Nazionale di calcio della Guinea Equatoriale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FEGUIFUT
Federación Ecuatoguineana de Fútbol
Confederazione CAF
Codice FIFA GNQ
Soprannome Nzalang Nacional
Selezionatore Spagna Ángel López
Record presenze Juvenal (39)
Capocannoniere Emilio Nsue (10)
Ranking FIFA 139º[1] (25 luglio 2019)
Esordio internazionale
Cina Cina 6 - 2 Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Cina; 23 maggio 1975
Migliore vittoria
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale 4 - 0 Sudan del Sud Sudan del Sud
Malabo, Guinea Equatoriale; 4 settembre 2016
Peggiore sconfitta
Flag of the People's Republic of Congo.svg Rep. del Congo 6 - 0 Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Repubblica del Congo; 13 dicembre 1990
Coppa d'Africa
Partecipazioni 2 (esordio: 2012)
Miglior risultato Quarto posto nel 2015

La nazionale di calcio della Guinea Equatoriale è la rappresentativa nazionale calcistica della Guinea Equatoriale ed è posta sotto l'egida della Federación Ecuatoguineana de Fútbol.

Non vanta partecipazioni in Coppa del Mondo. Ha partecipato alla Coppa d'Africa 2012 come paese ospitante insieme al vicino Gabon arrivando ai quarti di finale. Partecipa alla Coppa d'Africa 2015 di nuovo come organizzatore dopo il ritiro del Marocco, e questa volta arriva in semifinale.

Attualmente il giocatore più rappresentativo della Nazionale è l'attaccante Rodolfo Bodipo che ha disputato una discreta carriera in Spagna, giocando tra le altre squadre, nel Deportivo La Coruña.

Nella graduatoria FIFA in vigore da agosto 1993 il miglior posizionamento raggiunto è stato il 49º posto nel febbraio 2015, mentre il peggiore è stato il 195º posto di dicembre 1998; occupa il 139º posto della graduatoria.[1]

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

Divise storiche[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa 2012
Casa Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Puma
Coppa d'Africa 2015
Casa Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
adidas

Impianti e strutture[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Nuevo Estadio de Malabo.
Nuevo Estadio de Malabo, impianto casalingo della nazionale.

La Guinea Equatoriale gioca le sue partite interne al Nuevo Estadio de Malabo nella capitale Malabo. L'impianto, che consta di 15250 posti a sedere, ha ospitato alcune partite della Coppa delle Nazioni Africane 2012, fra cui quelle della nazionale di casa contro lo Zambia, vincitrice del torneo, e la Costa d'Avorio, altra finalista. Nella stessa edizione della competizione la nazionale equatoguineana ha giocato anche nel nuovo impianto Estadio de Bata, dove ha vinto contro la Libia e il Senegal.

Commissari tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Esteban Becker, ex commissario tecnico.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2006

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Equatorial Guinea.svg
Mondiali
  • 1930 - Non partecipante
  • 1934 - Non partecipante
  • 1938 - Non partecipante
  • 1950 - Non partecipante
  • 1954 - Non partecipante
  • 1958 - Non partecipante
  • 1962 - Non partecipante
  • 1966 - Non partecipante
  • 1970 - Non partecipante
  • 1974 - Non partecipante
  • 1978 - Non partecipante
  • 1982 - Non partecipante
  • 1986 - Non partecipante
  • 1990 - Non partecipante
  • 1994 - Non partecipante
  • 1998 - Non partecipante
  • 2002 - Non qualificata
  • 2006 - Non qualificata
  • 2010 - Non qualificata
  • 2014 - Non qualificata
  • 2018 - Non qualificata
Flag of Equatorial Guinea.svg
Coppa d'Africa
  • 1957: Non partecipante
  • 1959: Non partecipante
  • 1962: Non partecipante
  • 1963: Non partecipante
  • 1965: Non partecipante
  • 1968: Non partecipante
  • 1970: Non partecipante
  • 1972: Non partecipante
  • 1974: Non partecipante
  • 1976: Non partecipante
  • 1978: Non partecipante
  • 1980: Non partecipante
  • 1982: Non partecipante
  • 1984: Non partecipante
  • 1986: Non partecipante
  • 1988: Ritirata
  • 1990: Non qualificata
  • 1992: Non partecipante
  • 1994: Non partecipante
  • 1996: Ritirata
  • 1998: Non partecipante
  • 2000: Non partecipante
  • 2002: Non qualificata
  • 2004: Non qualificata
  • 2006: Non qualificata
  • 2008: Non qualificata
  • 2010: Non qualificata
  • 2012: Quarti di finale
  • 2013: Non qualificata
  • 2015: Quarto posto
  • 2017: Non qualificata
  • 2019: Non qualificata

Legenda: Grassetto: Risultato migliore, Corsivo: Mancate partecipazioni

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1930 Uruguay Uruguay Non partecipante - - - -
1934 Italia Italia Non partecipante - - - -
1938 Francia Francia Non partecipante - - - -
1950 Brasile Brasile Non partecipante - - - -
1954 Svizzera Svizzera Non partecipante - - - -
1958 Svezia Svezia Non partecipante - - - -
1962 Cile Cile Non partecipante - - - -
1966 Inghilterra Inghilterra Non partecipante - - - -
1970 Messico Messico Non partecipante - - - -
1974 bandiera Germania Ovest Non partecipante - - - -
1978 Argentina Argentina Non partecipante - - - -
1982 Spagna Spagna Non partecipante - - - -
1986 Messico Messico Non partecipante - - - -
1990 Italia Italia Non partecipante - - - -
1994 Stati Uniti Stati Uniti Non partecipante - - - -
1998 Francia Francia Non partecipante - - - -
2002 Corea del Sud Corea del Sud / Giappone Giappone Non qualificata - - - -
2006 Germania Germania Non qualificata - - - -
2010 Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2014 Brasile Brasile Non qualificata - - - -

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1957 Sudan Sudan Non partecipante - - - -
1959 bandiera Repubblica Araba Unita Non partecipante - - - -
1962 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1963 Ghana Ghana Non partecipante - - - -
1965 Tunisia Tunisia Non partecipante - - - -
1968 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1970 Sudan Sudan Non partecipante - - - -
1972 Camerun Camerun Non partecipante - - - -
1974 Egitto Egitto Non partecipante - - - -
1976 Etiopia Etiopia Non partecipante - - - -
1978 Ghana Ghana Non partecipante - - - -
1980 Nigeria Nigeria Non partecipante - - - -
1982 Libia Libia Non partecipante - - - -
1984 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Non partecipante - - - -
1986 Egitto Egitto Non partecipante - - - -
1988 Marocco Marocco Ritirata - - - -
1990 Algeria Algeria Non qualificata - - - -
1992 Senegal Senegal Non partecipante - - - -
1994 Tunisia Tunisia Non partecipante - - - -
1996 Sudafrica Sudafrica Ritirata - - - -
1998 Burkina Faso Burkina Faso Non partecipante - - - -
2000 Ghana Ghana / Nigeria Nigeria Non partecipante - - - -
2002 Mali Mali Non qualificata - - - -
2004 Tunisia Tunisia Non qualificata - - - -
2006 Egitto Egitto Non qualificata - - - -
2008 Ghana Ghana Non qualificata - - - -
2010 Angola Angola Non qualificata - - - -
2012 Gabon Gabon / Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Quarti di finale 2 0 2 3:5
2013 Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2015 Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Quarto posto 2 3 1 5:5
2017 Gabon Gabon Non qualificata - - - -
2019 Egitto Egitto Non qualificata - - - -

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa 2012
Danilo, 2 Evuy, 3 Kily, 4 Rui, 5 Kamissoko, 6 Juvenal, 7 de la Cruz, 8 Randy, 9 Bodipo, 10 Bolado, 11 Balboa, 12 Fidjeu-Tazemeta, 13 Ndongo, 14 Konaté, 15 Doe, 16 Sipo, 17 Ekanga, 18 Ellong, 19 Fabiani, 20 Ekedo, 21 Pensy, 22 Ovono, 23 Colin, CT: Gílson Paulo
Coppa d'Africa 2015
Ovono, 2 Evuy, 3 Igor, 4 Rui, 5 Mbele, 6 Juvenal, 7 Belima, 8 Randy, 9 Fabiani, 10 E. Nsue, 11 Balboa, 12 Bolado, 13 Embela, 14 Kike, 15 Ibán, 16 Sipo, 17 R. Nsue, 18 Ellong, 19 Charly, 20 Miguel Ángel, 21 Zarandona, 22 Pablo Ganet, 23 Mosibe, CT: Becker

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei giocatori convocati alla Coppa d'Africa 2015.

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Felipe Ovono 26 luglio 1993 (26 anni) 6 -?
2 A Rubén Belima 11 febbraio 1992 (27 anni) 2 0
3 D Dani Evuy 11 marzo 1985 (34 anni) 8 0
4 D Rui da Gracia 28 maggio 1985 (34 anni) 14 0
5 D Diosdado Mbele 8 aprile 1990 (29 anni) 5 0
6 C Juvenal 3 aprile 1979 (40 anni) 25 6
7 A Iván Bolado 3 luglio 1989 (30 anni) 8 1
8 C Randy 2 giugno 1987 (32 anni) 19 3
9 A Raúl Fabiani 23 febbraio 1984 (35 anni) 3 0
10 C Emilio N'sue Captain sports.svg 30 settembre 1989 (30 anni) 3 0
11 A Javier Balboa 13 maggio 1985 (34 anni) 11 1
12 A Kike 17 luglio 1993 (26 anni) 0 0
13 P Aitor Embela 17 aprile 1996 (23 anni) 0 -0
14 C Iván Zarandona 30 agosto 1980 (39 anni) 14 0
15 C Charly 18 febbraio 1985 (34 anni) 0 0
16 D Sipo 21 aprile 1988 (31 anni) 17 0
17 D Miguel Ángel 8 dicembre 1990 (28 anni) 0 0
18 C Viera Ellong 14 giugno 1987 (32 anni) 9 2
19 D Igor 4 gennaio 1995 (24 anni) 0 0
20 C Pablo Ganet 4 novembre 1994 (24 anni) 0 0
21 P Carlos Mosibe 12 marzo 1991 (28 anni) 0 -0
22 A Ibán 11 dicembre 1995 (23 anni) 0 0
23 A Rubén Darío 21 giugno 1993 (26 anni) 0 0

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio