Jan Åge Fjørtoft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jan Åge Fjørtoft
Jan Åge Fjørtoft.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 190 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2002 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1986-1987 HamKam 44 (17)
1988-1989 Lillestrøm 33 (20)
1989-1993 Rapid Vienna 128 (67)
1993-1995 Swindon Town 72 (28)
1995-1996 Middlesbrough 41 (9)
1997-1998 Sheffield Utd 34 (19)
1998 Barnsley 34 (9)
1998-2001 E. Francoforte 52 (14)
2001 Stabæk 15 (6)
2002 Lillestrøm 5 (0)
2004 Watford 3 (1)
Nazionale
1985-1987 Norvegia Norvegia U-21 14 (6)
1986-1996 Norvegia Norvegia 71 (20)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jan Åge Fjørtoft (Ålesund, 10 gennaio 1967) è un ex calciatore e dirigente sportivo norvegese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver iniziato in Norvegia con le maglie di Hamarkameratene e Lillestrøm ed aver trascorso quattro stagioni in Austria con il Rapid Vienna, Fjørtoft ha passato diverse stagioni in Inghilterra, negli anni novanta. Ha firmato per lo Swindon Town nell'estate 1993, successivamente alla loro promozione in Premiership ed è stato il loro capocannoniere per il campionato 1993-1994, ma la squadra è retrocessa. Nella stagione successiva, Fjørtoft ha continuato a segnare frequentemente, aiutando i suoi a raggiungere i quarti di finale di Coppa di Lega ma, a causa della scarsa forma del club in campionato, è passato al Middlesbrough nel mercato invernale. La sua partenza non ha certamente aiutato lo Swindon Town, che è poi retrocesso nuovamente.

Comunque, Fjørtoft ha giocato regolarmente per il Boro, subito dopo essere arrivato. Ha dato il suo contributo per far vincere alla squadra la Football League First Division. A causa della ristrutturazione della lega, poi, il Middlesbrough ha guadagnato automaticamente la promozione in Premier League. Ha giocato stabilmente anche nel campionato 1995-1996, assieme al playmaker della squadra, Juninho Paulista. L'arrivo di Fabrizio Ravanelli nella stagione successiva, però, gli ha fatto perdere il posto in squadra e Fjørtoft è stato ceduto allo Sheffield United, in Prima Divisione.

Dopo la sconfitta degli Blades nei play-off del 1998, ha firmato per i neopromossi in Premiership del Barnsley, che al termine del campionato sono retrocessi e il norvegese ha lasciato il club.

Fjørtoft ha così continuato la carriera in Germania, all'Eintracht Francoforte, con cui ha trascorso tre anni, prima di tornare in Norvegia, allo Stabæk e successivamente al Lillestrøm, con cui ha chiuso la carriera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fjørtoft ha giocato per la Norvegia dal 1986 al 1996, raccogliendo settantuno presenze e ventuno reti. Ha fatto parte della selezione che ha partecipato al campionato del mondo 1994, dove è partito titolare nelle sfide contro Messico e Italia.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro dal calcio giocato, Fjørtoft ha lavorato come commentatore televisivo per la Norsk rikskringkasting. Ha abbandonato questo ruolo quando è diventato dirigente del Lillestrøm, prima di andare a lavorare per un'altra televisione, TV3.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Trofei nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lillestrøm: 1989

Trofei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rapid Vienna: 1992

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]