de Niamey

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei commissari tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Rolland Courbis

[modifica | modifica wikitesto]

2012: Erreà (Coppa d'Africa 2012)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, fifa.com.
  2. ^ Niger in historic qualification despite Cairo loss, in BBC Sport, British Broadcasting Corporation, 8 ottobre 2011. URL consultato l'8 ottobre 2011.
  3. ^ Gabon-Niger 2-0, 23 gennaio 2012, in Diretta.it: Risultati calcio in tempo reale, calcio in diretta, 23 gennaio 2012.
  4. ^ Fonte National Football Teams, aggiornato al 24 gennaio 2013.
  5. ^ Martial named Niger coach, in BBC Sport, 26 novembre 2002.
  6. ^ CAN 2012 : Rolland Courbis remplace Harouna Doula à la tête du Mena, in Le Sahel, 26 gennaio 2012. (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio