Molde Fotballklubb 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Molde Fotballklubb.

Molde F.K.
Stagione 2015
AllenatoreNorvegia Tor Ole Skullerud
(fino al 06-08-2015)
Norvegia Erling Moe
(dal 07-08-2015 al 21-10-2015)
Norvegia Ole Gunnar Solskjær
(dal 21-10-2015)
Eliteserien6º posto
Coppa di NorvegiaQuarti di finale
Champions LeagueTerzo turno di qualificazione
Europa LeagueSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato:
Kamara (29)
Totale:
Kamara (44)
Miglior marcatoreCampionato:
Kamara (14)
Totale:
Kamara (21)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Molde Fotballklubb nelle competizioni ufficiali della stagione 2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 giugno 2015, l'UEFA ha effettuato il sorteggio del secondo turno di qualificazione alla Champions League 2015-2016, al quale il Molde avrebbe preso parte: la formazione norvegese avrebbe affrontato una tra gli armeni del Pyunik e i sammarinesi della Folgore/Falciano, squadre che si sarebbero affrontate nel primo turno preliminare della competizione.[1] È stato il Pyunik ad avere la meglio, con un punteggio complessivo di 4-2.[2] Il 17 luglio sono stati sorteggiati gli abbinamenti per il terzo turno di qualificazione, ossia per l'avversaria della vincente tra Molde e Pyunik: una tra i croati della Dinamo Zagabria e i lussemburghesi del Fola Esch.[3] Il Molde ha superato allora la formazione armena, per poi essere eliminata dalla Dinamo Zagabria nel doppio confronto, in virtù delle reti segnate in trasferta. Il Molde è stato così ripescato per gli spareggi dell'Europa League, in cui avrebbe affrontato i belgi dello Standard Liegi.[4] Superati i belgi nel corso del doppio confronto, nella fase a gironi il Molde è stato sorteggiato assieme ai turchi del Fenerbahçe, agli olandesi dell'Ajax ed agli scozzesi del Celtic.[5]

Il 1º luglio 2015, Tor Ole Skullerud ed il Molde hanno reso nota la decisione di separare le proprie strade al termine della stagione in corso: la famiglia dell'allenatore aveva infatti fatto ritorno a Bærum e Skullerud l'avrebbe raggiunta alla fine dell'annata.[6][7] Il 6 agosto successivo, Skullerud e il Molde hanno consensualmente deciso di separare anticipatamente le loro strade.[8] Il 7 agosto, Erling Moe è stato scelto come nuovo tecnico, ad interim.[9] Il 21 ottobre, Ole Gunnar Solskjær è stato nominato nuovo allenatore del Molde.[10]

Il Molde ha chiuso il campionato al 6º posto finale. Nella fase a gironi dell'Europa League, la formazione norvegese ha concluso il proprio raggruppamento al 1º posto, qualificandosi così per i sedicesimi di finale come testa di serie. Il 14 dicembre, è stato sorteggiato il Siviglia campione in carica come avversario.[11] Con una vittoria complessiva per 3-1, la formazione andalusa ha avuto la meglio sul Molde, che è stato così eliminato dalla competizione.

Ola Kamara è stato il calciatore più utilizzato in stagione, nonché il miglior marcatore del Molde: ha totalizzato 44 presenze tra tutte le competizioni, mettendo a referto 21 reti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2015 è stato Nike, mentre lo sponsor ufficiale è stato Sparebanken Møre. La divisa casalinga era composta da una maglietta blu con inserti bianchi, pantaloncini e calzettoni bianchi. Quella da trasferta era invece composta da una maglietta bianca, con pantaloncini e calzettoni blu.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Stati Uniti P Ethan Horvath
2 Norvegia D Fredrik Semb Berge
3 Senegal C Amidou Diop[12]
4 Norvegia D Ruben Gabrielsen
5 Finlandia D Joona Toivio
6 Norvegia C Daniel Berg Hestad
7 Norvegia C Harmeet Singh
8 Norvegia A Fredrik Gulbrandsen
9 Svezia A Mattias Moström
10 Norvegia C Thomas Kind Bendiksen[13]
11 Norvegia A Ola Kamara
12 Norvegia P Ørjan Nyland[14]
14 Norvegia D Martin Linnes
15 Norvegia D Per-Egil Flo
16 Norvegia C Etzaz Hussain
17 Norvegia A Mushaga Bakenga
17 Norvegia D Fredrik Aursnes[15]
18 Norvegia D Magne Simonsen
19 Norvegia C Eirik Hestad
N. Ruolo Giocatore
20 Norvegia A Tommy Høiland
21 Brasile C Agnaldo
22 Stati Uniti A Joshua Gatt
23 Norvegia D Knut Olav Rindarøy
24 Norvegia A Mohamed Elyounoussi
25 Norvegia D Vegard Forren
26 Svezia P Andreas Linde
30 Senegal A Pape Paté Diouf[13]
31 Norvegia C Petter Strand[16]
31 Stati Uniti A Ben Spencer[17]
32 Norvegia A Sander Svendsen
34 Brasile P Neydson
42 Norvegia D Eirik Haugan[18]
48 Norvegia A Erlend Hustad
49 Norvegia C Ola Ormset Husby
50 Norvegia P Jonatan Byttingsvik
51 Norvegia D Kristian Strande
52 Norvegia C Tobias Svendsen
53 Norvegia D Martin Ove Roseth

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione invernale (dal 01/01 al 31/03)[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R. Nome da Modalità
P Andreas Linde Helsingborg definitivo
D Fredrik Semb Berge Brøndby prestito
C Thomas Kind Bendiksen Tromsø definitivo
A Mushaga Bakenga Club Bruges prestito
A Ola Kamara Austria Vienna prestito
A Ben Spencer Indy Eleven fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Ivar Furu Ranheim fine prestito
C Andreas Hollingen HamKam fine prestito
Partenze
R. Nome a Modalità
P Espen Bugge Pettersen svincolato
D Ivar Furu Byåsen prestito
D Stian Gregersen Kristiansund prestito
D Seydina Keita svincolato
D Ole Martin Rindarøy Start prestito
C Amidou Diop Mjøndalen prestito
C Andreas Hollingen Start prestito
A Björn Bergmann Sigurðarson Wolverhampton fine prestito
A Daniel Chima Shanghai Shenxin definitivo
A John Cofie svincolato

Tra le due sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R. Nome da Modalità
C Amidou Diop Mjøndalen fine prestito
Partenze
R. Nome a Modalità
P Ørjan Nyland Ingolstadt 04 definitivo
A Ben Spencer Toronto prestito

Sessione estiva (dal 22/07 al 18/08)[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R. Nome da Modalità
Partenze
R. Nome a Modalità
C Thomas Kind Bendiksen Tromsø prestito
A Pape Paté Diouf Odd prestito

Dopo la sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R. Nome da Modalità
Partenze
R. Nome a Modalità
D Eirik Haugan Olympique Marsiglia definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Eliteserien[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Eliteserien 2015.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Molde
7 aprile 2015, ore 19:00
1ª giornata
Molde1 – 2
referto
OddAker Stadion (8.308 spett.)
Arbitro:  Hagen (Grue)

Bodø
11 aprile 2015, ore 15:30
2ª giornata
Bodø/Glimt1 – 3
referto
MoldeAspmyra Stadion (2.962 spett.)
Arbitro:  Hafsås (Trondheim)

Molde
19 aprile 2015, ore 18:00
3ª giornata
Molde5 – 1
referto
AalesundAker Stadion (9.573 spett.)
Arbitro:  Hafsås (Trondheim)

Haugesund
26 aprile 2015, ore 18:00
4ª giornata
Haugesund0 – 0
referto
MoldeHaugesund Stadion (5.446 spett.)
Arbitro:  Døvle (Larvik)

Molde
29 aprile 2015, ore 19:00
5ª giornata
Molde3 – 1
referto
StrømsgodsetAker Stadion (8.512 spett.)
Arbitro:  Moen (Haugesund)

Stavanger
4 maggio 2015, ore 19:00
6ª giornata
Viking2 – 1
referto
MoldeViking Stadion (7.086 spett.)
Arbitro:  Berntsen (Vang)

Molde
10 maggio 2015, ore 20:00
7ª giornata
Molde4 – 0
referto
StartAker Stadion (8.269 spett.)
Arbitro:  Johnsen (Tønsberg)

Lillestrøm
13 maggio 2015, ore 18:00
8ª giornata
Lillestrøm2 – 1
referto
MoldeÅråsen Stadion (7.259 spett.)
Arbitro:  Moen (Haugesund)

Molde
16 maggio 2015, ore 18:00
9ª giornata
Molde3 – 3
referto
StabækAker Stadion (10.633 spett.)
Arbitro:  Hafsås (Trondheim)

Mjøndalen
22 maggio 2015, ore 18:00
10ª giornata
Mjøndalen0 – 3
referto
MoldeIsachsen Stadion (2.654 spett.)
Arbitro:  Berntsen (Vang)

Molde
30 maggio 2015, ore 18:00
11ª giornata
Molde6 – 1
referto
SandefjordAker Stadion (8.393 spett.)
Arbitro:  Edvartsen (Hamar)

Tromsø
5 giugno 2015, ore 18:00
12ª giornata
Tromsø2 – 0
referto
MoldeAlfheim Stadion (3.130 spett.)
Arbitro:  Kjensli (Oslo)

Molde
20 giugno 2015, ore 18:00
13ª giornata
Molde0 – 0
referto
VålerengaAker Stadion (9.332 spett.)
Arbitro:  Johnsen (Tønsberg)

Trondheim
27 giugno 2015, ore 18:00
14ª giornata
Rosenborg1 – 1
referto
MoldeLerkendal Stadion (21.401 spett.)
Arbitro:  Hansen (Feda)

Sarpsborg
3 luglio 2015, ore 19:00
15ª giornata
Sarpsborg 081 – 4
referto
MoldeSarpsborg Stadion (3.588 spett.)
Arbitro:  Skjerven (Kaupanger)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Molde
10 luglio 2015, ore 19:00
16ª giornata
Molde0 – 1
referto
HaugesundAker Stadion (9.355 spett.)
Arbitro:  Rafiq (Oslo)

Drammen
23 settembre 2015, ore 18:00
17ª giornata
Strømsgodset1 – 0
referto
MoldeMarienlyst Stadion (6.502 spett.)
Arbitro:  Lundby (Bøverbru)

Molde
18 luglio 2015, ore 18:00
18ª giornata
Molde1 – 2
referto
Bodø/GlimtAker Stadion (9.573 spett.)
Arbitro:  Hagen (Grue)

Skien
9 agosto 2015, ore 20:00
19ª giornata
Odd2 – 2
referto
MoldeSkagerak Arena (7.993 spett.)
Arbitro:  Hagen (Grue)

Molde
15 agosto 2015, ore 15:30
20ª giornata
Molde0 – 0
referto
Sarpsborg 08Aker Stadion (8.157 spett.)
Arbitro:  Gya (Egersund)

Oslo
23 agosto 2015, ore 15:30
21ª giornata
Vålerenga0 – 1
referto
MoldeUllevaal Stadion (9.203 spett.)
Arbitro:  Hafsås (Trondheim)

Molde
30 agosto 2015, ore 15:30
22ª giornata
Molde2 – 2
referto
LillestrømAker Stadion (8.318 spett.)
Arbitro:  Steen (Bergen)

Sandefjord
12 settembre 2015, ore 18:00
23ª giornata
Sandefjord2 – 4
referto
MoldeKomplett.no Arena (3.317 spett.)
Arbitro:  Døvle (Larvik)

Molde
20 settembre 2015, ore 18:00
24ª giornata
Molde1 – 0
referto
RosenborgAker Stadion (11.113 spett.)
Arbitro:  Moen (Haugesund)

Bekkestua
27 settembre 2015, ore 20:00
25ª giornata
Stabæk1 – 0
referto
MoldeNadderud Stadion (3.538 spett.)
Arbitro:  Skjerven (Kaupanger)

Molde
4 ottobre 2015, ore 18:00
26ª giornata
Molde4 – 0
referto
TromsøAker Stadion (8.378 spett.)
Arbitro:  Hagen (Grue)

Molde
18 ottobre 2015, ore 15:30
27ª giornata
Molde3 – 1
referto
MjøndalenAker Stadion (8.141 spett.)
Arbitro:  Kjensli (Oslo)

Ålesund
25 ottobre 2015, ore 15:30
28ª giornata
Aalesund1 – 2
referto
MoldeColor Line Stadion (8.023 spett.)
Arbitro:  Edvartsen (Hamar)

Molde
1º novembre 2015, ore 18:00
29ª giornata
Molde4 – 1
referto
VikingAker Stadion (8.220 spett.)
Arbitro:  Hobber Nilsen (Oslo)

Kristiansand
8 novembre 2015, ore 18:00
30ª giornata
Start0 – 3
referto
MoldeSparebanken Sør Arena (5.914 spett.)
Arbitro:  Hafsås (Trondheim)

Norgesmesterskapet[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Norgesmesterskapet 2015.
Brattvåg
22 aprile 2015, ore 18:00
Primo turno
Brattvåg0 – 2
referto
MoldeBrattvåg Kunstgress (732 spett.)
Arbitro:  M. Smehus Kringstad

Molde
7 maggio 2015, ore 18:00
Secondo turno
Træff0 – 2
referto
MoldeReknesbanen (1.150 spett.)
Arbitro:  M. Smehus Kringstad

Bergen
2 giugno 2015, ore 18:00
Terzo turno
Fyllingsdalen0 – 3
referto
MoldeVarden Amfi (1.150 spett.)
Arbitro:  Gya

Molde
24 giugno 2015, ore 18:00
Quarto turno
Molde3 – 0
referto
Kvik HaldenAker Stadion (2.424 spett.)
Arbitro:  Døvle (Larvik)

Stavanger
12 agosto 2015, ore 20:00
Quarti di finale
Viking3 – 0
referto
MoldeViking Stadion (7.864 spett.)
Arbitro:  Hansen (Feda)

Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2015-2016.
Molde
14 luglio 2015, ore 20:00
Secondo turno di qualificazione
Andata
Molde5 – 0
referto
P'yownikAker Stadion
Arbitro: Montenegro Radovanović

Yerevan
21 luglio 2015, ore 18:00
Secondo turno di qualificazione
Ritorno
P'yownik1 – 0
referto
MoldeVazgen Sargsyan anvan Hanrapetakan Marzadasht
Arbitro: Ucraina Abdula

Zagabria
28 luglio 2015, ore 21:00
Terzo turno di qualificazione
Andata
Dinamo Zagabria1 – 1
referto
MoldeStadion Maksimir
Arbitro: Belgio Gumienny

Molde
4 agosto 2015, ore 19:00
Terzo turno di qualificazione
Ritorno
Molde3 – 3
referto
Dinamo ZagabriaAker Stadion
Arbitro: Inghilterra Oliver

Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2015-2016.
Molde
20 agosto 2015, ore 19:00
Spareggi
Andata
Molde2 – 0
referto
Standard LiegiAker Stadion
Arbitro: Bielorussia Kul'bakoŭ

Liegi
27 agosto 2015, ore 20:30
Spareggi
Ritorno
Standard Liegi3 – 1
referto
MoldeSclessin Stadion
Arbitro: Romania Tudor

Istanbul
17 settembre 2015, ore 20:00
Fase a gironi
1ª giornata
Fenerbahçe1 – 3
referto
MoldeŞükrü Saracoğlu Stadyumu
Arbitro: Francia Bastien

Molde
1º ottobre 2015, ore 21:05
Fase a gironi
2ª giornata
Molde1 – 1
referto
AjaxAker Stadion
Arbitro: Polonia Raczkowski

Molde
22 ottobre 2015, ore 21:05
Fase a gironi
3ª giornata
Molde3 – 1
referto
CelticAker Stadion
Arbitro: Russia Bezborodov

Glasgow
5 novembre 2015, ore 19:00
Fase a gironi
4ª giornata
Celtic1 – 2
referto
MoldeCeltic Park
Arbitro: Slovenia Vinčić

Molde
26 novembre 2015, ore 21:05
Fase a gironi
5ª giornata
Molde0 – 2
referto
FenerbahçeAker Stadion
Arbitro: Rep. Ceca Zelinka

Amsterdam
10 dicembre 2015, ore 19:00
Fase a gironi
6ª giornata
Ajax1 – 1
referto
MoldeAmsterdam ArenA
Arbitro: Ucraina Aranovskiy

Siviglia
18 febbraio 2016, ore 19:00
Sedicesimi di finale
Andata
Siviglia3 – 0
referto
MoldeEstadio Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: Lituania Mažeika

Molde
25 febbraio 2016, ore 21:05
Sedicesimi di finale
Ritorno
Molde1 – 0
referto
SivigliaAker Stadion
Arbitro: Scozia Madden

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Eliteserien 52 15 8 4 3 37 15 15 7 3 5 25 16 30 15 7 8 62 31 +31
Norgesmesterskapet - 1 1 0 0 3 0 5 4 0 1 8 3 6 5 0 1 11 3 +8
Coppacampioni.png Champions League - 2 1 1 0 8 3 2 0 1 1 3 4 4 1 2 1 11 7 +4
Coppauefa.png Europa League - 5 3 1 1 7 4 5 2 1 2 7 9 10 5 2 3 14 13 +1
Totale - 23 13 6 4 55 22 27 13 5 9 43 32 50 26 11 13 98 54 +44

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Eliteserien Norgesmesterskapet Champions League+Europa League Altre coppe Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Agnaldo, Agnaldo 1410052001+100021300
Aursnes, F. F. Aursnes --------0+20002000
Bakenga, M. M. Bakenga 610000000+10007100
Berg Hestad, D. D. Berg Hestad 2200030003+101+00038100
Byttingsvik, J. J. Byttingsvik 0-0000-0000-0000000
Diop, A. A. Diop 000000000+10001000
Diouf, P. P. Diouf 70104100201013120
Elyounoussi, M. M. Elyounoussi 28120010104+93+300+1421811
Flo, P. P. Flo 2531020002+600+1035320
Forren, V. V. Forren 2715030104+90+10+31+043291
Gabrielsen, R. R. Gabrielsen 1510040004+900032100
Gatt, J. J. Gatt 1000000000001000
Gulbrandsen, F. F. Gulbrandsen 0000000030303030
Hestad, E. E. Hestad 1310040003+90+21+0029310
Hoiland, Tommy T. Høiland 2395052002+50+20+20351370
Horvath, E. E. Horvath 17-14102-0103+10-170+1032-3130
Hussain, E. E. Hussain 2712030204+71+13+1041380
Hustad, E. E. Hustad 0000100000001000
Kamara, O. O. Kamara 29140042004+74+100442100
Kind Bendiksen, T. T. Kind Bendiksen 600041001+000011100
Linde, A. A. Linde 2-3011-3001+0-1004-701
Linnes, M. M. Linnes 2820020003+80+10+1041310
Moström, M. M. Moström 1922010004+91+00+1033330
Neydson, Neydson 0-0000-0000-0000000
Nyland, Ø. Ø. Nyland 13-14102-200----15-1610
Ormset Husby, O. O. Ormset Husby 0000000000000000
Rindarøy, K. K. Rindarøy 1100050103+501+00+124021
Roseth, M. M. Roseth 0000100000001000
Semb Berge, F. F. Semb Berge 101102000000012110
Simonsen, M. M. Simonsen 311000000+10004110
Singh, H. H. Singh 2513120003+80+10+2038251
Strand, P. P. Strand --------0+10001000
Strande, K. K. Strande 000000000+10001000
Svendsen, S. S. Svendsen 2680142003+5000381001
Svendsen, T. T. Svendsen 0000000000000000
Toivio, J. J. Toivio 2224040004+1000+1040250

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tracciata la strada per Milano, uefa.com. URL consultato il 22 giugno 2015.
  2. ^ Crusaders, TNS, Pyunik e Lincoln avanti, uefa.com. URL consultato l'8 luglio 2015.
  3. ^ Young Boys per il Monaco, insidie per Shakhtar e Ajax, uefa.com. URL consultato il 17 luglio 2015.
  4. ^ L'Ajax parte dalla Repubblica ceca, uefa.com. URL consultato il 13 agosto 2015.
  5. ^ Dnipro per la Lazio, Basilea per Paulo Sousa, uefa.com. URL consultato il 23 ottobre 2015.
  6. ^ (NO) Molde Fotballklubb og Tor Ole Skullerud er enige om 2016, moldefk.no. URL consultato il 1° luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2015).
  7. ^ (NO) Ekspert: - Molde må velge Solskjær eller en utenlandsk trener, aftenposten.no. URL consultato il 1° luglio 2015.
  8. ^ (NO) Hovedtrener Tor Ole Skullerud og assistenttrener Bård Wiggen er løst fra kontrakten med umiddelbar virkning, moldefk.no. URL consultato il 13 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  9. ^ (NO) Erling Moe overtar trener-ansvaret i Molde, moldefk.no. URL consultato il 13 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  10. ^ (NO) Ny manager i Molde FK, moldefk.no. URL consultato il 21 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 ottobre 2015).
  11. ^ Sorteggio sedicesimi di UEFA Europa League, uefa.com. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  12. ^ Rientrato dal prestito in data 15 luglio 2015.
  13. ^ a b Ceduto nel corso del calciomercato estivo.
  14. ^ Ceduto in data 1º luglio 2015.
  15. ^ Acquistato in data 1º dicembre 2015.
  16. ^ Acquistato in data 28 gennaio 2016.
  17. ^ Ceduto in data 24 aprile 2015.
  18. ^ Ceduto in data 28 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]