Rancagua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rancagua
comune
Rancagua

La Rancagua.jpg

Rancagua – Stemma Rancagua – Bandiera
Rancagua – Veduta
Localizzazione
StatoCile Cile
RegioneFlag of O'Higgins Region, Chile.svg Libertador General Bernardo O'Higgins
ProvinciaCachapoal
Amministrazione
SindacoEduardo Soto
Data di istituzione5 ottobre 1743
Territorio
Coordinate34°09′55.4″S 70°44′23.3″W / 34.165389°S 70.739806°W-34.165389; -70.739806 (Rancagua)Coordinate: 34°09′55.4″S 70°44′23.3″W / 34.165389°S 70.739806°W-34.165389; -70.739806 (Rancagua)
Altitudine572 m s.l.m.
Superficie52,9 km²
Abitanti234 757 (2006)
Densità4 437,75 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-4
Nome abitantirancagüino/a
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cile
Rancagua
Rancagua
Rancagua – Mappa
Sito istituzionale

Rancagua è una città e sede vescovile situata nella parte centrale del Cile. È la capitale della regione del Libertador General Bernardo O'Higgins (o Sesta regione) e della provincia di Cachapoal e conta 230.000 abitanti circa. La città costituisce un'area metropolitana, insieme alle vicine località di Machalí e Gultro (comune di Olivar), con una popolazione totale di 236.363 abitanti.

La città è famosa nella storia cilena per essere stata teatro della battaglia di Rancagua nel 1814, quando le forze cilene combatterono contro la Spagna per l'indipendenza e furono sconfitte dando inizio al periodo storico noto come Reconquista.

È diventata un importante centro culturale e turistico della regione del Libertador General Bernardo O'Higgins, principalmente per i vigneti che si trovano nei dintorni e per il casinò.

La città è collegata alla capitale Santiago tramite la Panamericana (Ruta 5 Sur).

Relazioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

La città di Rancagua ha stretto diversi gemellaggi con alcune città del mondo, così come ha firmato diversi accordi di cooperazione economica e culturale. Alcune delle città con cui Rancagua intrattiene rapporti di questo tipo sono:

Dal 2002 Rancagua fa anche parte delle Mercociudades, la rete dei comuni del Mercosur.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN126693944 · LCCN (ENn82116561 · WorldCat Identities (ENlccn-n82116561
Cile Portale Cile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Cile