Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022
Competizione Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Date dal 6 giugno 2019
al 29 marzo 2022
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018

Le qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 determineranno 31 delle 32 squadre partecipanti al torneo, cui si aggiunge il Qatar come nazione ospitante.[1]

Panoramica[modifica | modifica wikitesto]

Benché ammessa d'ufficio alla manifestazione, la Nazionale qatariota partecipa comunque alle eliminatorie poiché valide anche per l'accesso all'edizione 2023 della Coppa d'Asia.[2] Tale circostanza si è già verificata in passato. Nel 1934 l'Italia - padrona di casa - dovette disputare un turno di qualificazione; nel 2009 il Sudafrica, pur ospitando i Mondiali 2010, dovette competere nella fase eliminatoria per la Coppa d'Africa.[3]

A differenza delle precedenti edizioni, ogni confederazione organizza autonomamente il proprio sorteggio.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

2022 world cup qualification.PNG

     Squadra qualificata

     Squadra che può ancora qualificarsi

     Squadra non qualificata

     Squadra ritiratasi o squalificata

     Paese non membro FIFA

Nr Nazionali Torneo di qualificazione Data di qualificazione Numero
partecipazioni
fase finale
Ultima partecipazione
fase finale
Fasi finali consecutive Miglior risultato
fase finale
1 Qatar Qatar Qualificata di diritto come paese ospitante 2 dicembre 2010 1 Esordiente 1 -
2 Germania Germania 1ª classificata nel gruppo J di qualificazione 11 ottobre 2021 19 2018 17 Campione (1954, 1974, 1990, 2014)[4]
3 Danimarca Danimarca 1ª classificata nel gruppo F di qualificazione 12 ottobre 2021 5 2018 2 Quarti di finale (1998)
4 Brasile Brasile Qualificato (in attesa di sapere in quale posizione nel girone CONMEBOL) 11 novembre 2021 21 2018 21 Campione (1958, 1962, 1970, 1994, 2002)
5 Francia Francia 1ª classificata nel gruppo D di qualificazione 13 novembre 2021 15 2018 7 Campione (1998, 2018)
6 Belgio Belgio 1ª classificata nel gruppo E di qualificazione 13 novembre 2021 13 2018 3 Terzo posto (2018)
7 Croazia Croazia 1ª classificata nel gruppo H di qualificazione 14 novembre 2021 6 2018 3 Secondo posto (2018)
8 Spagna Spagna 1ª classificata nel gruppo B di qualificazione 14 novembre 2021 15 2018 12 Campione (2010)
9 Serbia Serbia 1ª classificata nel gruppo A di qualificazione 14 novembre 2021 4 2018 2 Ottavi di finale (1998)[5]
10 Inghilterra Inghilterra 1ª classificata nel gruppo I di qualificazione 15 novembre 2021 15 2018 7 Campione (1966)
11 Svizzera Svizzera 1ª classificata nel gruppo C di qualificazione 15 novembre 2021 11 2018 5 Quarti di finale (1934, 1938, 1954)
12 Paesi Bassi Paesi Bassi 1ª classificata nel gruppo G di qualificazione 16 novembre 2021 10 2014 1 Secondo posto (1974, 1978, 2010)
13 Argentina Argentina Qualificata (in attesa di sapere in quale posizione nel girone CONMEBOL) 16 novembre 2021 17 2018 12 Campione (1978, 1986)
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32

AFC[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - AFC.

Le qualificazioni della federazione asiatica, che decideranno le quattro squadre qualificate alla fase finale del mondiale e la squadra che deve affrontare il play-off intercontinentale per qualificarsi alla fase finale del mondiale, vedono iscritte 46 squadre nazionali. Le qualificazioni iniziano il 6 giugno 2019 e si concluderanno a novembre 2021 e sono composte da quattro turni eliminatori:

  • Primo turno preliminare: le dodici squadre con il peggior ranking continentale (dalla posizione 35 alla 46) si sono sfidate in sei confronti ad eliminazione diretta con partite di andata e ritorno e le vincitrici si sono qualificate al turno successivo;
  • Secondo turno preliminare: le sei squadre qualificate si aggiungeranno alle prime 34 squadre del ranking continentale, e le quaranta squadre totali saranno suddivise in otto gironi da cinque squadre ciascuno, con partite di andata e ritorno. Le squadre prime classificate di ciascuno degli otto gironi e le migliori quattro squadre seconde classificate si qualificheranno al turno successivo;
  • Terzo turno: le dodici squadre vengono divise in due gruppi da 6 squadre ciascuno con partite di andata e ritorno. Le prime due di ogni girone si qualificano direttamente alla fase finale del Mondiale 2022, e le due terze vanno al quarto round.
  • Quarto turno: le due terze classificate si sfidano nel quarto turno. La vincitrice affronterà il play-off intercontinentale.

CAF[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - CAF.

La CAF ha annunciato il 10 luglio 2019 il formato utilizzato per la sua competizione di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2022, che vede sfidarsi un totale di 54 squadre nazionali. Le qualificazioni iniziano il 4 settembre 2019 e si concluderanno il 18 novembre 2021 e sono composte da tre turni eliminatori:

Primo turno: 28 squadre (classificate 27–54) giocheranno in casa e fuori casa su due gare. I 14 vincitori avanzeranno al secondo turno.

Secondo turno: 40 squadre (squadre classificate 1–26 e 14 vincitrici del primo turno) saranno divise in 10 gruppi di quattro squadre per giocare partite di round-robin in casa e fuori casa. I 10 vincitori del gruppo avanzeranno al terzo turno.

Terzo turno: le 10 squadre che saranno avanzate dal secondo round giocheranno in casa e fuori casa su due gare (le squadre col ranking più basso giocheranno la prima partita in casa). I cinque vincitori si qualificheranno per la Coppa del mondo.

CONCACAF[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - CONCACAF.

Il 27 luglio 2020 la CONCACAF ha annunciato un nuovo formato per le qualificazioni mondiali, che sostituisce quello approvato nel luglio 2019, a causa dello stravolgimento dei calendari causato dalla pandemia di COVID-19.[6] Sempre per lo stesso motivo ha deciso di dare inizio al primo turno a marzo 2021[7].

  • Primo turno: Le trenta squadre posizionate a partire dal sesto posto, in base al ranking FIFA di luglio 2020, vengono suddivise in sei gironi da cinque squadre. Le sei squadre col miglior ranking sono teste di serie e non possono essere sorteggiate nello stesso girone. I gironi si disputano con partite di sola andata, due in casa e due in trasferta per ogni nazionale. Le sei prime classificate avanzano al secondo turno.
  • Secondo turno: Le sei vincitrici del primo turno si sfidano in un turno a eliminazione diretta con partite di andata e ritorno. Le tre vincitrici avanzano al turno finale.
  • Terzo turno: Le tre vincitrici del secondo turno e le migliori cinque nazionali in base al ranking FIFA di luglio 2020 si sfidano in un girone con partite di andata e ritorno. Le prime tre classificate si qualificano direttamente al mondiale, mentre la quarta classificata disputa il play-off intercontinentale.

CONMEBOL[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - CONMEBOL.

Come avviene dalle qualificazioni a Francia 1998, le 10 squadre affiliate alla CONMEBOL si sfideranno in un girone unico con gare di andata e ritorno. Le prime quattro squadre si qualificheranno per la fase finale del campionato mondiale mentre la quinta classificata accederà allo spareggio intercontinentale.

OFC[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - OFC.

Nel settembre 2021 la confederazione ha annunciato che il torneo di qualificazione si giocherà a marzo 2022 in Qatar, causa l'impossibilità di disputare il torneo nel proprio continente.[8]

Il 29 novembre 2021 viene ufficializzato che le squadre partecipanti alle qualificazioni sono nove e si gioca prima uno spareggio tra le due ultime squadre nel ranking; la vincente si unisce alle altre sette squadre per disputare due gironi da quattro che qualificheranno le prime due. Le quattro squadre qualificate si sfideranno in semifinali e finale per determinare la nazionale ammessa allo spareggio intercontinentale[9]. Considerato il poco tempo a disposizione per la disputa delle gare, sia le partite dei gironi che quelle ad eliminazione diretta si giocheranno in gara unica.

UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - UEFA.

Dei 13 posti riservati alle rappresentative europee, 10 andranno alle vincitrici di altrettanti gironi di qualificazione, mentre per assegnare i restanti tre avranno luogo dei play-off (in due turni a eliminazione diretta in partita unica) tra le 10 seconde classificate e due formazioni dalla UEFA Nations League 2020-2021.

Il sorteggio per la composizione dei gruppi eliminatori è stato svolto il 7 dicembre 2020, dopo la fase a gironi della UEFA Nations League, mentre le gare si svolgeranno tra il 24 marzo 2021 e il 29 marzo 2022.[10]

Interzona[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2022 - Interzona.

Le qualificazioni interzonali consistono in due spareggi, con partite di andata e ritorno, per decidere rispettivamente la penultima e l'ultima squadra a qualificarsi per i mondiali in Qatar.

La FIFA il 26 novembre 2021 ha ufficializzato gli accoppiamenti degli spareggi che prevedono le sfide tra AFC-CONMEBOL ovvero tra la nazionale asiatica vincitrice dello spareggio della zona asiatica e la nazionale sudamericana quinta classificata nel gruppo unico della zona sudamericana. Nello spareggio CONCACAF-OFC si sono affronteranno invece la nazionale nord-centroamericana e caraibica quarta classificata nel gruppo unico della fase finale della zona nord-centroamericana e caraibica e la nazionale oceanica vincitrice della zona oceaniana. Le partite degli spareggi si disputeranno nella finestra di giugno 2022.

Squadre qualificate:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mondiali: Russia 2018, Qatar 2022, su repubblica.it, 2 dicembre 2010.
  2. ^ Perché il Qatar gioca le qualificazioni Mondiali?, su goal.com, 17 ottobre 2019.
  3. ^ (EN) Jere Longman, South Africa is named host of 2010 World Cup, in New York Times, 16 maggio 2004.
  4. ^ Dal 1954 al 1990 partecipante come Germania Ovest.
  5. ^ Nel 1998 partecipante come Jugoslavia, mentre nel 2006 partecipante come Serbia e Montenegro.
  6. ^ (EN) New Concacaf Qualifiers announced for regional qualification to FIFA World Cup Qatar 2022, su concacaf.com. URL consultato il 31 luglio 2020.
  7. ^ Concacaf, le partite di qualificazione al Mondiale 2022 si giocheranno da marzo 2021 - TUTTOmercatoWEB.com, su www.tuttomercatoweb.com. URL consultato il 9 settembre 2020.
  8. ^ (EN) OFC update on FIFA World Cup Qatar 2022™ – Oceania Qualifiers, su oceaniafootball.com. URL consultato il 17 settembre 2021.
  9. ^ (EN) OFC tournaments update, su oceaniafootball.com. URL consultato il 17 settembre 2021.
  10. ^ Fabio Licari, Nazionale, migliora il ranking. E i sorteggi ci sorridono, su gazzetta.it, 12 giugno 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio