Nazionale di calcio della Liberia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Bandiera della Liberia
Liberia
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Calcio
FederazioneLFA
Liberia Football Association
ConfederazioneCAF
Codice FIFALBR
SoprannomeLone Stars (Le stelle solitarie)
SelezionatoreBandiera della Liberia Ansumana Keita
Record presenzeJoe Nagbe (77)
CapocannoniereGeorge Weah (16)
Ranking FIFA151º (26 ottobre 2023)[1]
Esordio internazionale
Bandiera della Liberia Liberia 2 - 1 Ciad Bandiera del Ciad
Senegal; 11 aprile 1963
Migliore vittoria
Bandiera della Liberia Liberia 5 - 0 Gibuti Bandiera di Gibuti
Monrovia, Liberia; 29 marzo 2016
Peggiore sconfitta
Bandiera del Ghana Ghana 6 - 0 Liberia Bandiera della Liberia
Ghana; 6 aprile 1975
Coppa d'Africa
Partecipazioni2 (esordio: 1996)
Miglior risultatoPrimo turno nel 1996, 2002

La nazionale di calcio della Liberia è la rappresentativa calcistica della Liberia ed è posta sotto l'egida della Liberia Football Association.

Nella nazionale liberiana ha giocato uno dei migliori calciatori di sempre, George Weah, il primo e unico africano ad essersi aggiudicato il Pallone d'oro (nel 1995), ambito premio assegnato dalla rivista francese France Football. Nonostante abbia giocato, allenato ed investito in prima persona ingenti somme per la sua nazionale, Weah non è mai riuscito a portare la Liberia a disputare la Coppa del mondo. La nazionale liberiana, infatti, non si è mai qualificata alla fase finale del campionato del mondo, mentre ha partecipato a due fasi finali della Coppa d'Africa, uscendo sempre al primo turno. Nelle qualificazioni per il campionato del mondo 2002 la nazionale liberiana arrivò ad un solo punto dalla qualificazione, avendo perso una partita casalinga fondamentale contro il Ghana e permesso così alla diretta inseguitrice, la Nigeria, di superarla in classifica.

Nella graduatoria FIFA, in vigore da agosto 1993, il miglior posizionamento raggiunto dalla Liberia è stato il 66º posto nel luglio 2001, mentre il peggiore è stato il 164º posto di ottobre 2010. Occupa il 144º posto della graduatoria.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La nazionale liberiana esordì l'11 aprile 1963 sconfiggendo per 2-1 il Ciad in Senegal.

La squadra ottenne i migliori risultati della propria storia tra l'ultimo decennio del XX secolo e i primi anni duemila, quando vi giocava George Weah, campione di calibro mondiale. In tale periodo si qualificò per la Coppa d'Africa 1996 e per la Coppa d'Africa 2002 e sfiorò l'accesso alla fase finale della Coppa del mondo del 2002, a cui non si qualificò per un solo punto, perdendo una fondamentale partita contro il Ghana e permettendo così alla diretta inseguitrice, la Nigeria, di superarla in classifica.

L'11 settembre 2018 George Weah ha giocato, a 15 anni dal suo ritiro, un'amichevole tra Liberia e Nigeria, scendendo in campo dal primo minuto con la fascia di capitano prima di essere sostituito al 79º minuto di gioco. La partita è stata l'occasione per ritirare la maglia numero 14, la preferita di Weah.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

secondo posto: 1987
secondo posto: 1987

Risultati in Coppa del mondo[modifica | modifica wikitesto]

Risultati in Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

  • Dal 1957 al 1965 - Non partecipante
  • 1968 - Non qualificata
  • Dal 1970 al 1974 - Non partecipante
  • 1976 - Non qualificata
  • 1978 - Non partecipante
  • 1980 - Non partecipante
  • 1982 - Non qualificata
  • 1984 - Ritirata
 

Coppa d'Africa[modifica | modifica wikitesto]

Coppa d'Africa 1996
Bestman, P Tokpah, P M. Wreh, D Cooper, D Dixon, D Johnson, D Mattar, D Roberts, D Theo, C Clarke, C Fahr, C Freeman, C Sarrweah, C Sebwe, A Debbah, A Makor, A Nagbe, A Sarr, A Sogbie, A Weah, A C. Wreh, CT: Lardner
Coppa d'Africa 2002
Crayton, 2 F. Johnson, 3 Dixon, 4 Kpoto, 5 D. Sebwe, 6 K. Sebwe, 7 Seator, 8 D. Johnson, 9 Roberts, 10 Debbah, 11 Sarr, 12 Makor, 13 Brown, 14 Weah, 15 Daye, 16 Jackson, 17 Gebro, 18 Yenay, 19 Menyongar, 20 Dixon, 21 Kojo, 22 Bestman, CT: Vava

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti aggiornate al 7 ottobre 2021

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Morlik Keita 03 settembre 1994 (29 anni) 1 -? Bandiera della Liberia Mighty Barolle
16 P Tommy Songo 20 aprile 1995 (29 anni) 13 -? Bandiera della Liberia LISCR
23 P Ashley Williams 30 ottobre 2000 (23 anni) 13 -? Bandiera della Spagna Linense
3 D Teah Dennis 7 maggio 1992 (32 anni) 38 1 Bandiera della Liberia Monrovia Club Breweries
4 D Alvin Maccornell 13 gennaio 2000 (24 anni) 17 0 Bandiera della Liberia LPRC Oilers
5 D Jeremy Saygbe 01 giugno 2001 (22 anni) 9 0 Bandiera della Spagna Linense
7 D Brem Soumaoro 08 luglio 1996 (27 anni) 3 0 Bandiera di Cipro PAEEK
12 D Prince Balde 23 marzo 1998 (26 anni) 6 0 Bandiera del Kosovo Drita
13 D Carlos Williams 26 giugno 1990 (33 anni) 1 0 Bandiera della Liberia Watanga FC
24 D Sampson Dweh 10 ottobre 2001 (22 anni) 5 0 Bandiera della Liberia LPRC Oilers
2 C Marcus Macauley 27 ottobre 1991 (32 anni) 16 4 Bandiera della Giordania Sahab
6 C Allen Njie 26 luglio 1999 (24 anni) 16 0 Bandiera della Svizzera Aarau
19 C Oscar Dorley 19 luglio 1998 (25 anni) 24 2 Bandiera della Rep. Ceca Slavia Prague
22 C Seth Hellberg 19 agosto 1995 (28 anni) 3 0 Bandiera della Svezia IK Brage
8 A Abu Kamara 01 aprile 1997 (27 anni) 2 0 Bandiera della Macedonia del Nord Makedonija
9 A Kpah Sherman 03 febbraio 1992 (32 anni) 13 2 Bandiera della Malaysia Kedah
11 A Ayouba Kosiah 22 luglio 2001 (22 anni) 3 0 Bandiera dei Paesi Bassi NAC Breda
18 A Moussa Sanoh 20 luglio 1995 (28 anni) 1 0 Bandiera della Romania Mioveni
20 A Van-Dave Harmon 22 settembre 1995 (28 anni) 6 1 Bandiera dell'Albania Laçi
21 A Terrence Tisdell 16 marzo 1998 (26 anni) 11 1 Bandiera della Turchia Kocaelispor

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com. URL consultato il 26 ottobre 2023.
  2. ^ Weah di nuovo in campo con la Nazionale, a 51 anni amichevole contro la Nigeria, su sportmediaset.mediaset.it, 12 settembre 2018. URL consultato il 12 settembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio