Charkiv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charkiv
comune
(UK) Харків
(RU) Харьков
Charkiv – Stemma Charkiv – Bandiera
Charkiv – Veduta
Localizzazione
Stato Ucraina Ucraina
Oblast' Flag of Kharkiv Oblast.png Charkiv
Distretto Charkiv
Territorio
Coordinate 49°54′00″N 36°18′00″E / 49.9°N 36.3°E49.9; 36.3 (Charkiv)Coordinate: 49°54′00″N 36°18′00″E / 49.9°N 36.3°E49.9; 36.3 (Charkiv)
Altitudine 135 m s.l.m.
Superficie 310 km²
Abitanti 1 451 132 (2014)
Densità 4 681,07 ab./km²
Altre informazioni
Lingue ucraino, russo
Cod. postale 61001—61499
Prefisso +380 57
Fuso orario UTC+2
Targa AX
Nome abitanti kharkivyany
Giorno festivo 23 agosto (Giorno della Liberazione)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ucraina
Charkiv
Charkiv
Sito istituzionale

Charkiv (in ucraino: Харків?; in russo: Харьков?, traslitterato: Char'kov) è una città dell'Ucraina, la seconda del Paese per popolazione, capoluogo dell'oblast' omonimo.

Charkiv è nota per la sua Piazza della Libertà, la cui superficie è di oltre 110 000 , che è la sesta più grande piazza urbana in Europa e la 12ª più grande piazza del mondo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Prima battaglia di Char'kov, Seconda battaglia di Char'kov, Terza battaglia di Char'kov e Quarta battaglia di Char'kov.

All'epoca dell'Unione Sovietica, l'allora Char'kov era un grande centro industriale dove si producevano buona parte dei mezzi militari dell'Armata Rossa; in particolare la KhPZ era il principale impianto per la produzione del carri armato T-34; in precedenza era stata anche capitale della repubblica socialista sovietica ucraina dal 1917 al 1934.

Durante la seconda guerra mondiale, all'inizio dell'operazione Barbarossa la città venne attaccata e conquistata dalla Wehrmacht tedesca ma i dirigenti sovietici erano riusciti ad evacuare in tempo le fabbriche più importanti, tra cui la KhPZ che venne trasferita a oriente e riprese la produzione inserita nella Uralvagonzavod.

La città fu un obiettivo fondamentale delle due parti in lotta sul Fronte orientale e furono combattute accanite battaglie per il suo possesso. Dopo essere stata liberata una prima volta dall'Armata Rossa il 14 febbraio 1943, venne riconquistata dopo un mese dalle Waffen-SS; Char'kov fu definitivamente liberata dai sovietici il 23 agosto 1943 al termine della quarta battaglia.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Charkiv è uno dei principali centri culturali ed industriali dell'Ucraina: fra le attività industriali si possono annoverare l'industria meccanica e di costruzione di armi.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio di Charkiv è diviso in nove distretti:

  • Dzeržyns'kyj;
  • Kyïvs'kyj;
  • Kominternivs'kyj;
  • Lenins'kyj;
  • Moskovs'kyj;
  • Žovtnevyj;
  • Ordžonikidzevs'kyj;
  • Frunzens'kyj;
  • Červonozavods'kyj.

Persone legate a Charkiv[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Metropolitana di Charkiv e Rete tranviaria di Charkiv.

Mobilità Metropolitana[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita dal 23 agosto 1975 da una metropolitana con 3 linee dal 1995.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Lenin - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin
— 1970
Ordine della Rivoluzione d'Ottobre - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Rivoluzione d'Ottobre

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN238972856 · GND: (DE4009782-1
Ucraina Portale Ucraina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ucraina