Coupe de la Ligue 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coupe de la Ligue 2015-2016
Competizione Coupe de la Ligue
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore LFP
Date dall'11 agosto 2015
al 23 aprile 2016
Luogo Francia Francia
Monaco Principato di Monaco
Risultati
Vincitore Paris Saint-Germain
(6º titolo)
Secondo Lilla
Semi-finalisti Bordeaux
Tolosa
Statistiche
Miglior giocatore Argentina Javier Pastore[1]
Miglior marcatore Algeria Lakdar Boussaha (6)
Incontri disputati 42
Gol segnati 122 (2,9 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

La Coupe de la Ligue 2015-2016 è stata la 22ª edizione della manifestazione organizzata dalla LFP. È iniziata l'11 agosto 2015 e si è conclusa il 23 aprile 2016 con la finale allo Stade de France di Saint-Denis.

Il Paris SG ha vinto il trofeo per la sesta volta.[2]

Essendo il Paris SG qualificato alla UEFA Champions League 2016-2017, il posto in UEFA Europa League 2016-2017 è stato attribuito alla squadra quinta classificata in Ligue 1 2015-2016.[3]

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

La manifestazione era costituita da sei turni, oltre la finale, tutti a eliminazione diretta.

Ai primi due turni preliminari prendevano parte le 20 squadre iscritte al campionato di Ligue 2 (a eccezione dell'Évian, qualificato direttamente al turno successivo[4]) più 3 formazioni provenienti dal Championnat National. Nel terzo turno entravano le 14 squadre di Ligue 1 non teste di serie.

Agli ottavi di finale avveniva l'ingresso delle teste di serie, vale a dire le squadre francesi che partecipano alle coppe europee.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'elenco delle partecipanti.

Ligue 1[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre in grassetto sono automaticamente qualificate agli ottavi di finale.[5]

Ligue 2[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto la squadra ammessa direttamente al secondo turno.[6]

Championnat National[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Partita unica
Preliminari Primo turno 11 agosto 2015
Secondo turno 25 agosto 2015
Terzo turno 27/28 ottobre 2015
Fase Finale Ottavi di finale 15/16 dicembre 2015
Quarti di finale 12/13 gennaio 2016
Semifinali 26/27 gennaio 2016
Finale 23 aprile 2016

Preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 agosto 2015
Laval 1 - 0 Nîmes
Auxerre 1 - 0 Red Star
Brest 2 - 2 (3 - 5 dtr) Bourg-en-Bresse
Nancy 2 - 1 Châteauroux
Paris FC 1 - 2 (dts) Metz
Valenciennes 1 - 3 Clermont Foot
Sochaux 3 - 2 Niort
Le Havre 1 - 2 CA Bastia
Lens 0 - 0 (2 - 4 dtr) Ajaccio
Orléans 1 - 2 Tours
Digione 3 - 3 (4 - 3 dtr) Créteil-Lusitanos

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
25 agosto 2015
Digione 2 - 0 Metz
Évian 3 - 2 Clermont Foot
Tours 2 - 0 Sochaux
CA Bastia 1 - 1 (0 - 3 dtr) Auxerre
Ajaccio 1 - 2 (dts) Laval
Bourg-en-Bresse 0 - 0 (5 - 4 dtr) Nancy

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
27 ottobre 2015
Évian 2 - 2 (4 - 5 dtr) Laval
Tours 1 - 0 Angers
Bastia 0 - 1 Rennes
28 ottobre 2015
Digione 2 - 1 Stade Reims
Bourg-en-Bresse 3 - 2 (dts) Nantes
Caen 1 - 2 Nizza
Lorient 3 - 2 Montpellier
Lilla 2 - 1 Troyes
Tolosa 3 - 3 (2 - 1 dtr) Auxerre
25 novembre 2015
Gazélec Ajaccio 0 - 1 (dts) Guingamp

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
15 dicembre 2015
Lilla 1 - 0 Laval
Lorient 3 - 0 Digione
Guingamp 2 - 2 (4 - 3 dtr) Nizza
Rennes 1 - 3 Tolosa
16 dicembre 2015
Bordeaux 3 - 0 Monaco
Bourg-en-Bresse 2 - 3 O. Marsiglia
Olympique Lione 2 - 1 Tours
Paris Saint-Germain 1 - 0 Saint-Étienne

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
12 gennaio 2016
Bordeaux 2 - 0 Lorient
13 gennaio 2016
Tolosa 2 - 1 (dts) O. Marsiglia
Guingamp 0 - 0 (2 - 4 dtr) Lilla
Paris Saint-Germain 2 - 1 Olympique Lione

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
26 gennaio 2016
Lilla 5 - 1 Bordeaux
27 gennaio 2016
Paris Saint-Germain 2 - 0 Tolosa

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Saint-Denis
23 aprile 2016, ore 21:00 CEST
Finale
Paris Saint-Germain 2 – 1
referto
Lilla Stade de France (68.640[7] spett.)
Arbitro Francia Buquet

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Paris SG
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Lilla

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Paris Saint-Germain (4-3-3)
P 30 Italia Salvatore Sirigu
D 2 Brasile Thiago Silva (c)
D 5 Brasile Marquinhos
D 19 Costa d'Avorio Serge Aurier
D 20 Francia Layvin Kurzawa Ammonizione al 19’ 19’
C 14 Francia Blaise Matuidi
C 25 Francia Adrien Rabiot Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 47’, 70’
C 27 Argentina Javier Pastore Uscita al 79’ 79’
A 7 Brasile Lucas Uscita al 75’ 75’
A 10 Svezia Zlatan Ibrahimović
A 11 Argentina Ángel Di María Uscita al 90’ 90’
A disposizione:
P 1 Francia Nicolas Douchez
D 17 Brasile Maxwell
D 32 Brasile David Luiz Ingresso al 79’ 79’
C 4 Francia Benjamin Stambouli
C 6 Italia Marco Verratti Ingresso al 75’ 75’
A 9 Uruguay Edinson Cavani Ingresso al 90’ 90’
A 35 Francia Hervin Ongenda
Allenatore:
Francia Laurent Blanc
Lilla (4-3-3)
P 1 Nigeria Vincent Enyeama
D 2 Francia Sébastien Corchia
D 19 Francia Djibril Sidibé
D 23 Francia Adama Soumaoro
D 25 Montenegro Marko Baša
C 6 Camerun Ibrahim Amadou Ammonizione al 70’ 70’
C 8 Marocco Mounir Obbadi
C 24 Francia Rio Mavuba (c) Uscita al 77’ 77’
A 7 Marocco Sofiane Boufal
A 31 Francia Morgan Amalfitano
A 39 Portogallo Éder
A disposizione:
P 16 Francia Steeve Elana
D 13 Zambia Stophira Sunzu
D 18 Francia Franck Béria
C 4 Francia Florent Balmont
C 32 Portogallo Marcos Lopes Ingresso al 77’ 77’
A 9 Francia Yassine Benzia
A 22 Costa d'Avorio Gadji Tallo
Allenatore:
Francia Frédéric Antonetti

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
6 Algeria Lakdar Boussaha Bourg-Peronnas
5 Francia Wissam Ben Yedder Tolosa
4 Francia Alexandre Mendy Nizza
3 Francia Loïs Diony Digione
3 Francia Wesley Jobello Clermont

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Javier Pastore décoré, in Lfp.fr, 23 aprile 2016.
  2. ^ (FR) Le PSG bat Lille et s'offre déjà le doublé, in Lequipe.fr, 23 aprile 2016.
  3. ^ (FR) Europa League: qui se qualifiera si le PSG gagne la Coupe de la Ligue et la Coupe de France?, in Rtl.fr, 21 aprile 2015.
  4. ^ L'Évian avrebbe dovuto incontrare l'Arles nel primo turno, ma l'avversaria non ha ottenuto lo status professionistico ed è stata esclusa dalla competizione. Di conseguenza, l'Évian è passata direttamente al turno successivo.
  5. ^ (FR) Les affiches des deux premiers tour connues, in Lfp.fr, 16 luglio 2015. (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2015).
  6. ^ (FR) Evian Thonon Gaillard exempté du 1er tour, in Lfp.fr, 6 agosto 2015.
  7. ^ (FR) Affluences Coupe de la Ligue, in Lfp.fr.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(FR) Sito ufficiale