Alexander Søderlund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alexander Søderlund
Alexander Søderlund.JPG
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 187 cm
Peso 87 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Rosenborg
Carriera
Squadre di club1
2007Vard Haugesund11 (4)
2007-2008Lanciano0 (0)
2008Treviso0 (0)
2008-2009Namur3 (0)
2009Botev Plovdiv0 (0)
2009FH Hafnarfjörður18 (3)
2010Lecco7 (0)
2010Vard Haugesund12 (4)
2011-2013Haugesund70 (24)
2013-2015Rosenborg63 (38)
2016-2018Saint-Étienne43 (3)
2018-Rosenborg0 (0)
Nazionale
2006Norvegia Norvegia U-211 (0)
2012-Norvegia Norvegia32 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 novembre 2017

Alexander Tøft Søderlund (Haugesund, 3 agosto 1987) è un calciatore norvegese, attaccante del Rosenborg e della Nazionale norvegese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Søderlund ha iniziato la sua carriera con la maglia dello Haugesund, per trasferirsi poi al Vard Haugesund. Ha firmato poi un contratto con il Lanciano e si è unito in seguito al Treviso.[1] Con i trevigiani, non è sceso mai in campo: è stato però ceduto in prestito a diverse squadre, quali Namur, Botev Plovdiv e FH Hafnarfjörðar.

Con quest'ultimo club, ha debuttato nella Champions League 2009-2010 (seppure nei turni preliminari): è stato infatti titolare nella sconfitta casalinga per 0-4contro lo Aqtöbe.[2] Ha vinto anche campionato e Coppa di Lega.

Agli inizi del 2010, si è aggregato al Lecco per un provino.[1] Il trasferimento è diventato poi permanente. A fine stagione, è tornato in patria per giocare nel Vard Haugesund.

A gennaio 2011, ha firmato un contratto biennale con lo Haugesund.[3] Il 20 marzo dello stesso anno, ha debuttato nell'Eliteserien: è stato infatti titolare nella sconfitta per 2-0 sul campo del Tromsø.[4] L'8 maggio arrivarono le prime reti, con una doppietta nella sconfitta per 3-4 contro lo Stabæk.[5] Con 15 reti tra campionato e coppa, è stato il miglior marcatore stagionale del club.

Il 17 giugno 2013, a seguito della cessione di Tarik Elyounoussi, il Rosenborg ha annunciato sul proprio sito internet l'ingaggio di Søderlund.[6] Il giocatore, che si sarebbe aggregato alla nuova squadra a partire dal 15 luglio successivo, ha firmato un contratto della durata di quattro anni e mezzo e ha scelto la maglia numero 15.[6]

Il 21 ottobre 2015, ha ricevuto la candidatura come miglior attaccante del campionato per l'edizione annuale del premio Kniksen, poi vinto.[7][8] Con 22 reti, si è aggiudicato il titolo di capocannoniere del campionato 2015.

Il 4 gennaio 2016 è passato ufficialmente ai francesi del Saint-Étienne, formazione a cui si è legato con un contratto valido per i successivi tre anni e mezzo.[9]

Il 1º febbraio 2018 ha fatto ufficialmente ritorno al Rosenborg, firmando un contratto triennale.[10]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Søderlund ha debuttato per la Norvegia Under-21 il 5 ottobre 2006, quando è subentrato a Tore Andreas Gundersen nella vittoria per 1-3 sulla Danimarca Under-21.[11] Quella è stata la sua unica presenza in questa Nazionale.[12]

Søderlund è stato tra i convocati del commissario tecnico Egil Olsen in vista della King's Cup 2012, da disputarsi in Thailandia. Il 15 gennaio 2012, allora, è stato titolare nel pareggio per 1-1 contro la Nazionale danese.[13]

Il 10 ottobre 2015, alla 22ª presenza in Nazionale, ha segnato la prima rete per la Norvegia, contribuendo alla vittoria per 2-0 su Malta.[14] Il 24 marzo 2016, in occasione della 25ª presenza in Nazionale contro l'Estonia, ha ricevuto il Gullklokka.[15]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º febbraio 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007 Norvegia Vard Haugesund 2D 11 4 CN ? ? - - - - - - ? ?
2007-2008 Italia Lanciano C1 0 0 CI ? ? - - - - - - ? ?
ago. 2008 Italia Treviso B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
ago. 2008-gen. 2009 Belgio Namur TK 3 0 CB ? ? - - - - - - ? ?
gen.-mag. 2009 Bulgaria Botev Plovdiv A PFG 0 0 CB ? ? - - - - - - ? ?
mag.-dic. 2009 Islanda FH Hafnarfjörður U 18 3 CI 2 1 UEL 2[16] 0 SI - - 22 4
gen.-giu. 2010 Italia Lecco PD 7 0 CI-LP - - - - - - - - 7 0
ago.-dic. 2010 Norvegia Vard Haugesund FPL 12 4 CN - - - - - - - - 12 4
Totale Vard Haugesund 23 8 ? ? - - - - ? ?
2011 Norvegia Haugesund ES 29 11 CN 4 4 - - - - - - 33 15
2012 ES 29 10 CN 3 2 - - - - - - 32 12
gen.-lug. 2013 ES 12 3 CN 0 0 - - - - - - 12 3
Totale Haugesund 70 24 7 6 - - - - 76 30
lug.-dic. 2013 Norvegia Rosenborg ES 13 3 CN 1 1 UEL 2[16] 1 - - - 16 5
2014 ES 23 13 CN 3 1 UEL 5[16] 2 - - - 31 16
2015 ES 27 22 CN 3 2 UEL 12 5[17] - - - 42 29
gen.-giu. 2016 Francia Saint-Étienne L1 14 2 CF+CdL 1+0 0 UEL - - - - - 15 2
2016-2017 L1 17 1 CF+CdL 1+1 1+0 UEL 4 2 - - - 23 4
2017-feb. 2018 L1 12 0 CF+CdL 1+1 0 - - - - - - 14 0
Totale Saint-Étienne 43 3 3+2 1+0 4 2 - - 52 6
2018 Norvegia Rosenborg ES 0 0 CN 0 0 UCL 0 0 SN 0 0 0 0
Totale Rosenborg 63 38 7 4 19 7 0 0 89 49
Totale carriera 227 76 21+ 11+ 25 9 0 0 273+ 96+

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-1-2012 Bangkok Danimarca Danimarca 1 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
18-1-2012 Bangkok Thailandia Thailandia 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
21-1-2012 Bangkok Corea del Sud Corea del Sud 3 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
2-6-2012 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
15-8-2012 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 3 Grecia Grecia Amichevole -
7-9-2012 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2014 -
11-9-2012 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Slovenia Slovenia Qual. Mondiali 2014 -
12-10-2012 Berna Svizzera Svizzera 1 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Larnaca Cipro Cipro 1 – 3 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Budapest Ungheria Ungheria 0 – 2 Norvegia Norvegia Amichevole -
9-1-2013 Città del Capo Sudafrica Sudafrica 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
22-3-2013 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Albania Albania Qual. Mondiali 2014 -
7-6-2013 Tirana Albania Albania 1 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2014 -
11-6-2013 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole -
6-9-2013 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Cipro Cipro Qual. Mondiali 2014 -
12-11-2014 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Estonia Estonia Amichevole -
16-11-2014 Baku Azerbaigian Azerbaigian 0 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 -
8-6-2015 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 0 Svezia Svezia Amichevole -
12-6-2015 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Euro 2016 -
3-9-2015 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 -
6-9-2015 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 -
10-10-2015 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2016 1
13-10-2015 Roma Italia Italia 2 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 -
12-11-2015 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2016 -
24-3-2016 Tallinn Estonia Estonia 0 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
29-3-2016 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
26-3-2017 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 2 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2018 -
10-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 1
13-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Svezia Svezia Amichevole -
5-10-2017 Serravalle San Marino San Marino 0 – 8 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -
14-11-2017 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
Totale Presenze 32 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

FH Hafnarfjörður: 2009
FH Hafnarfjörður: 2009
Rosenborg: 2015, 2018
Rosenborg: 2015, 2018
Rosenborg: 2018

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2015
2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b La Calcio Lecco presenta il nuovo attaccante Söderlund e saluta Francini[collegamento interrotto], leccoprovincia.it. URL consultato il 23 marzo 2011.
  2. ^ FH 0 - 4 Aktobe, uefa.com. URL consultato il 23 marzo 2011.
  3. ^ (NO) Alexander Søderlund skrev under 2-års kontrakt med FKH, fkh.no. URL consultato il 23 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2010).
  4. ^ (NO) Tromsø 2 - 0 Haugesund, altomfotball.no. URL consultato il 23 marzo 2011.
  5. ^ (NO) Haugesund 3 - 4 Stabæk, altomfotball.no. URL consultato il 4 ottobre 2012.
  6. ^ a b (NO) Søderlund: - Jeg er stolt, rbk.no. URL consultato il 18 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2013).
  7. ^ (NO) Stem frem de beste spillerne i Tippeligaen 2015[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 21 ottobre 2015.
  8. ^ (NO) Se alle Gullballen-vinnerne her[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 9 novembre 2015.
  9. ^ (FR) Alexander Söderlund en Vert, asse.fr. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  10. ^ (NO) - UTROLIG GODT Å KOMME HJEM, rbk.no. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  11. ^ (NO) Danmark - Norge 1 - 3, fotball.no. URL consultato il 23 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).
  12. ^ (NO) Alexander Toft Søderlund, altomfotball.no. URL consultato il 23 marzo 2011.
  13. ^ (NO) Danmark - Norge 1 - 1, fotball.no. URL consultato il 4 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2012).
  14. ^ (NO) Norge - Malta 2 - 0, fotball.no. URL consultato il 12 ottobre 2015.
  15. ^ (NO) Tamt og målløst, h-avis.no. URL consultato il 25 marzo 2016.
  16. ^ a b c Presenze nei turni preliminari.
  17. ^ Otto presenze e quattro reti nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]