Marcelo Alfonso Díaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcelo Díaz
Marcelo Díaz - Spain vs. Chile, 10th September 2013.jpg
Nome Marcelo Alfonso Díaz Rojas
Nazionalità Cile Cile
Altezza 166 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Celta Vigo
Carriera
Squadre di club1
2005-2010 Univ. de Chile 94 (1)
2010 Dep. La Serena 13 (5)
2010-2012 Univ. de Chile 50 (3)
2012-2015 Basilea 58 (7)
2015-2016 Amburgo 20 (1)
2016- Celta Vigo 14 (0)
Nazionale
2005 Cile Cile U-20 7 (0)
2011- Cile Cile 47 (1)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Cile 2015
Oro USA 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 giugno 2016

Marcelo Alfonso Díaz Rojas (Santiago del Cile, 30 dicembre 1986) è un calciatore cileno, centrocampista del Celta Vigo e della Nazionale cilena.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Comincia la sua carriera nella Universidad de Chile di Santiago.

Nel 2010 si trasferisce per un anno in prestito al Deportes La Serena, per poi ritornare alla società di appartenenza nella stagione successiva.

Nel 2012 il Basilea ufficializza il trasferimento a titolo definitivo del giocatore dall'Universidad de Chile per 3,4 milioni di € ; firma un contratto quadriennale.

Dopo 3 anni nel 2015 si trasferisce in Germania all'Amburgo per 2 milioni di €, il suo unico gol lo segnerà al 91' minuto della finale di ritorno dei playout contro il Karlsruher SC[1] che consentirà in seguito di mantenere la categoria all'Amburgo per il 2-1 finale.

A gennaio del 2016,dato lo scarso minutaggio tra le fila dell'Amburgo si trasferisce al Celta Vigo che lo acquista per 1,8 milioni di €, con un contratto triennale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 esordisce nella nazionale Cilena, dove sino ad ora ha collezionato 47 presenze e 1 goal.

È stato convocato per la Copa America 2015, dove gioca da titolare tutte le partite.

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti[2], dove si renderà noto soprattutto per essere stato espulso per doppia ammonizione al 28' del 1°tempo in finale contro l'Argentina.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Basilea: 2012-2013, 2013-2014

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cile 2015, USA 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Karlsruher SC - Amburgo SV, 01/giu/2015 - Play-Out 1.Bundesliga - Cronaca della partita | Transfermarkt, transfermarkt.it. URL consultato il 27 giugno 2016.
  2. ^ (ES) NÓMINA DE LA SELECCIÓN CHILENA PARA LA COPA AMÉRICA CENTENARIO 2016, su anfp.cl, 16 maggio 2016. URL consultato il 17 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]