Oleh Husjev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oleh Husjev
Oleh Husyev2015.jpg
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 179[1] cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2018
Carriera
Giovanili
Borysfen
Squadre di club1
2002-2003Arsenal Kiev23 (1)
2003-2016Dinamo Kiev292 (57)
2017-2018Dinamo Kiev4 (0)
Nazionale
2002-2003 Ucraina Ucraina U-21 6 (2)
2003-2016 Ucraina Ucraina 98 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Oleh Anatolijovyč Husjev (in ucraino: Олег Анатолійович Гусєв?; Sumy, 25 aprile 1983) è un ex calciatore ucraino. Ha trascorso gran parte della sua carriera tra le file della Dinamo Kiev

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dello Spartak Sumy, nella stagione 2002-2003 ha giocato con l'Arsenal Kiev, con cui ha disputato 23 partite mettendo a segno un gol. Passato alla Dinamo Kiev nel 2003, ha vinto cinque Campionati d'Ucraina, 5 Coppe d'Ucraina e 6 Supercoppe d'Ucraina.

Il 31 marzo 2014 durante la trasferta di campionato contro il Dnipro al 21' perde i sensi in seguito ad uno scontro col portiere avversario Bokyo, rischiando di restare soffocato; grazie al pronto intervento del centrocampista Jaba Kankava è riuscito a salvarsi.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia della nazionale ucraina ha debuttato nel 2003, con cui ha raggiunto il miglior risultato, i quarti di finale, ai Mondiali di Germania 2006.

Nello spareggio contro la Francia per i mondiali del Brasile segna l'autogol (3-0) che decreta l'eliminazione della sua nazionale dalla competizione mondiale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Kiev: 2003-2004, 2006-2007, 2008-2009, 2014-2015, 2015-2016
Dinamo Kiev: 2004, 2006, 2007, 2009, 2011, 2016
Dinamo Kiev: 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2013–2014, 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]