Football Club Groningen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Football Club Groningen
Calcio Football pictogram.svg
FC Groningen.png
Trots van het Noorden (orgogliosi del nord)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Verde (Bande Larghe).png Bianco, verde
Dati societari
Città Groninga
Nazione Paesi Bassi Paesi Bassi
Confederazione UEFA
Federazione Flag of the Netherlands.svg KNVB
Campionato Eredivisie
Fondazione 1971
Presidente Paesi Bassi Bert Middel
Allenatore Paesi Bassi Danny Buijs
Stadio Euroborg
(22.579 posti)
Sito web www.fcgroningen.nl
Palmarès
Coppe dei Paesi Bassi
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Groningen, meglio noto come Groningen, è una società calcistica olandese con sede nella città di Groninga. I colori sociali sono il verde e il bianco.

Fino a dicembre 2005 il Groningen ha giocato per 72 anni nello storico Stadio Oosterpark, che poteva contenere fino a 13.000 spettatori. Da gennaio 2006 i biancoverdi giocano all'Euroborg, che può contenere fino a 22.579 spettatori. Vince il primo titolo nazionale della sua storia nel 2015 conquistando la Coppa d'Olanda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata il 16 giugno 1971, quando sostituì la Groningen Football and Athletics Association, a sua volta fondata il 26 gennaio 1921. Il club venne portato al successo dai famosi fratelli Ronald Koeman e Erwin Koeman e dalla punta Jan van Dijk nella stagione 1982-83, quando la squadra ottenne la prima qualificazione alle coppe europee.

Nella stagione 2005-2006 ha ottenuto un ottimo quinto posto in campionato, traguardo che gli ha consentito di disputare i play-off previsti nella Eredivisie per l'accesso al terzo turno preliminare della Champions League. Dopo aver battuto in semifinale l'AZ Alkmaar il Groningen si è arreso in finale all'Ajax (sconfitta 2-0 ad Amsterdam, vittoria 2-1 a Groninga).

Nella stagione 2007-2008 si è classificata al settimo posto. In Coppa UEFA viene eliminata al primo turno ai rigori dalla Fiorentina dopo che le gare di andata e ritorno erano terminate entrambe con il risultato di 1-1. Nella stagione seguente si è classificata al sesto posto con 56 punti, partecipando così ai play-off per entrare in Europa League, indetti nel campionato olandese, perdendo, però, la doppia finale contro il NAC Breda (1-1 e 0-2 a Groninga) e restando così fuori dalle competizioni europee.

Nella stagione 2009-2010 giunge in ottava posizione in classifica con 49 punti. Anche in questa occasione partecipa ai play-off per un posto alle qualificazioni di Europa League di fine stagione, perdendo nella doppia semifinale contro l'Utrecht (1-3 e 0-2).

Il 3 maggio 2015, imponendosi per 2-0 in finale di Coppa d'Olanda sul PEC Zwolle, la squadra conquista il primo trofeo della sua storia, qualificandosi al contempo per la fase a gironi dell’Europa League 2015-2016. Qui viene aggiunta nel gruppo F con Sporting Braga, Marsiglia e Slovan Liberec, concludendo all’ultimo posto con 2 punti (due pareggi contro portoghesi e cechi).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2014-2015
1959-1960, 1979-1980

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 1990-1991
Finalista: 1988-1989
Semifinalista: 1983-1984, 1986-1987
Finalista: 2015
Secondo posto: 1970-1971, 1978-1979, 1998-1999
Terzo posto: 1999-2000

Statistiche nelle competizioni UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2017-2018.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
Coppa UEFA/UEFA Europa League 8 32 10 8 14 36 42
Coppa Intertoto 1 4 3 0 1 7 4

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 29 settembre 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Paesi Bassi P Sergio Padt
3 Paesi Bassi D Bart van Hintum
4 Paesi Bassi D Mike te Wierik Captain sports.svg
5 Bosnia ed Erzegovina D Samir Memišević
6 Paesi Bassi C Azor Matusiwa
8 Germania C Sam Schreck
9 Paesi Bassi A Kaj Sierhuis
10 Svezia C Ramon Pascal Lundqvist
11 Svezia A Joel Asoro
14 Marocco C Mohamed El Hankouri
15 Svezia C Gabriel Gudmundsson
16 Paesi Bassi P Jan Hoekstra
17 Giappone D Kō Itakura
18 Marocco C Ahmed El Messaoudi
N. Ruolo Giocatore
19 Danimarca A Nicklas Strunck Jakobsen
20 Paesi Bassi D Amir Absalem
21 Paesi Bassi D Django Warmerdam
22 Paesi Bassi C Michael Breij
23 Australia C Ajdin Hrustic
26 Paesi Bassi C Daniël van Kaam
27 Paesi Bassi A Thijs Dallinga
28 Paesi Bassi D Tapmahoe Sopacua
29 Paesi Bassi A Romano Postema
32 Paesi Bassi P Marco van Duin
35 Curaçao A Charlison Benschop
42 Paesi Bassi D Deyovaisio Zeefuik
Paesi Bassi P Jan de Boer

Rosa 2018-2019[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 2 febbraio 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Paesi Bassi P Sergio Padt
4 Paesi Bassi D Mike te Wierik Captain sports.svg
5 Bosnia ed Erzegovina D Samir Memišević
6 Paesi Bassi C Ludovit Reis
7 Giappone C Ritsu Dōan
8 Paesi Bassi C Iliass Bel Hassani
9 Paesi Bassi A Kaj Sierhuis
10 Paesi Bassi C Mimoun Mahi
11 Paesi Bassi A Jannik Pohl
12 Paesi Bassi D Lars Kramer
14 Marocco C Mohamed El Hankouri
15 Paesi Bassi C Thomas Bruns
N. Ruolo Giocatore
16 Belgio P Kevin Begois
17 Giappone D Kō Itakura
19 Paesi Bassi A Paul Gladon
20 Paesi Bassi D Amir Absalem
21 Paesi Bassi D Django Warmerdam
22 Paesi Bassi C Michael Breij
23 Australia C Ajdin Hrustic
24 Germania D Julian Chabot
31 Paesi Bassi P Jan Hoekstra
36 Paesi Bassi C Tom van de Looi
42 Paesi Bassi D Deyovaisio Zeefuik
58 Paesi Bassi C Daniël van Kaam

Rose stagioni passate[modifica | modifica wikitesto]

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del F.C. Groningen

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del F.C. Groningen

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]