Andrij Husin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrij Husin
Husin.JPG
Nome Andrij Leonidovyč Husin
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 189 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2009
Carriera
Squadre di club1
1991-1993 Karpaty 17 (4)
1993-1995 Dinamo Kiev 0 (0)
1995-1996 Arsenal Kiev 27 (9)
1996-2005 Dinamo Kiev 170 (22)
2005-2007 Kryl'ja Sovetov 39 (9)
2008 Saturn 13 (0)
2009 Chimki 0 (0)
Nazionale
1993-2006 Ucraina Ucraina 71 (9)
Carriera da allenatore
2007-2008 Saturn Vice
2010 Anži Vice
2010-2013 Dinamo-2 Kiev
2013 Kryl'ja Sovetov Vice
2013-2014 Anži Vice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 settembre 2014

Andrij Leonidovyč Husin (in ucraino: Андрій Леонідович Гусін?; Zoločiv, 11 dicembre 1972Kiev, 17 settembre 2014) è stato un calciatore ucraino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Husin ha cominciato a giocare da professionista nel Karpaty Lviv, poi ha giocato nella Dinamo Kiev due anni prima di andare per un anno all'Arsenal Kiev. Dal 1996 al 2005, per ben dieci stagioni, ha giocato di nuovo con la Dinamo Kiev, squadra con cui ha raggiunto la semifinale di Champions League nel 1998-1999.

Husin è stato membro della Nazionale ucraina ai Mondiali 2006 in Germania, e ha giocato diverse partite. Dopo la qualificazione dell'Ucraina ai Mondiali 2006 ha deciso di lasciare la Dinamo Kiev, per andare in Russia, al Krylya Sovetov Samara, affermando che voleva concentrarsi più sulla nazionale che sulla squadra di club. Subito dopo la campagna in Germania ha annunciato il ritiro dal calcio internazionale, ponendo termine a 13 anni di carriera in Europa e nel mondo: in quell'occasione ha lodato la prestazione dell'Ucraina alla prima apparizione ai Mondiali (un'ottima esperienza anche grazie al contributo di Husin).

Il 15 agosto 2006, dopo un colloquio con i propri compagnia di nazionale, Husin ha annunciato di voler rimanere in nazionale. Si ritira nel 2009 dopo l'esperienza russa al Chimki.

Muore il 17 settembre del 2014 in seguito ad un incidente in moto su un circuito di Kiev[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Kiev: 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2002-2003, 2003-2004
Dinamo Kiev: 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2002-2003, 2004-2005
Dinamo Kiev: 2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ucraina, muore Andrey Gusin, ex della Dinamo Kiev, in Gazzetta dello Sport, 17 settembre 2014. URL consultato il 18 settembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]