Jevhen Jevhenovyč Šachov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jevhen Šachov
Yevhen Shakhov2016.jpg
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 187[1] cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Lecce
Carriera
Giovanili
2005-2006 Dnipro
Squadre di club1
2006-2010Dnipro23 (1)
2010Arsenal Kiev3 (1)
2010-2013Dnipro36 (2)
2013Arsenal Kiev11 (0)
2013-2016Dnipro34 (8)
2016-2019PAOK61 (12)[2]
2019-Lecce10 (0)
Nazionale
2004-2005Ucraina Ucraina U-1616 (4)
2005-2007Ucraina Ucraina U-1721 (8)
2007Ucraina Ucraina U-181 (0)
2007-2009Ucraina Ucraina U-1910 (2)
2010Ucraina Ucraina U-201 (0)
2010-2012Ucraina Ucraina U-2120 (3)
2014-Ucraina Ucraina7 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2019

Jevhen Jevhenovyč Šachov (in ucraino: Євген Євгенович Шахов?, traslitterazione anglosassone: Yevhen Yevhenovych Shakhov; Dnipropetrovs'k, 30 novembre 1990) è un calciatore ucraino, centrocampista del Lecce e della nazionale ucraina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio di Jevhen Serhijovyč, ex calciatore sovietico e ucraino di ruolo attaccante che vinse con il Dnipro un campionato sovietico.[3]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un interno di centrocampo[4] forte fisicamente,[4][5][6] bravo a fornire assit ai compagni[6] e dotato di buona vena realizzativa grazie ai suoi inserimenti,[3][4][6] che all'occorrenza può essere schierato da trequartista[4] e da regista.[6] Si distingue anche in fase d'interdizione.[3][6]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Šachov con la maglia del Dnipro nel 2010.
Šachov in azione con il PAOK nel 2017.

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dnipro e Arsenal Kiev[modifica | modifica wikitesto]

Comincia la propria carriera nel Dnipro, nelle cui file aveva già militato il padre e di cui Jehven veste la maglia per quasi dieci anni, eccezion fatta per due brevi parentesi all'Arsenal Kiev, nel 2010 e nel 2013. L'esordio risale al 7 aprile 2007 in un match di campionato contro lo Stal' Alčevs'k, che vince quella partita per 3-1 contro il Dnipro. Con la squadra di Dnipropetrovsk disputa anche l'Europa League: nell'edizione 2014-2015 realizza, nel ritorno dei quarti di finale contro il Club Bruges, il gol che qualifica il Dnipro alle semifinali. Dopo aver collezionato 127 presenze e 17 reti con il club, si svincola il 30 giugno 2016.

PAOK[modifica | modifica wikitesto]

Come noto da un mese, alla scadenza del contratto si accasa al PAOK,[7][8] squadra greca con cui realizza il primo gol il 5 marzo 2017 nella sfida di campionato giocata in casa contro l'Olympiakos e vinta dai suoi per 2-0. Con il club di Salonicco vince tre Coppe di Grecia consecutive e il campionato nel 2018-2019.

Lecce[modifica | modifica wikitesto]

Alla scadenza del contratto con il club greco, il 29 giugno 2019 si trasferisce al Lecce a titolo definitivo[9]. L'esordio, da titolare, in Serie A è datato 1º settembre, nella partita persa (0-1) al Via del Mare contro il Verona.[10][11]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha militato nelle nazionali giovanili ucraine, dall'Under-19 all'Under-21.

Con l'Under-19 ucraina ha vinto il campionato europeo di categoria disputato in casa nel 2009.

Ha debuttato con la nazionale maggiore ucraina il 5 settembre 2016 nella partita pareggiata per 1-1 a Kiev contro l'Islanda, valida per le qualificazioni al campionato del mondo 2018. Il primo gol in nazionale risale al 15 novembre successivo, quando è andato a segno nella vittoria per 2-0 in casa nell'amichevole contro la Serbia.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Ucraina Dnipro VL 4 0 KU 0 0 - - - - - - 4 0
2007-2008 VL 5 0 KU 0 0 CU 0 0 - - - 5 0
2008-2009 PL 9 1 KU 0 0 CU 0 0 - - - 9 1
2009-feb. 2010 PL 5 0 KU 1 0 - - - - - - 6 0
mar.-mag. 2010 Ucraina Arsenal Kiev PL 3 1 KU - - - - - - - - 3 1
2010-2011 Ucraina Dnipro PL 19 2 KU 2 0 UEL 1[12] 0 - - - 22 2
2011-2012 PL 17 0 KU 1 0 UEL 1[12] 1 - - - 19 1
lug.-dic. 2012 Ucraina Arsenal Kiev PL 11 0 KU 1 0 UEL 2[12] 0 - - - 14 0
Totale Arsenal Kiev 14 1 1 0 2 0 - - 17 1
gen.-giu. 2013 Ucraina Dnipro PL 4 1 KU 1 0 UEL - - - - - 5 1
2013-2014 PL 3 0 KU 1 0 UEL 3[13] 1 - - - 7 1
2014-2015 PL 17 3 KU 6 1 UCL+UEL 0+11[14] 0+2[13] - - - 34 6
2015-2016 PL 10 4 KU 4 0 UEL 2 1 - - - 16 5
Totale Dnipro 93 11 16 1 18 5 - - 137 17
2016-2017 Grecia PAOK SL 21+2[15] 4 CG 9 3 UCL+UEL 2[12]+10[14] 0+1 - - - 44 8
2017-2018 SL 19 3 CG 10 5 UEL 4[12] 0 - - - 33 8
2018-2019 SL 21 5 CG 9 0 UCL+UEL 6[12]+4 0+0 - - - 40 5
Totale PAOK 61+2 12 28 8 26 1 - - 117 21
2019-2020 Italia Lecce A 10 0 CI 0 0 - - - - - - 10 0
Totale carriera 177+2 24 45 9 46 6 - - 268 39

Cronologia delle presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale maggiore[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ucraina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-9-2016 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 1 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 90’ 90’
12-11-2016 Odessa Ucraina Ucraina 1 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 89’ 89’
15-11-2016 Charkiv Ucraina Ucraina 2 – 0 Serbia Serbia Amichevole 1 Uscita al 77’ 77’
6-6-2017 Graz Ucraina Ucraina 0 – 1 Malta Malta Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
10-11-2017 Leopoli Ucraina Ucraina 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
14-11-2019 Zaporižžja Ucraina Ucraina 1 – 0 Estonia Estonia Amichevole - Uscita al 75’ 75’
17-11-2019 Belgrado Serbia Serbia 2 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Euro 2020 - Ingresso al 88’ 88’
Totale Presenze 7 Reti 1

Under-21[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ucraina Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-8-2011 Kiev Ucraina Under-21 Ucraina 2 – 1 Israele Israele Under-21 Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
6-9-2011 Ptuj Slovenia Under-21 Slovenia 2 – 0 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ingresso al 73’ 73’
7-10-2011 Gozo Malta Under-21 Malta 2 – 2 Ucraina Ucraina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
11-11-2011 Sebastopoli Ucraina Under-21 Ucraina 1 – 1 Finlandia Finlandia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
15-11-2011 Sebastopoli Ucraina Under-21 Ucraina 2 – 0 Lituania Lituania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 1 Ingresso al 73’ 73’
29-2-2012 Santa Maria da Feira Portogallo Under-21 Portogallo 2 – 0 Ucraina Ucraina Under-21 Amichevole - Ingresso al 54’ 54’
25-5-2012 ? Paesi Bassi Under-21 Paesi Bassi 0 – 0 Ucraina Ucraina Under-21 Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
31-5-2012 Kiev Ucraina Under-21 Ucraina 6 – 0 Svezia Svezia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 2 Ingresso al 72’ 72’
4-6-2012 Kaunas Lituania Under-21 Lituania 1 – 0 Ucraina Ucraina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ingresso al 48’ 48’Ammonizione al 89’ 89’
9-6-2012 Lahti Finlandia Under-21 Finlandia 1 – 2 Ucraina Ucraina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ingresso al 90’ 90’
15-8-2012 Kiev Ucraina Under-21 Ucraina 2 – 0 Slovenia Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ammonizione al 21’ 21’
10-9-2012 Kalmar Svezia Under-21 Svezia 2 – 1 Ucraina Ucraina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ammonizione al 88’ 88’
Totale Presenze 12 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

PAOK: 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019
PAOK: 2018-2019

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.paokfc.gr/en/profiles/evgen-shakhov-en/
  2. ^ 63 (12) se si includono le presenze nei polay-off.
  3. ^ a b c Francesco Cucinotta, Fantacalcio Serie A 2019/20: alla scoperta di… Yevhen Shakhov, su MondoSportivo.it, 15 agosto 2019. URL consultato il 29 novembre 2019.
  4. ^ a b c d Occhio a Shakhov: al fantacalcio può essere una Magic sorpresa, su gazzetta.it. URL consultato il 29 novembre 2019.
  5. ^ Guida al Lecce 2019/20, su L'Ultimo Uomo, 31 agosto 2019. URL consultato il 28 novembre 2019.
  6. ^ a b c d e Francesco Spadano, Fantacalcio Lecce: chi puntare tra Shakhov e Tachtsidis?, su Fantamagazine. URL consultato il 29 novembre 2019.
  7. ^ (EN) PAOK and Yevhen Shakhov agreed terms (vids), su sdna.gr, 28 maggio 2016. URL consultato il 29 novembre 2019.
  8. ^ (EL) Ελενη Μπουντου, Αυτός είναι ο Σάχοφ! (vids) | ΠΑΟΚ Ποδόσφαιρο, su www.paok24.com. URL consultato il 29 novembre 2019.
  9. ^ Formalizzata l'acquisizione di Shakhov, su U.S. Lecce. URL consultato il 29 giugno 2019.
  10. ^ Amrabat e Shakhov dal 1', su BeSoccer, 1º settembre 2019. URL consultato il 29 novembre 2019.
  11. ^ Lecce-Verona 0-1: Pessina lancia gli scaligeri, salentini ancora a secco, su Repubblica.it, 1º settembre 2019. URL consultato il 29 novembre 2019.
  12. ^ a b c d e f Nei turni preliminari.
  13. ^ a b Di cui 1 nei turni preliminari.
  14. ^ a b Di cui 2 nei turni preliminari.
  15. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]