Fotballklubben Haugesund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FK Haugesund
Calcio Football pictogram.svg
FKH
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Azzurro.svg bianco-blu
Dati societari
Città Haugesund
Nazione Norvegia Norvegia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Norway.svg NFF
Campionato Eliteserien
Fondazione 1993
Presidente Norvegia Leiv Helge Kaldheim
Allenatore Norvegia Eirik Horneland
Stadio Haugesund Stadion
(8.800 posti)
Sito web www.fkh.no
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fotballklubben Haugesund, meglio noto come FK Haugesund è una squadra di calcio di Haugesund, in Norvegia.

Fondato il 28 ottobre del 1993 a seguito della fusione tra Djerv 1919 e Haugar, da allora ha militato per tre stagioni (1997, 1998 e 2000) nel massimo campionato norvegese e nel 2007 ha raggiunto la finale, persa contro il Lillestrøm, della Norgesmesterskapet. Dal 2010, è tornato nell'Eliteserien (dal 2010 denominata Tippeligaen per via della sponsorizzazione della Norsk Tipping).

Si è piazzato in 6ª posizione nella Eliteserien 2010.

Lo Haugesund Stadion, che ospita le partite interne, ha una capacità di 8.800 spettatori.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 7 marzo 2017.

N. Ruolo Giocatore
1 Norvegia P Per Kristian Bråtveit
6 Slovacchia C Filip Kiss (capitano)
7 Norvegia A Liban Abdi
8 Norvegia C Sondre Tronstad
9 Danimarca A Frederik Gytkjær
10 Norvegia A Erik Huseklepp
11 Norvegia D Tor Arne Andreassen
12 Norvegia P Helge Sandvik
13 Norvegia C Eirik Mæland
15 Nigeria D Izuchukwu Anthony
16 Portogallo C Bruno Leite
N. Ruolo Giocatore
17 Nigeria A Shuaibu Ibrahim
18 Norvegia D Vegard Skjerve
20 Norvegia A Johnny Buduson
22 Norvegia D Alexander Stølås
23 Bosnia ed Erzegovina C Haris Hajradinović
24 Norvegia P Herman Fossdal
26 Norvegia D Sverre Bjørkkjær
29 Norvegia C Robert Kling
–– Norvegia D Kristoffer Haraldseid
–– Norvegia D Fredrik Pallesen Knudsen
–– Brasile D Bruno Soares

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]