Sandefjord Fotball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sandefjord Fotball
Calcio Football pictogram.svg
Guttane (I Ragazzi)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso e Azzurro2.png Rosso, blu
Dati societari
Città Sandefjord
Nazione Norvegia Norvegia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Norway.svg NFF
Fondazione 1998
Presidente Norvegia Per Ketil Berg
Allenatore Spagna Martí Cifuentes
Stadio Komplett.no Arena
(9.000 posti)
Sito web www.sandefjordfotball.no
Palmarès
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Il Sandefjord Fotball, chiamato comunemente Sandefjord, è una società di calcio di Sandefjord, in Norvegia. Dopo due stagioni in Eliteserien, la massima divisione norvegese, nel 2018 retrocede in seconda divisione.

Il club è stato fondato il 10 settembre 1998.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2014

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Finalista: 2006
Secondo posto: 2005, 2008, 2016
Terzo posto: 2002, 2003, 2011, 2012

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 25 ottobre 2018.

N. Ruolo Giocatore
1 Norvegia P Jacob Storevik
2 Norvegia D Lars Grorud
4 Norvegia D Christer Hansen
5 Spagna C Enric Vallés
6 Norvegia C Mohamed Ofkir
7 Islanda C Emil Pálsson
8 Norvegia C Erik Mjelde
9 Norvegia C Håvard Storbæk
10 Spagna C Pau Morer
11 Norvegia A Fitim Azemi
12 Norvegia P Eirik Holmen Johansen
N. Ruolo Giocatore
13 Norvegia D Marius Høibråten
14 Spagna A Rufo
15 Svezia A Pontus Engblom
17 Andorra D Marc Vales
18 Svezia C William Kurtovic
19 Senegal D Victor Demba Bindia
21 Norvegia D Stian Ringstad
22 Norvegia C Mohammed Fellah
23 Norvegia C Ole Breistøl
46 Norvegia A George Gibson

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]