Premio Kniksen 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Premio Kniksen.

Il premio Kniksen 2015 è stata la 26a edizione dell'omonima manifestazione in cui sono stati premiati, da parte della Norges Fotballforbund e della Norsk Toppfotball, i protagonisti del calcio norvegese per la stagione 2015. I premi istituiti per questa edizione sono stati sette: Årets keeper Tippeligaen (miglior portiere della Tippeligaen), Årets forsvarsspiller Tippeligaen (miglior difensore della Tippeligaen), Årets midtbanespiller Tippeligaen (miglior centrocampista della Tippeligaen), Årets angrepsspiller Tippeligaen (miglior attaccante della Tippeligaen), Årets trener Tippeligaen (miglior allenatore della Tippeligaen), Årets dommer Tippeligaen (miglior arbitro della Tippeligaen), Årets unge talent Tippeligaen (miglior talento della Tippeligaen) e Årets spiller i OBOS-ligaen (miglior giocatore dell'OBOS-ligaen).[1]

I premi sarebbero stati assegnati per 1/3 in base ai voti dei tifosi; per 1/3 grazie ai voti dei capitani delle squadra di Eliteserien e 1. divisjon (note rispettivamente come Tippeligaen e OBOS-ligaen per motivi di sponsorizzazione) e per 1/3 in base ai voti di una giuria, composta da Jo Bergsvand, Nils Johan Semb, Davy Wathne, Jesper Mathisen e Svea.[1]

Il 1º novembre, Fredrik Haugen è stato scelto come miglior giocatore dell'OBOS-ligaen.[2] L'8 novembre sono stati assegnati gli altri premi: Ørjan Nyland è stato scelto come miglior portiere, Jonas Svensson come miglior difensore, Ole Kristian Selnæs come miglior centrocampista, Alexander Søderlund come miglior attaccante e Bob Bradley come miglior allenatore.[3] Inoltre, Ole Kristian Selnæs è stato scelto come miglior giocatore del campionato, mentre Frode Johnsen ha ricevuto l'Hederspris.[3]

Il 15 dicembre sono stati resi noti i candidati alla vittoria finale del Gullballen, riconoscimento principale del premio Kniksen: sarebbe stata una lotta a tre tra Omar Elabdellaoui, Ada Hegerberg ed Alexander Tettey, con il vincitore che sarebbe stato proclamato il 1º gennaio 2016.[4] Ada Hegerberg si è aggiudicata il riconoscimento.[5]

Candidati[modifica | modifica wikitesto]

Årets keeper Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia André Hansen Rosenborg
Norvegia Ørjan Nyland Molde
Costa d'Avorio Mandé Sayouba Stabæk

Årets forsvarsspiller Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Vegard Forren Molde
Senegal Vieux Yakhya Sané Bodø/Glimt
Norvegia Jonas Svensson Rosenborg

Årets midtbanespiller Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Iver Fossum Strømsgodset
Danimarca Mike Jensen Rosenborg
Norvegia Ole Kristian Selnæs Rosenborg

Årets angrepsspiller Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Adama Diomandé Stabæk
Norvegia Pål André Helland Rosenborg
Norvegia Alexander Søderlund Rosenborg

Årets trener Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Stati Uniti Bob Bradley Stabæk
Norvegia Jan Halvor Halvorsen Bodø/Glimt
Norvegia Kåre Ingebrigtsen Rosenborg

Årets dommer Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Dag Vidar Hafsås Kolstad
Norvegia Anders Johansen non conosciuta Brevik
Norvegia Svein Oddvar Moen Haugar

Årets unge talent Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Kristoffer Ajer Start
Norvegia Iver Fossum Strømsgodset
Norvegia Sander Svendsen Molde

Årets spiller i OBOS-ligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Svezia Pontus Engblom Sandnes Ulf
Norvegia Fredrik Haugen Brann
Senegal Babacar Sarr Sogndal

Årets spiller i Tippeligaen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Ole Kristian Selnæs Rosenborg

Gullballen[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Omar Elabdellaoui Olympiakos
Norvegia Ada Hegerberg O. Lione
Norvegia Alexander Tettey Norwich City

Hederspris[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Club
Norvegia Frode Johnsen Odd

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (NO) Christer Madsen, Stem frem de beste spillerne i Tippeligaen 2015 [collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 21 ottobre 2015.
  2. ^ (NO) Fredrik Haugen fikk Gullballen [collegamento interrotto], brann.no. URL consultato il 2 novembre 2015.
  3. ^ a b (NO) Se alle Gullballen-vinnerne her [collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 9 novembre 2015.
  4. ^ (NO) Her er de tre nominerte til Gullballen 2015 [collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 16 dicembre 2015.
  5. ^ (NO) Hegerberg vant Gullballen, fotball.no. URL consultato il 30 marzo 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio