Sander Svendsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sander Svendsen
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 172 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Hammarby
Carriera
Squadre di club1
2013-2017Molde80 (17)
2017-Hammarby10 (6)
Nazionale
2012Norvegia Norvegia U-157 (4)
2013Norvegia Norvegia U-169 (4)
2014Norvegia Norvegia U-177 (4)
2014-2015Norvegia Norvegia U-188 (1)
2014-2015Norvegia Norvegia U-199 (2)
2015-Norvegia Norvegia U-218 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2018

Sander Svendsen (Molde, 6 agosto 1997) è un calciatore norvegese, attaccante dell'Hammarby e della Nazionale norvegese Under-21.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha un fratello minore di nome Tobias, anch'egli calciatore.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un calciatore dotato di un buon controllo di palla e di visione di gioco.[1] È considerato come uno dei più talentuosi calciatori della sua generazione.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Molde[modifica | modifica wikitesto]

Svendsen ha iniziato la carriera professionista con la maglia del Molde. Ha esordito nell'Eliteserien in data 9 maggio 2013, subentrando a Mattias Moström nella vittoria casalinga per 4-1 sull'Aalesund, diventando il più giovane debuttante della storia del Molde.[1][2] A fine stagione, la squadra si è aggiudicata la vittoria del Norgesmesterskapet 2013, seppure Svendsen non fosse neanche in panchina nella finalissima. Il 21 maggio 2014 ha realizzato la prima rete nella massima divisione locale, nella vittoria per 5-1 sul Sarpsborg 08.[3] Il 24 luglio successivo, ha esordito in Europa League: ha sostituito Agnaldo nel pareggio per 1-1 sul campo del Gorica.[4] Il 31 luglio ha segnato il primo gol nella competizione, nel pareggio per 1-1 contro lo Zorja.[5] Il 4 ottobre 2014 ha vinto il campionato 2014 con il suo Molde, raggiungendo matematicamente il successo finale con quattro giornate d'anticipo grazie alla vittoria per 1-2 sul campo del Viking.[6] Il 23 novembre successivo, il Molde ha centrato il successo finale nel Norgesmesterskapet 2014, ottenendo così il double.[7] Il 21 ottobre 2015, ha ricevuto la candidatura come miglior giovane del campionato per l'edizione annuale del premio Kniksen.[8] Il premio è andato però ad Iver Fossum. L'8 dicembre 2015 ha rinnovato il contratto che lo legava al Molde fino al 31 dicembre 2017.[9]

Hammarby[modifica | modifica wikitesto]

L'11 agosto 2017, gli svedesi dell'Hammarby hanno reso noto l'ingaggio di Svendsen: il giocatore ha scelto la maglia numero 20.[10]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Svendsen ha rappresentato la Norvegia a livello Under-15, Under-16, Under-17, Under-18 e Under-19.[11] Il 28 maggio è stato convocato per la prima volta nella Under-21 dal commissario tecnico Leif Gunnar Smerud, in vista della partita valida per le qualificazioni al campionato europeo di categoria del 2017 contro la Bosnia-Erzegovina e per l'amichevole contro l'Austria.[12] Il 13 giugno, è stato schierato titolare nella vittoria per 2-0 contro la formazione bosniaca, effettuando così il proprio esordio.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 novembre 2017.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013 Norvegia Molde ES 2 0 CN 1 0 UCL+UEL - - - - - 3 0
2014 ES 12 1 CN 3 3 UEL 2[14] 1 - - - 17 5
2015 ES 26 8 CN 4 2 UCL 3+4[15] 0 - - - 37 10
2016 ES 25 4 CN 2 1 - - - - - - 27 5
gen.-ago. 2017 ES 15 4 CN 2 0 - - - - - - 17 4
Totale Molde 80 17 12 6 9 1 - - 101 24
ago.-dic. 2017 Svezia Hammarby A 10 6 CS 1 1 - - - - - - 11 7
Totale carriera 90 23 13 7 9 1 - - 112 31

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Molde: 2016

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Molde: 2013, 2014
Molde: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Next Generation 2014: 40 of the best young talents in world football, theguardian.com. URL consultato il 15 giugno 2015.
  2. ^ (NO) Molde 4 - 1 Aalesund, altomfotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  3. ^ (NO) Molde 5 - 1 Sarpsborg 08, altomfotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  4. ^ (NO) Gorica 1 - 1 Molde, altomfotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  5. ^ (NO) Zorya 1 - 1 Molde, altomfotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  6. ^ (NO) Molde er seriemester, aftenposten.no. URL consultato il 9 ottobre 2014.
  7. ^ Coppa di Norvegia al Molde, uefa.com. URL consultato il 24 novembre 2014.
  8. ^ (NO) Stem frem de beste spillerne i Tippeligaen 2015[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 21 ottobre 2015.
  9. ^ (NO) Brødrene Svendsen med nye kontrakter[collegamento interrotto], moldefk.no. URL consultato l'8 dicembre 2015.
  10. ^ (SV) Bajen värvar Sander Svendsen, hammarbyfotboll.se. URL consultato l'11 agosto 2017.
  11. ^ (NO) Sander Svendsen, fotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  12. ^ (NO) U21-tropp mot Bosnia og Østerrike[collegamento interrotto], fotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  13. ^ (NO) Norge - Bosnia-Herzegovina 2 - 0, fotball.no. URL consultato il 15 giugno 2015.
  14. ^ Presenze nei turni preliminari.
  15. ^ Presenze in Champions League nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]