Baye Djiby Fall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baye Djiby Fall
BayeDjibyFall.jpg
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 186 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Ertis
Carriera
Squadre di club1
2005-2006 Vitré 16 (8)
2006-2007 Randers 30 (14)
2007-2008 Al-Ain 3 (1)
2008-2009 Odense 31 (18)
2009 Lokomotiv Mosca 11 (0)
2010 Molde 28 (16)
2011 Lokomotiv Mosca 4 (1)
2011-2012 Odense 10 (2)
2012 Lokeren 8 (5)
2012-2013 Greuther Fürth 2 (0)
2013-2015 Randers 37 (10)
2015-2016 Karşıyaka 14 (1)
2016- Ertis 1 (0)
Nazionale
2009 Senegal Senegal 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 marzo 2016

Baye Djiby Fall (Thiès, 20 aprile 1985) è un calciatore senegalese, attaccante dell'Ertis.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fall iniziò la carriera nel Vitré, club francese. Nel 2006 passò al Randers e debuttò nella Superliga il 19 luglio dello stesso anno, quando subentrò a Todor Jančev nella sconfitta per cinque a zero in casa del Nordsjælland.[1] Il 6 agosto segnò la prima rete in Danimarca, nel pareggio per uno a uno contro l'Odense.[2]

Nel 2007 si trasferì negli Emirati Arabi Uniti, per giocare con l'Al-Ain. A gennaio 2008 tornò però in Danimarca, stavolta all'Odense: esordì il 15 marzo dello stesso anno nella sfida contro l'Aalborg, mentre il 2 aprile siglò una tripletta ai danni del Lyngby.[3][4] Nella prima stagione realizzò 7 reti in 13 presenze e alla fine dell'anno fu nominato miglior giocatore del campionato.[5]

Il 13 marzo 2009 fu reso noto il suo passaggio alla Lokomotiv Mosca.[6] Nel 2010, il Molde confermò l'accordo per l'arrivo del calciatore in prestito, con un'opzione per l'acquisto definitivo.[7] Fu considerato il sostituto di Mame Biram Diouf.[8] Fall debuttò il 14 marzo, nella sconfitta casalinga per due a uno contro il Rosenborg.[9] Il 12 aprile segnò il primo gol per la nuova squadra, nella sconfitta in trasferta per due a uno contro il Vålerenga.[10] Vinse la classifica marcatori nella Tippeligaen 2010.[11]

Nel 2011, tornò alla Lokomotiv Mosca per fine prestito.

Il 30 gennaio 2012 lascia definitivamente il campionato russo per trasferirsi ai belgi del Lokeren[12].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fall collezionò le prime due apparizioni per il Senegal nel 2009.[13]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Nordsjælland 5 - 0 Randers, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  2. ^ (NO) OB 1 - 1 Randers, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  3. ^ (NO) OB 1 - 1 AaB, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  4. ^ (NO) Lyngby 0 - 3 OB, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  5. ^ (NL) Deense spits intensief gescout door Ajax, parool.nl. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  6. ^ (DE) Sturmtank verlässt Odense, transfermarkt.de. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  7. ^ (NO) Angriper klar for MFK, moldefk.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  8. ^ (NO) Senegalesisk målmaskin klar for Molde, tv2sporten.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  9. ^ (NO) Molde 1 - 2 Rosenborg, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  10. ^ (NO) Vålerenga 2 - 1 Molde, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  11. ^ (NO) Fall ble toppscorer, vg.no. URL consultato il 12 gennaio 2011.
  12. ^ Djiby Fall nieuwe aanvaller | Koninklijke Sporting Club Lokeren Oost-Vlaanderen
  13. ^ (EN) Fall, Baye Djiby, national-football-teams.com. URL consultato il 12 gennaio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]