Íþróttabandalag Akraness

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ÍA Akraness
Calcio Football pictogram.svg
IA Akranes.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero.svg Giallo-nero
Dati societari
Città Akranes
Nazione Islanda Islanda
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Iceland.svg KSÍ
Campionato Úrvalsdeild
Fondazione 1929
Presidente Hörður Helgason
Allenatore Islanda Gunnlaugur Jónsson
Stadio Akranesvöllur
(3 000 posti)
Sito web www.ia.is
Palmarès
Titoli nazionali 18 Campionati islandesi
Trofei nazionali 9 Coppe d'Islanda
1 Supercoppa d'Islanda
3 Coppe di Lega islandese
Si invita a seguire il modello di voce

L'Íþróttabandalag Akraness, o più comunemente ÍA, è una società polisportiva islandese con sede nella città di Akranes, città a pochi chilometri a nord di Reykjavík. Vanta squadre di calcio, ginnastica, basket, pallavolo, nuoto, karate, baseball, golf, equitazione, badminton e bowling. La sezione calcistica nella stagione 2011 milita in 1. deild karla, la seconda serie del calcio islandese.

Fondato nel 1946, il club vinse il suo primo campionato di calcio islandese nel 1951 con la squadra di calcio, diventando così la prima società non proveniente dalla capitale Reykjavík ad aggiudicarsi lo scudetto in questo sport. Superando il primo turno e arrivando agli ottavi di finale della Coppa dei Campioni 1975-1976, è a tutt'oggi la squadra di calcio islandese ad essersi spinta più avanti in una competizione europea. Al termine del campionato 2008 è retrocessa in 1. deild.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di calcio ha vinto 18 campionati e 9 Coppe d'Islanda, giungendo seconda nelle due competizioni rispettivamente 12 e 9 volte. È dunque la terza squadra più titolata del suo paese alle spalle di KR e Valur.

1951, 1953, 1954, 1957, 1958, 1960, 1970, 1974, 1975, 1977, 1983, 1984, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996, 2001
1978, 1982, 1983, 1984, 1986, 1993, 1996, 2000, 2003
2004
1996, 1999, 2003
1968, 1991, 2011

Rosa 2012[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Islanda P Páll Gísli Jónsson
2 Islanda D Aron Ýmir Pétursson
3 Islanda D Guðjón Heiðar Sveinsson
4 Islanda D Árni Thor Guðmundsson
5 Islanda D Heimir Einarsson
6 Islanda C Andri Adolphsson
7 Inghilterra A Gary Martin
8 Islanda C Joey Guðjónsson
9 Islanda A Hjörtur Hjartarson
10 Islanda C Ragnar Leósson
11 Islanda C Arnar Már Guðjónsson
12 Islanda P Árni Snær Ólafsson
13 Islanda A Hrannar Hallgrímsson
14 Islanda C Ólafur Valur Valdimarsson
15 Islanda D Guðmundur Böðvar Guðjónsson
N. Ruolo Giocatore
16 Islanda A Fannar Freyr Gíslason
18 Islanda A Stefán Þórðarson
19 Islanda C Eggert Kári Karlsson
20 Islanda C Ragnar Þór Gunnarsson
21 Islanda C Arnþór Hringir Kristinsson
23 Islanda C Einar Einarsson
24 Islanda D Andri Geir Alexandersson
27 Islanda D Hlynur Hauksson
29 Islanda A Stefán Örn Arnarson
30 Islanda D Ísleifur Örn Guðmundsson
34 Islanda D Lárus Orri Sigurðsson
TBA Islanda D Ármann Smári Björnsson
TBA Islanda C Zlatko Krkic
TBA Inghilterra C Mark Doninger
TBA Islanda A Garðar Gunnlaugsson

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]