Coppa UEFA 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa UEFA 1986-1987
Competizione UEFA Europa League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 16ª
Organizzatore UEFA
Date settembre 1986 - 20 maggio 1987
Partecipanti 64
Risultati
Vincitore IFK Göteborg
(2º titolo)
Secondo Dundee Utd
Semi-finalisti Swarovski Tirol
Borussia M'gladbach
Statistiche
Miglior marcatore Finlandia Jari Rantanen (5)
Paesi Bassi Wim Kieft (5)
Brasile Paulinho Cascavel (5)
Paesi Bassi Peter Houtman (5)
Incontri disputati 126
Gol segnati 290 (2,3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1985-1986 1987-1988 Right arrow.svg

La Coppa UEFA 1986-1987 è stata la 16ª edizione dell'omonima competizione. Venne vinta dall'IFK Göteborg nella doppia finale contro il Dundee.

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Sparta Praga Rep. Ceca 2 - 3 Portogallo Vitória Guimarães 1 - 1 1 - 2
Fiorentina Italia 1 - 1 Portogallo Boavista 1 - 0 0 - 1 (1-3 dcr)
Athletic Bilbao Spagna 2 - 1 Germania Est Magdeburgo 2 - 0 0 - 1
Atletico Madrid Spagna 3 - 2 Germania Ovest Werder Brema 2 - 0 1 - 2 (dts)
Borussia Mönchengladbach Germania Ovest 4 - 1 Jugoslavia Partizan Belgrado 1 - 0 3 - 1
Coleraine Irlanda del Nord 1 - 2 Germania Est Stahl Brandeburgo 1 - 1 0 - 1
Dinamo Minsk URSS 3 - 4 Ungheria Gyori ETO 2 - 4 1 - 0
Groningen Paesi Bassi 8 - 2 Irlanda Galway United 5 - 1 3 - 1
Nantes Francia 1 - 5 Italia Torino 0 - 4 1 - 1
Spartak Mosca URSS 1 - 0 Svizzera Lucerna 0 - 0 1 - 0
Universitatea Craiova Romania 3 - 2 Turchia Galatasaray 2 - 0 1 - 2
Swarovski Tirol Austria 3 - 2 Bulgaria CSKA Sofia 3 - 0 0 - 2
Heart of Midlothian Scozia 3 - 3 Rep. Ceca Dukla Praga 3 - 2 0 - 1
Hibernians Malta 0 - 10 Bulgaria Botev Plovdiv 0 - 2 0 - 8
Inter Italia 3 - 0 Grecia AEK Atene 2 - 0 1 - 0
IA Islanda 0 - 15 Portogallo Sporting Lisbona 0 - 9 0 - 6
Jeunesse Esch Lussemburgo 2 - 3 Belgio Gent 1 - 2 1 - 1
Beveren Belgio 1 - 0 Norvegia Valerenga 1 - 0 0 - 0
Kalmar Svezia 1 - 7 Germania Ovest Bayer Leverkusen 1 - 4 0 - 3
Bayer Uerdingen Germania Ovest 7 - 0 Germania Est Carl Zeiss Jena 3 - 0 4 - 0
Flamurtari Albania 1 - 1 Spagna Barcellona 1 - 1 0 - 0
LASK Linz Austria 1 - 2 Polonia Widzew Lodz 1 - 1 0 - 1
Legia Varsavia Polonia 1 - 0 URSS Dnepr Dnipropetrovsk 0 - 0 1 - 0
Napoli Italia 1 - 1 Francia Tolosa 1 - 0 0 - 1 (3-4 dcr)
Neuchâtel Xamax Svizzera 5 - 1 Danimarca Lyngby 2 - 0 3 - 1
Rijeka Jugoslavia 1 - 2 Belgio Standard Liegi 0 - 1 1 - 1
OFI Creta Grecia 1 - 4 Jugoslavia Hajduk Spalato 1 - 0 0 - 4
Pecsi Ungheria 1 - 2 Paesi Bassi Feyenoord 1 - 0 0 - 2
Rangers Glasgow Scozia 4 - 2 Finlandia Ilves 4 - 0 0 - 2
Lens Francia 1 - 2 Scozia Dundee Utd 1 - 0 0 - 2
Sigma Olomouc Rep. Ceca 1 - 5 Svezia Göteborg 1 - 1 0 - 4
Sportul Studentesc Romania 2 - 1 Cipro Omonia Nicosia 1 - 0 1 - 1

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Borussia Mönchengladbach Germania Ovest 7 - 1 Paesi Bassi Feyenoord 5 - 1 2 - 0
Dukla Praga Rep. Ceca 1 - 1 Germania Ovest Bayer Leverkusen 0 - 0 1 - 1
Dundee Utd Scozia 3 - 1 Romania Universitatea Craiova 3 - 0 0 - 1
Groningen Paesi Bassi 1 - 1 Svizzera Neuchâtel Xamax 0 - 0 1 - 1
Barcellona Spagna 2 - 2 Portogallo Sporting Lisbona 1 - 0 1 - 2
Swarovski Tirol Austria 4 - 4 Belgio Standard Liegi 2 - 1 2 - 3
Hajduk Spalato Jugoslavia 5 - 3 Bulgaria Botev Plovdiv 3 - 1 2 - 2
Göteborg Svezia 3 - 1 Germania Est Stahl Brandeburgo 2 - 0 1 - 1
Beveren Belgio 4 - 3 Spagna Athletic Bilbao 3 - 1 1 - 2
Legia Varsavia Polonia 3 - 3 Italia Inter 3 - 2 0 - 1
Rangers Glasgow Scozia 3 - 1 Portogallo Boavista 2 - 1 1 - 0
Sportul Studentesc Romania 1 - 4 Belgio Gent 0 - 3 1 - 1
Torino Italia 5 - 1 Ungheria Gyori ETO 4 - 0 1 - 1
Tolosa Francia 4 - 6 URSS Spartak Mosca 3 - 1 1 - 5
Vitória Guimarães Portogallo 2 - 1 Spagna Atletico Madrid 2 - 0 0 - 1
Widzew Lodz Polonia 0 - 2 Germania Ovest Bayer Uerdingen 0 - 0 0 - 2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Dukla Praga Rep. Ceca 0 - 1 Italia Inter 0 - 1 0 - 0[1]
Dundee Utd Scozia 2 - 0 Jugoslavia Hajduk Spalato 2 - 0 0 - 0
Groningen Paesi Bassi 1 - 3 Portogallo Vitória Guimarães 1 - 0 0 - 3
Spartak Mosca URSS 1 - 2 Austria Swarovski Tirol 1 - 0 0 - 2
Gent Belgio 0 - 5 Svezia Göteborg 0 - 1 0 - 4
Bayer Uerdingen Germania Ovest 0 - 4 Spagna Barcellona 0 - 2 0 - 2
Rangers Glasgow Scozia 1 - 1 Germania Ovest Borussia Mönchengladbach 1 - 1 0 - 0
Torino Italia 3 - 1 Belgio Beveren 2 - 1 1 - 0

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Borussia Mönchengladbach Germania Ovest 5 - 2 Portogallo Vitória Guimarães 3 - 0 2 - 2
Dundee Utd Scozia 3 - 1 Spagna Barcellona 1 - 0 2 - 1
Göteborg Svezia 1 - 1 Italia Inter 0 - 0 1 - 1
Torino Italia 1 - 2 Austria Swarovski Tirol 0 - 0 1 - 2

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Dundee Utd Scozia 2 - 0 Germania Ovest Borussia Mönchengladbach 0 - 0 2 - 0
Göteborg Svezia 5 - 1 Austria Swarovski Tirol 4 - 1 1 - 0

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Finale della Coppa UEFA 1986-1987.
Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Göteborg Svezia 2 - 1 Scozia Dundee Utd 1 - 0 1 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Göteborg
6 maggio 1987
Göteborg Flag of Sweden.svg 1 – 0 Flag of Scotland.svg Dundee United Ullevi (50.023 spett.)
Arbitro Germania Est Siegfried Kirschen

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Göteborg
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Dundee United
P 1 Svezia Thomas Wernersson
D 2 Svezia Mats-Ola Carlsson
D 3 Svezia Glenn Hysén
D 4 Svezia Peter Larsson
D 5 Svezia Stig Fredriksson
C 6 Svezia Magnus Johansson Uscita
C 7 Svezia Tord Holmgren Uscita
C 8 Svezia Michael Andersson
C 9 Svezia Tommy Holmgren
A 10 Svezia Stefan Pettersson
A 11 Svezia Lennart Nilsson
Sostituzioni:
D 12 Svezia Roland Nilsson Ingresso
C 14 Svezia Lars Zetterlund Ingresso
Allenatore:
Svezia Gunder Bengtsson
P 1 Scozia Billy Thomson
D 2 Scozia Maurice Malpas
D 3 Scozia David Narey
D 4 Scozia Paul Hegarty Uscita
D 5 Scozia John Holt
C 6 Scozia Jim McInally
C 7 Scozia Billy Kirkwood
C 8 Scozia David Bowman
C 9 Scozia Eamonn Bannon
A 10 Scozia Paul Sturrock Uscita
A 11 Scozia Ian Redford
Sostituzioni:
D 12 Scozia John Clark Ingresso
C 14 Scozia Dave Beaumont Ingresso
Allenatore:
Scozia Jim McLean

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Dundee
20 maggio 1987
Dundee United Flag of Scotland.svg 1 – 1 Flag of Sweden.svg Göteborg Tannadice Park (20.911 spett.)
Arbitro Romania Ioan Igna

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Dundee United
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Göteborg
P 1 Scozia Billy Thomson
D 2 Scozia Maurice Malpas
D 3 Scozia John Clark
D 4 Scozia David Narey
D 5 Scozia John Holt Uscita
C 6 Scozia Jim McInally
C 7 Scozia Iain Ferguson
C 8 Scozia Billy Kirkwood
A 9 Scozia Paul Sturrock
A 10 Scozia Ian Redford Uscita
A 11 Scozia Kevin Gallacher
Sostituzioni:
D 12 Scozia Paul Hegarty Ingresso
C 14 Scozia Eamonn Bannon Ingresso
Allenatore:
Scozia Jim McLean
P 1 Svezia Thomas Wernersson
D 2 Svezia Mats-Ola Carlsson
D 3 Svezia Glenn Hysén
D 4 Svezia Peter Larsson
D 5 Svezia Stig Fredriksson
C 6 Svezia Roland Nilsson Uscita
C 7 Svezia Tord Holmgren
C 8 Svezia Michael Andersson
C 9 Svezia Tommy Holmgren Uscita
A 10 Svezia Stefan Pettersson
A 11 Svezia Lennart Nilsson
Sostituzioni:
C 12 Svezia Magnus Johansson Ingresso
C 14 Norvegia Per Edmund Mordt Ingresso
Allenatore:
Svezia Gunder Bengtsson

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
5 Paesi Bassi Peter Houtman Groningen
Finlandia Jari Rantanen IFK Göteborg
Brasile Paulinho Cascavel Vitória Guimarães
4 Inghilterra Rob McDonald Sporting Lisbona
Jugoslavia Miloš Bursać Hajduk Spalato
Inghilterra David Fairclough Beveren
Spagna Roberto Barcellona
Scozia John Clark Dundee Utd

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sospesa per nebbia al 77' sul punteggio di 0-1 e ricominciata il 17 dicembre.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio