UEFA Europa League 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
UEFA Europa League 2014-2015
Competizione UEFA Europa League
Sport Calcio
Edizione 44ª
Organizzatore UEFA
Date dal 3 luglio 2014
al 27 maggio 2015
Partecipanti 56 (195 alle qualificazioni)
Nazioni 54
Sede finale Stadion Narodowy
(Varsavia)
Risultati
Vincitore Siviglia
(4º titolo)
Finalista Dnipro
Semi-finalisti Fiorentina
Napoli
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera del Brasile Alan
Bandiera del Belgio Romelu Lukaku (8 a testa)
Incontri disputati 205
Gol segnati 548 (2,67 per incontro)
Pubblico 4 066 128
(19 835 per incontro)
I Rojiblancos festeggiano il loro quarto trionfo
Cronologia della competizione
2013-2014 2015-2016

La UEFA Europa League 2014-2015 è stata la 44ª edizione (la 6ª con la formula attuale) della UEFA Europa League (già Coppa UEFA), organizzata dalla UEFA.

Prima edizione a cui ha preso parte una rappresentativa di Gibilterra, che aveva appena ottenuto l'affiliazione all'UEFA, è stata vinta dal Siviglia, che il 27 maggio 2015 a Varsavia ha sconfitto per 3-2 il Dnipro aggiudicandosi l'Europa League per la seconda volta consecutiva, la quarta in dieci anni, e guadagnando il diritto di partecipare all'edizione 2015-2016 della UEFA Champions League.

Sistema di qualificazione (secondo il coefficiente UEFA della nazione)[modifica | modifica wikitesto]

Il sistema di qualificazione secondo il coefficiente della UEFA è così composto:

  • Posizioni dal 1-6: avranno tre squadre qualificate.
  • Posizioni dal 7-9: avranno quattro squadre qualificate.
  • Posizioni da 10-54: avranno tre squadre qualificate a eccezione di Liechtenstein e Gibilterra, che avranno una sola squadra, e Andorra e San Marino che avranno due squadre rappresentanti.
  • Tre posizioni aggiuntive per il fair-play.

Legenda[modifica | modifica wikitesto]

Le sigle tra parentesi mostrano come si sono qualificate le squadre.

  • (CV) = Finalista vincitrice della coppa nazionale
  • (CP) = Finalista perdente della coppa nazionale
  • (P-) = Posizione finale nella competizione dei play-off
  • (FP) = Fair-play

Primo turno preliminare (78 squadre)[modifica | modifica wikitesto]

  • 20 club detentori della Coppa Nazionale (rank 35-54)
  • 26 club secondi (rank 28-54 escluso Liechtenstein)
  • 29 club terzi (rank 22-51 escluso Liechtenstein)
  • 3 club qualificati tramite il Fair Play Ranking

Secondo turno preliminare (80 squadre)[modifica | modifica wikitesto]

  • 39 club vincitori del primo turno preliminare
  • 15 club detentori della Coppa Nazionale (rank 20-34)
  • 11 club secondi (rank 16-26)
  • 6 club terzi (rank 16-21)
  • 6 club quarti (rank 10-15)
  • 3 club quinti (rank 7-9)

Terzo turno preliminare (58 squadre)[modifica | modifica wikitesto]

  • 40 club vincitori del secondo turno preliminare
  • 3 club vincitori della Coppa Nazionale (rank 17-19)
  • 6 club terzi (rank 10-15)
  • 3 club quarti (rank 7-9)
  • 3 club quinti (rank 4-6)
  • 3 club sesti (rank 1-3):

Turno di play-off (62 squadre)[modifica | modifica wikitesto]

  • 29 club vincitori del terzo turno preliminare
  • 9 club vincitori della Coppa Nazionale (rank 8-16)
  • 3 club terzi (rank 7-9)
  • 3 club quarti (rank 4-6)
  • 3 club quinti (rank 1-3)
  • 15 club eliminati al terzo turno preliminare di UEFA Champions League 2014-2015 (10 dal terzo turno Campioni e 5 dal terzo turno Piazzati)

Fase a gironi (48 squadre)[modifica | modifica wikitesto]

  • 31 club vincitori del turno di play-off
  • 10 club eliminati al turno di play-off di UEFA Champions League 2014-2015 (5 dai play-off campioni e 5 dai play-off piazzati)
Campioni
Piazzati

Date[modifica | modifica wikitesto]

Fase

Turno Sorteggio Andata Ritorno
Qualificazioni 1º turno 23 giugno 2014
(Nyon)
3 luglio 2014 10 luglio 2014
2º turno 17 luglio 2014 24 luglio 2014
3º turno 18 luglio 2014
(Nyon)
31 luglio 2014 7 agosto 2014
Play-off 8 agosto 2014
(Nyon)
21 agosto 2014 28 agosto 2014
Fase a gironi 1ª giornata 29 agosto 2014
(Monaco)
18 settembre 2014
2ª giornata 2 ottobre 2014
3ª giornata 23 ottobre 2014
4ª giornata 6 novembre 2014
5ª giornata 27 novembre 2014
6ª giornata 11 dicembre 2014
Fase a eliminazione diretta Sedicesimi di finale 15 dicembre 2014
(Nyon)
19 febbraio 2015 26 febbraio 2015
Ottavi di finale 27 febbraio 2015
(Nyon)
12 marzo 2015 19 marzo 2015
Quarti di finale 20 marzo 2015
(Nyon)
16 aprile 2015 23 aprile 2015
Semifinali 24 aprile 2015
(Nyon)
7 maggio 2015 14 maggio 2015
Finale 27 maggio 2015

Preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2014-2015 (qualificazioni).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Sioni Bolnisi Bandiera della Georgia 4 - 4 (gfc) Bandiera dell'Albania Flamurtari Valona 2 - 3 2 - 1
Tiraspol Bandiera della Moldavia 3 - 6 Bandiera dell'Azerbaigian Inter Baku 2 - 3 1 - 3
Hibernians Bandiera di Malta 2 - 9 Bandiera della Slovacchia Spartak Trnava 2 - 4 0 - 5
Čukarički Stankom Bandiera della Serbia 4 - 0 Bandiera di Andorra Sant Julià 4 - 0 0 - 0
Čelik Nikšić Bandiera del Montenegro 0 - 9 Bandiera della Slovenia Koper 0 - 5 0 - 4
Turnovo Bandiera della Macedonia del Nord 1 - 4 Bandiera della Georgia Chikhura Sachkhere 0 - 1 1 - 3
Shirak Bandiera dell'Armenia 1 - 6 Bandiera del Kazakistan Shakhter Karagandy 1 - 2 0 - 4
Qəbələ Bandiera dell'Azerbaigian 0 - 5 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Široki Brijeg 0 - 2 0 - 3
Diósgyõr Bandiera dell'Ungheria 6 - 2 Bandiera di Malta Birkirkara 2 - 1 4 - 1
Vaduz Bandiera del Liechtenstein 4 - 0 Bandiera di Gibilterra College Europa 3 - 0 1 - 0
Veris Chișinău Bandiera della Moldavia 0 - 3 Bandiera della Bulgaria Liteks Loveč 0 - 0 0 - 3
UE Santa Coloma Bandiera di Andorra 0 - 5 Bandiera della Macedonia del Nord Metalurg Skopje 0 - 3 0 - 2
Qayrat Bandiera del Kazakistan 1 - 0 Bandiera dell'Albania Kukësi 1 - 0 0 - 0
Folgore Bandiera di San Marino 1 - 5 Bandiera del Montenegro Budućnost 1 - 2 0 - 3
RNK Spalato Bandiera della Croazia 3 - 1 Bandiera dell'Armenia Mika Yerevan 2 - 0 1 - 1
Botev Plovdiv Bandiera della Bulgaria 6 - 0 Bandiera di San Marino Libertas 4 - 0 2 - 0
Željezničar Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 1 - 0 Bandiera del Montenegro Lovćen 0 - 0 1 - 0
Škendija Bandiera della Macedonia del Nord 2 - 3 Bandiera della Moldavia Zimbru Chișinău 2 - 1 0 - 2
Sliema Wanderers Bandiera di Malta 2 - 3 Bandiera dell'Ungheria Ferencváros 1 - 1 1 - 2
Pyunik Bandiera dell'Armenia 1 - 6 Bandiera del Kazakistan Astana 1 - 4 0 - 2
Rudar Velenje Bandiera della Slovenia 2 - 2 (2-3 dcr) Bandiera dell'Albania Laçi 1 - 1 1 - 1 (dts)
Differdange 03 Bandiera del Lussemburgo 2 - 3 Bandiera della Lituania Atlantas 1 - 0 1 - 3
VPS Bandiera della Finlandia 2 - 3 Bandiera della Svezia Brommapojkarna 2 - 1 0 - 2
B36 Tórshavn Bandiera delle Fær Øer 2 - 3 Bandiera dell'Irlanda del Nord Linfield 1 - 2 1 - 1
Fram Reykjavík Bandiera dell'Islanda 2 - 3 Bandiera dell'Estonia Kalju Nõmme 0 - 1 2 - 2
Rosenborg Bandiera della Norvegia 6 - 0 Bandiera della Lettonia Jelgava 4 - 0 2 - 0
Derry City Bandiera dell'Irlanda 9 - 0 Bandiera del Galles Aberystwyth Town 4 - 0 5 - 0
Aberdeen Bandiera della Scozia 8 - 0 Bandiera della Lettonia Daugava Rīga 5 - 0 3 - 0
Santos Tartu Bandiera dell'Estonia 1 - 13 Bandiera della Norvegia Tromsø 0 - 7 1 - 6
Crusaders Bandiera dell'Irlanda del Nord 5 - 2 Bandiera della Lituania Ekranas 3 - 1 2 - 1
Stjarnan Bandiera dell'Islanda 8 - 0 Bandiera del Galles Bangor City 4 - 0 4 - 0
Jeunesse Esch Bandiera del Lussemburgo 1 - 5 Bandiera dell'Irlanda Dundalk 0 - 2 1 - 3
MyPa Bandiera della Finlandia 1 - 0 Bandiera delle Fær Øer ÍF Fuglafjørður 1 - 0 0 - 0
FH Hafnarfjörður Bandiera dell'Islanda 6 - 2 Bandiera dell'Irlanda del Nord Glenavon 3 - 0 3 - 2
Kalev Sillamäe Bandiera dell'Estonia 4 - 4 (gfc) Bandiera della Finlandia Honka 2 - 1 2 - 3 (dts)
Banga Bandiera della Lituania 0 - 4 Bandiera dell'Irlanda Sligo Rovers 0 - 0 0 - 4
Víkingur Gøta Bandiera delle Fær Øer 3 - 2 Bandiera della Lettonia Daugava 2 - 1 1 - 1
IFK Göteborg Bandiera della Svezia 2 - 0 Bandiera del Lussemburgo Fola Esch 0 - 0 2 - 0
Airbus UK Broughton Bandiera del Galles 2 - 3 Bandiera della Norvegia Haugesund 1 - 1 1 - 2

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Győr ETO Bandiera dell'Ungheria 1 - 3 Bandiera della Svezia IFK Göteborg 0 - 3 1 - 0
Molde Bandiera della Norvegia 5 - 2 Bandiera della Slovenia Gorica 4 - 1 1 - 1
Metalurg Skopje Bandiera della Macedonia del Nord 2 - 2 (gfc) Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Željezničar 0 - 0 2 - 2
Kalju Nõmme Bandiera dell'Estonia 1 - 3 Bandiera della Polonia Lech Poznań 1 - 0 0 - 3
Dinamo Minsk Bandiera della Bielorussia 3 - 0 Bandiera della Finlandia MyPa 3 - 0 0 - 0
Neman Bandiera della Bielorussia 1 - 3 Bandiera dell'Islanda FH Hafnarfjörður 1 - 1 0 - 2
RNK Spalato Bandiera della Croazia 2 - 1 Bandiera d'Israele Hapoel Be'er Sheva 2 - 1 0 - 0
Košice Bandiera della Slovacchia 0 - 4 Bandiera della Rep. Ceca Slovan Liberec 0 - 1 0 - 3
Víkingur Gøta Bandiera delle Fær Øer 2 - 1 Bandiera della Norvegia Tromsø 0 - 0 2 - 1
Petrolul Ploiești Bandiera della Romania 5 - 1 Bandiera dell'Albania Flamurtari Valona 2 - 0 3 - 1
Čukarički Stankom Bandiera della Serbia 2 - 5 Bandiera dell'Austria Grödig 0 - 4 2 - 1
CFR Cluj Bandiera della Romania 1 - 0 Bandiera della Serbia Jagodina 0 - 0 1 - 0
Motherwell Bandiera della Scozia 4 - 5 Bandiera dell'Islanda Stjarnan 2 - 2 2 - 3 (dts)
Zest'aponi Bandiera della Georgia 0 - 3 Bandiera della Slovacchia Spartak Trnava 0 - 0 0 - 3
Brommapojkarna Bandiera della Svezia 5 - 1 Bandiera dell'Irlanda del Nord Crusaders 4 - 0 1 - 1
Aberdeen Bandiera della Scozia 2 - 1 Bandiera dei Paesi Bassi Groningen 0 - 0 2 - 1
Bursaspor Bandiera della Turchia 0 - 0 (1-4 dcr) Bandiera della Georgia Chikhura Sachkhere 0 - 0 0 - 0 (dts)
Neftçi Baku Bandiera dell'Azerbaigian 3 - 2 Bandiera della Slovenia Koper 1 - 2 2 - 0
Linfield Bandiera dell'Irlanda del Nord 1 - 2 Bandiera della Svezia AIK 1 - 0 0 - 2
Rijeka Bandiera della Croazia 3 - 1 Bandiera dell'Ungheria Ferencváros 1 - 0 2 - 1
Budućnost Bandiera del Montenegro 0 - 2 Bandiera di Cipro Omonia 0 - 2 0 - 0
Mladá Boleslav Bandiera della Rep. Ceca 6 - 1 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Široki Brijeg 2 - 1 4 - 0
Lucerna Bandiera della Svizzera 2 - 2 (4-5 dcr) Bandiera della Scozia St. Johnstone 1 - 1 1 - 1 (dts)
Laçi Bandiera dell'Albania 1 - 5 Bandiera dell'Ucraina Zorja 0 - 3 1 - 2
Rosenborg Bandiera della Norvegia 4 - 3 Bandiera dell'Irlanda Sligo Rovers 1 - 2 3 - 1
Atlantas Bandiera della Lituania 0 - 3 Bandiera del Kazakistan Shakhter Karagandy 0 - 0 0 - 3
Sarajevo Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 3 - 2 Bandiera della Norvegia Haugesund 0 - 1 3 - 1
Zulte Waregem Bandiera del Belgio 5 - 2 Bandiera della Polonia Zawisza Bydgoszcz 2 - 1 3 - 1
Kalev Sillamäe Bandiera dell'Estonia 0 - 9 Bandiera della Russia Krasnodar 0 - 4 0 - 5
CSKA Sofia Bandiera della Bulgaria 1 - 1 (gfc) Bandiera della Moldavia Zimbru Chișinău 1 - 1 0 - 0
Derry City Bandiera dell'Irlanda 1 - 6 Bandiera della Bielorussia Shakhtyor Soligorsk 0 - 1 1 - 5
Ruch Chorzów Bandiera della Polonia 3 - 2 Bandiera del Liechtenstein Vaduz 3 - 2 0 - 0
Astana Bandiera del Kazakistan 3 - 1 Bandiera d'Israele Hapoel Tel Aviv 3 - 0 0 - 1
AS Trenčín Bandiera della Slovacchia 4 - 3 Bandiera della Serbia Vojvodina 4 - 0 0 - 3
Liteks Loveč Bandiera della Bulgaria 2 - 3 Bandiera dell'Ungheria Diósgyőr 0 - 2 2 - 1
Botev Plovdiv Bandiera della Bulgaria 2 - 3 Bandiera dell'Austria St. Pölten 2 - 1 0 - 2
RoPS Bandiera della Finlandia 3 - 5 Bandiera della Grecia Asteras Tripolis 1 - 1 2 - 4
Dundalk Bandiera dell'Irlanda 2 - 3 Bandiera della Croazia Hajduk Spalato 0 - 2 2 - 1
Qayrat Bandiera del Kazakistan 1 - 2 Bandiera della Danimarca Esbjerg 1 - 1 0 - 1
Elfsborg Bandiera della Svezia 1 - 1 (4-3 dcr) Bandiera dell'Azerbaigian Inter Baku 0 - 1 1 - 0 (dts)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Karabükspor Bandiera della Turchia 1 - 1 (gfc) Bandiera della Norvegia Rosenborg 0 - 0 1 - 1
RNK Spalato Bandiera della Croazia 2 - 0 Bandiera dell'Ucraina Čornomorec' 2 - 0 0 - 0
St. Johnstone Bandiera della Scozia 2 - 3 Bandiera della Slovacchia Spartak Trnava 1 - 2 1 - 1
Mainz Bandiera della Germania 2 - 3 Bandiera della Grecia Asteras Tripolis 1 - 0 1 - 3
Diósgyőr Bandiera dell'Ungheria 1 - 8 Bandiera della Russia Krasnodar 1 - 5 0 - 3
Mladá Boleslav Bandiera della Rep. Ceca 2 - 6 Bandiera della Francia O. Lione 1 - 4 1 - 2
Trenčín Bandiera della Slovacchia 1 - 2 Bandiera dell'Inghilterra Hull City 0 - 0 1 - 2
Omonia Bandiera di Cipro 4 - 0 Bandiera della Macedonia del Nord Metalurg Skopje 3 - 0 1 - 0
Brommapojkarna Bandiera della Svezia 0 - 7 Bandiera dell'Italia Torino 0 - 3 0 - 4
PSV Bandiera dei Paesi Bassi 4 - 2 Bandiera dell'Austria St. Pölten 1 - 0 3 - 2
Stjarnan Bandiera dell'Islanda 1 - 0 Bandiera della Polonia Lech Poznań 1 - 0 0 - 0
Zorja Bandiera dell'Ucraina 3 - 2 Bandiera della Norvegia Molde 1 - 1 2 - 1
Sarajevo Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 4 - 3 Bandiera della Grecia Atromitos 1 - 2 3 - 1 (dts)
Real Sociedad Bandiera della Spagna 5 - 2 Bandiera della Scozia Aberdeen 2 - 0 3 - 2
Astana Bandiera del Kazakistan 4 - 1 Bandiera della Svezia AIK 1 - 1 3 - 0
Zulte Waregem Bandiera del Belgio 4 - 7 Bandiera della Bielorussia Shakhtyor Soligorsk 2 - 5 2 - 2
Grödig Bandiera dell'Austria 2 - 2 (gfc) Bandiera della Moldavia Zimbru Chișinău 1 - 2 1 - 0
Astra Giurgiu Bandiera della Romania 6 - 2 Bandiera della Rep. Ceca Slovan Liberec 3 - 0 3 - 2
Ruch Chorzów Bandiera della Polonia 2 - 2 (gfc) Bandiera della Danimarca Esbjerg 0 - 0 2 - 2
Dinamo Mosca Bandiera della Russia 3 - 2 Bandiera d'Israele Ironi K. Shmona 1 - 1 2 - 1
Young Boys Bandiera della Svizzera 3 - 0 Bandiera di Cipro Ermis Aradippou 1 - 0 2 - 0
Elfsborg Bandiera della Svezia 5 - 3 Bandiera dell'Islanda FH 4 - 1 1 - 2
Petrolul Ploiești Bandiera della Romania 5 - 2 Bandiera della Rep. Ceca Viktoria Plzeň 1 - 1 4 - 1
Víkingur Bandiera delle Fær Øer 1 - 9 Bandiera della Croazia Rijeka 1 - 5 0 - 4
Dinamo Minsk Bandiera della Bielorussia 3 - 0 Bandiera della Romania CFR Cluj 1 - 0 2 - 0
Neftçi Baku Bandiera dell'Azerbaigian 3 - 2 Bandiera della Georgia Chikhura Sachkhere 0 - 0 3 - 2
Göteborg Bandiera della Svezia 0 - 1 Bandiera del Portogallo Rio Ave 0 - 1 0 - 0
Club Bruges Bandiera del Belgio 5 - 0 Bandiera della Danimarca Brøndby 3 - 0 2 - 0
Shakhter Karagandy Bandiera del Kazakistan 4 - 5 Bandiera della Croazia Hajduk Spalato 4 - 2 0 - 3

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2014-2015 (play-off).
Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Sarajevo Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 2 - 10 Bandiera della Germania Borussia Mönchengladbach 2 - 3 0 - 7
Astana Bandiera del Kazakistan 0 - 7 Bandiera della Spagna Villarreal 0 - 3 0 - 4
PEC Zwolle Bandiera dei Paesi Bassi 2 - 4 Bandiera della Rep. Ceca Sparta Praga 1 - 1 1 - 3
Asteras Tripolis Bandiera della Grecia 3 - 3 (gfc) Bandiera d'Israele Maccabi Tel Aviv 2 - 0 1 - 3
Dnipro Bandiera dell'Ucraina 2 - 1 Bandiera della Croazia Hajduk Spalato 2 - 1 0 - 0
Qarabağ Bandiera dell'Azerbaigian 1 - 1 (gfc) Bandiera dei Paesi Bassi Twente 0 - 0 1 - 1
HJK Bandiera della Finlandia 5 - 4 Bandiera dell'Austria Rapid Vienna 2 - 1 3 - 3
Zimbru Chișinău Bandiera della Moldavia 1 - 4 Bandiera della Grecia PAOK 1 - 0 0 - 4
Dinamo Mosca Bandiera della Russia 4 - 3 Bandiera di Cipro Omonia 2 - 2 2 - 1
O. Lione Bandiera della Francia 2 - 2 (gfc) Bandiera della Romania Astra Giurgiu 1 - 2 1 - 0
Partizan Bandiera della Serbia 5 - 3 Bandiera dell'Azerbaigian Neftçi Baku 3 - 2 2 - 1
Elfsborg Bandiera della Svezia 2 - 2 (gfc) Bandiera del Portogallo Rio Ave 2 - 1 0 - 1
Karabükspor Bandiera della Turchia 1 - 1 (3-4 dcr) Bandiera della Francia Saint-Étienne 1 - 0 0 - 1 (dts)
Panathinaikos Bandiera della Grecia 6 - 2 Bandiera della Danimarca Midtjylland 4 - 1 2 - 1
Grasshoppers Bandiera della Svizzera 1 - 3 Bandiera del Belgio Bruges 1 - 2 0 - 1
Rijeka Bandiera della Croazia 4 - 0 Bandiera della Moldavia Sheriff 1 - 0 3 - 0
Apollōn Limassol Bandiera di Cipro 5 - 2 Bandiera della Russia Lokomotiv Mosca 1 - 1 4 - 1
Young Boys Bandiera della Svizzera 3 - 1 Bandiera dell'Ungheria Debrecen 3 - 1 0 - 0
Spartak Trnava Bandiera della Slovacchia 2 - 4 Bandiera della Svizzera Zurigo 1 - 3 1 - 1
AEL Limassol Bandiera di Cipro 1 - 5 Bandiera dell'Inghilterra Tottenham 1 - 2 0 - 3
Dinamo Minsk Bandiera della Bielorussia 5 - 2 Bandiera del Portogallo Nacional 2 - 0 3 - 2
Petrolul Ploiești Bandiera della Romania 2 - 5 Bandiera della Croazia Dinamo Zagabria 1 - 3 1 - 2
Trabzonspor Bandiera della Turchia 2 - 0 Bandiera della Russia Rostov 2 - 0 0 - 0
RNK Spalato Bandiera della Croazia 0 - 1 Bandiera dell'Italia Torino 0 - 0 0 - 1
Aktobe Bandiera del Kazakistan 0 - 3 Bandiera della Polonia Legia Varsavia 0 - 1 0 - 2
Lokeren Bandiera del Belgio 2 - 2 (gfc) Bandiera dell'Inghilterra Hull City 1 - 0 1 - 2
Ruch Chorzów Bandiera della Polonia 0 - 1 Bandiera dell'Ucraina Metalist 0 - 0 0 - 1 (dts)
PSV Bandiera dei Paesi Bassi 3 - 0 Bandiera della Bielorussia Shakhtyor Soligorsk 1 - 0 2 - 0
Stjarnan Bandiera dell'Islanda 0 - 9 Bandiera dell'Italia Inter 0 - 3 0 - 6
Zorja Bandiera dell'Ucraina 4 - 5 Bandiera dei Paesi Bassi Feyenoord 1 - 1 3 - 4
Real Sociedad Bandiera della Spagna 1 - 3 Bandiera della Russia Krasnodar 1 - 0 0 - 3

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2014-2015 (fase a gironi).
Gruppo 1ª fascia 2ª fascia 3ª fascia 4ª fascia
A
Bandiera della Spagna Villarreal Bandiera della Germania Borussia M'gladbach Bandiera della Svizzera Zurigo Bandiera di Cipro Apollōn Limassol
B
Bandiera della Danimarca Copenaghen Bandiera del Belgio Club Bruges Bandiera dell'Italia Torino Bandiera della Finlandia HJK
C
Bandiera dell'Inghilterra Tottenham Bandiera della Turchia Beşiktaş Bandiera della Serbia Partizan Bandiera della Grecia Asteras Tripolīs
D
Bandiera dell'Austria Salisburgo Bandiera della Scozia Celtic Bandiera della Croazia Dinamo Zagabria Bandiera della Romania Astra Giurgiu
E
Bandiera dei Paesi Bassi PSV Bandiera della Grecia Panathīnaïkos Bandiera del Portogallo Estoril Praia Bandiera della Russia Dinamo Mosca
F
Bandiera dell'Italia Inter Bandiera dell'Ucraina Dnipro Bandiera della Francia Saint-Étienne Bandiera dell'Azerbaigian Qarabağ
G
Bandiera della Spagna Siviglia Bandiera del Belgio Standard Liegi Bandiera dei Paesi Bassi Feyenoord Bandiera della Croazia Rijeka
H
Bandiera della Francia Lilla Bandiera della Germania Wolfsburg Bandiera dell'Inghilterra Everton Bandiera della Russia Krasnodar
I
Bandiera dell'Italia Napoli Bandiera della Rep. Ceca Sparta Praga Bandiera della Svizzera Young Boys Bandiera della Slovacchia Slovan Bratislava
J
Bandiera dell'Ucraina Dinamo Kiev Bandiera della Romania Steaua Bucarest Bandiera del Portogallo Rio Ave Bandiera della Danimarca Aalborg
K
Bandiera dell'Italia Fiorentina Bandiera della Grecia PAOK Bandiera della Francia Guingamp Bandiera della Bielorussia Dinamo Minsk
L
Bandiera dell'Ucraina Metalist Bandiera della Turchia Trabzonspor Bandiera della Polonia Legia Varsavia Bandiera del Belgio Lokeren

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera della Germania Borussia M'gladbach 12 6 3 3 0 14 4 +10
Bandiera della Spagna Villarreal 11 6 3 2 1 15 7 +8
Bandiera della Svizzera Zurigo 7 6 2 1 3 10 14 -4
Bandiera di Cipro Apollōn Limassol 3 6 1 0 5 4 18 -14
1ª giornata
Borussia M'gladbach 1–1 Villarreal
Apollōn Limassol 3–2 Zurigo
2ª giornata
Zurigo 1–1 Borussia M'gladbach
Villarreal 4–0 Apollōn Limassol
3ª giornata
Villarreal 4–1 Zurigo
Borussia M'gladbach 5–0 Apollōn Limassol
4ª giornata
Zurigo 3–2 Villarreal
Apollōn Limassol 0–2 Borussia M'gladbach
5ª giornata
Villarreal 2–2 Borussia M'gladbach
Zurigo 3–1 Apollōn Limassol
6ª giornata
Borussia M'gladbach 3–0 Zurigo
Apollōn Limassol 0–2 Villarreal

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera del Belgio Club Bruges 12 6 3 3 0 10 2 +8
Bandiera dell'Italia Torino 11 6 3 2 1 9 3 +6
Bandiera della Finlandia HJK 6 6 2 0 4 5 11 -6
Bandiera della Danimarca Copenaghen 4 6 1 1 4 5 13 -8
1ª giornata
Club Bruges 0–0 Torino
Copenaghen 2–0 HJK
2ª giornata
HJK 0–3 Club Bruges
Torino 1–0 Copenaghen
3ª giornata
Torino 2–0 HJK
Club Bruges 1–1 Copenaghen
4ª giornata
HJK 2–1 Torino
Copenaghen 0–4 Club Bruges
5ª giornata
Torino 0–0 Club Bruges
HJK 2–1 Copenaghen
6ª giornata
Club Bruges 2–1 HJK
Copenaghen 1–5 Torino

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera della Turchia Beşiktaş 12 6 3 3 0 11 5 +6
Bandiera dell'Inghilterra Tottenham 11 6 3 2 1 9 4 +5
Bandiera della Grecia Asteras Tripolīs 6 6 1 3 2 7 10 -3
Bandiera della Serbia Partizan 2 6 0 2 4 1 9 -8
1ª giornata
Partizan 0–0 Tottenham
Beşiktaş 1–1 Asteras Tripolīs
2ª giornata
Asteras Tripolīs 2–0 Partizan
Tottenham 1–1 Beşiktaş
3ª giornata
Tottenham 5–1 Asteras Tripolīs
Partizan 0–4 Beşiktaş
4ª giornata
Asteras Tripolīs 1–2 Tottenham
Beşiktaş 2–1 Partizan
5ª giornata
Tottenham 1–0 Partizan
Asteras Tripolīs 2–2 Beşiktaş
6ª giornata
Partizan 0–0 Asteras Tripolīs
Beşiktaş 1–0 Tottenham

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dell'Austria Salisburgo 16 6 5 1 0 21 8 +13
Bandiera della Scozia Celtic 8 6 2 2 2 10 11 -1
Bandiera della Croazia Dinamo Zagabria 6 6 2 0 4 12 15 -3
Bandiera della Romania Astra Giurgiu 4 6 1 1 4 6 15 -9
1ª giornata
Salisburgo 2–2 Celtic
Dinamo Zagabria 5–1 Astra Giurgiu
2ª giornata
Astra Giurgiu 1–2 Salisburgo
Celtic 1–0 Dinamo Zagabria
3ª giornata
Celtic 2–1 Astra Giurgiu
Salisburgo 4–2 Dinamo Zagabria
4ª giornata
Astra Giurgiu 1–1 Celtic
Dinamo Zagabria 1–5 Salisburgo
5ª giornata
Celtic 1–3 Salisburgo
Astra Giurgiu 1–0 Dinamo Zagabria
6ª giornata
Salisburgo 5–1 Astra Giurgiu
Dinamo Zagabria 4–3 Celtic

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera della Russia Dinamo Mosca 18 6 6 0 0 9 3 +6
Bandiera dei Paesi Bassi PSV 8 6 2 2 2 8 8 0
Bandiera del Portogallo Estoril Praia 5 6 1 2 3 7 8 -1
Bandiera della Grecia Panathīnaïkos 2 6 0 2 4 6 11 -5
1ª giornata
PSV 1–0 Estoril Praia
Panathīnaïkos 1–2 Dinamo Mosca
2ª giornata
Dinamo Mosca 1–0 PSV
Estoril Praia 2–0 Panathīnaïkos
3ª giornata
Estoril Praia 1–2 Dinamo Mosca
PSV 1–1 Panathīnaïkos
4ª giornata
Dinamo Mosca 1–0 Estoril Praia
Panathīnaïkos 2–3 PSV
5ª giornata
Dinamo Mosca 2–1 Panathīnaïkos
Estoril Praia 3–3 PSV
6ª giornata
PSV 0–1 Dinamo Mosca
Panathīnaïkos 1–1 Estoril Praia

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dell'Italia Inter 12 6 3 3 0 6 2 +4
Bandiera dell'Ucraina Dnipro 7 6 2 1 3 4 5 -1
Bandiera dell'Azerbaigian Qarabağ 6 6 1 3 2 3 5 -2
Bandiera della Francia Saint-Étienne 5 6 0 5 1 2 3 -1
1ª giornata
Qarabağ 0–0 Saint-Étienne
Dnipro 0–1 Inter
2ª giornata
Saint-Étienne 0–0 Dnipro
Inter 2–0 Qarabağ
3ª giornata
Inter 0–0 Saint-Étienne
Dnipro 0–1 Qarabağ
4ª giornata
Qarabağ 1–2 Dnipro
Saint-Étienne 1–1 Inter
5ª giornata
Inter 2–1 Dnipro
Saint-Étienne 1–1 Qarabağ
6ª giornata
Dnipro 1-0 Saint-Étienne
Qarabağ 0–0 Inter
  • Bandiera dell'Italia Inter e Bandiera dell'Ucraina Dnipro qualificate ai sedicesimi di finale

Gruppo G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dei Paesi Bassi Feyenoord 12 6 4 0 2 10 6 +4
Bandiera della Spagna Siviglia 11 6 3 2 1 8 5 +3
Bandiera della Croazia Rijeka 7 6 2 1 3 7 8 -1
Bandiera del Belgio Standard Liegi 4 6 1 1 4 4 10 -6
1ª giornata
Standard Liegi 2–0 Rijeka
Siviglia 2–0 Feyenoord
2ª giornata
Feyenoord 2–1 Standard Liegi
Rijeka 2–2 Siviglia
3ª giornata
Rijeka 3–1 Feyenoord
Standard Liegi 0–0 Siviglia
4ª giornata
Feyenoord 2–0 Rijeka
Siviglia 3–1 Standard Liegi
5ª giornata
Rijeka 2–0 Standard Liegi
Feyenoord 2–0 Siviglia
6ª giornata
Standard Liegi 0–3 Feyenoord
Siviglia 1–0 Rijeka

Gruppo H[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dell'Inghilterra Everton 11 6 3 2 1 10 3 +7
Bandiera della Germania Wolfsburg 10 6 3 1 2 14 10 +4
Bandiera della Russia Krasnodar 6 6 1 3 2 7 12 -5
Bandiera della Francia Lilla 4 6 0 4 2 3 9 -6
1ª giornata
Lilla 1–1 Krasnodar
Everton 4–1 Wolfsburg
2ª giornata
Krasnodar 1–1 Everton
Wolfsburg 1–1 Lilla
3ª giornata
Krasnodar 2–4 Wolfsburg
Lilla 0–0 Everton
4ª giornata
Wolfsburg 5–1 Krasnodar
Everton 3–0 Lilla
5ª giornata
Krasnodar 1–1 Lilla
Wolfsburg 0–2 Everton
6ª giornata
Lilla 0–3 Wolfsburg
Everton 0–1 Krasnodar

Gruppo I[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dell'Italia Napoli 13 6 4 1 1 11 3 +8
Bandiera della Svizzera Young Boys 12 6 4 0 2 13 7 +6
Bandiera della Rep. Ceca Sparta Praga 10 6 3 1 2 11 6 +5
Bandiera della Slovacchia Slovan Bratislava 0 6 0 0 6 1 20 -19
1ª giornata
Young Boys 5–0 Slovan Bratislava
Napoli 3–1 Sparta Praga
2ª giornata
Sparta Praga 3–1 Young Boys
Slovan Bratislava 0–2 Napoli
3ª giornata
Slovan Bratislava 0–3 Sparta Praga
Young Boys 2–0 Napoli
4ª giornata
Sparta Praga 4–0 Slovan Bratislava
Napoli 3–0 Young Boys
5ª giornata
Slovan Bratislava 1–3 Young Boys
Sparta Praga 0–0 Napoli
6ª giornata
Young Boys 2-0 Sparta Praga
Napoli 3–0 Slovan Bratislava

Gruppo J[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dell'Ucraina Dinamo Kiev 15 6 5 0 1 12 4 +8
Bandiera della Danimarca Aalborg 9 6 3 0 3 5 10 -5
Bandiera della Romania Steaua Bucarest 7 6 2 1 3 11 9 +2
Bandiera del Portogallo Rio Ave 4 6 1 1 4 5 10 -5
1ª giornata
Steaua Bucarest 6–0 Aalborg
Rio Ave 0–3 Dinamo Kiev
2ª giornata
Dinamo Kiev 3–1 Steaua Bucarest
Aalborg 1–0 Rio Ave
3ª giornata
Aalborg 3–0 Dinamo Kiev
Steaua Bucarest 2–1 Rio Ave
4ª giornata
Dinamo Kiev 2–0 Aalborg
Rio Ave 2–2 Steaua Bucarest
5ª giornata
Aalborg 1–0 Steaua Bucarest
Dinamo Kiev 2–0 Rio Ave
6ª giornata
Steaua Bucarest 0–2 Dinamo Kiev
Rio Ave 2–0 Aalborg

Gruppo K[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera dell'Italia Fiorentina 13 6 4 1 1 11 4 +7
Bandiera della Francia Guingamp 10 6 3 1 2 7 6 +1
Bandiera della Grecia PAOK 7 6 2 1 3 10 7 +3
Bandiera della Bielorussia Dinamo Minsk 4 6 1 1 4 3 14 -11
1ª giornata
PAOK 6–1 Dinamo Minsk
Fiorentina 3–0 Guingamp
2ª giornata
Guingamp 2–0 PAOK
Dinamo Minsk 0–3 Fiorentina
3ª giornata
Dinamo Minsk 0–0 Guingamp
PAOK 0–1 Fiorentina
4ª giornata
Guingamp 2–0 Dinamo Minsk
Fiorentina 1–1 PAOK
5ª giornata
Dinamo Minsk 0–2 PAOK
Guingamp 1–2 Fiorentina
6ª giornata
PAOK 1–2 Guingamp
Fiorentina 1–2 Dinamo Minsk

Gruppo L[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DG
Bandiera della Polonia Legia Varsavia 15 6 5 0 1 7 2 +5
Bandiera della Turchia Trabzonspor 10 6 3 1 2 8