Jevhen Selezn'ov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jevhen Selezn'ov
Yevhen Seleznyov-2011.jpeg
Nome Jevhen Oleksandrovyč Selezn'ov
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 185 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Dnipro Dnipro
Carriera
Giovanili
2000-2002 Šachtar
Squadre di club1
2002-2004 Sachtar-3 Šachtar-3 41 (9)
2003-2006 Sachtar-2 Šachtar-2 52 (19)
2007-2008 Arsenal Kiev Arsenal Kiev 36 (19)
2008-2009 Šachtar 26 (7)
2009-2011 Dnipro Dnipro 51 (30)
2011-2012 Šachtar 26 (16)
2012- Dnipro Dnipro 71 (28)
Nazionale
2005
2008-
Ucraina Ucraina U-21
Ucraina Ucraina
1 (0)
42 (9)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 maggio 2015

Jevhen Oleksandrovyč Selezn'ov (in ucraino: Євген Олександрович Селезньов?, angl. Yevhen Seleznyov; Makiivka, 20 luglio 1985) è un calciatore ucraino, attaccante del Dnipro e della Nazionale ucraina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Selezn'ov comincia agiocare nelle giovanili dello Shakhtar Donetsk dove approda nel 2000. Rimane nei Kroty fino al gennaio del 2007, quando passa in prestito all'Arsenal Kiev. Nel 2006-2007 segna 2 gol in 12 gare. Nella stagione 2007-2008 rimane ancora a Kiev dove segna 17 reti in 24 partite laureandosi secondo miglior cannoniere del campionato ucraino dietro a Marko Devic.

Nel giugno del 2008 torna allo Shakhtar dove gioca 26 partite e segna 7 gol nel campionato ucraino. Segna anche all'esordio in Champions League siglando il gol del definitivo 5-0 contro il Basilea. Segna anche all'esordio in Coppa Uefa segnando il gol del momentaneo 1-0 con il Tottenham (risultato finale 2-0 per lo Shakhtar Donetsk).

Rimane in panchina tutta la gara, nella finale dello stesso torneo poi vinta per 2-1 dagli ucraini con il Werder Brema. Nell'estate del 2009 è vicino al trasferimento al Blackburn, ma il 25 luglio passa al Dnipro Dnipropetrovsk per 5 milioni di euro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce con la Nazionale ucraina il 24 maggio 2008 contro la Nazionale olandese. Fa il suo primo gol contro la Norvegia realizzando un rigore da lui stesso procurato.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Shakhtar: 2011-2012
Šachtar: 2011-2012
Shakhtar: 2008, 2012

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Shakhtar: 2008-2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2010-11 (17 gol)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]