Futbol'nyj Klub Chimki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FK Chimki
Calcio Football pictogram.svg
Chimki FK.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Chimki
Paese Russia Russia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Russia.svg RFU
Fondazione 1996
Presidente Russia Vladimir Strelčenko
Allenatore Russia Alexandr Grigoryan
Stadio Stadio Novije Chimki
(3.000 posti)
Sito web www.fckhimki.ru
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbol'nyj Klub Chimki, meglio noto come Chimki, (in russo: ФК Химки?) è una società calcistica russa con sede nella città di Chimki. Nella stagione 2011 milita nella Pervij divizion, la seconda serie del calcio russo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club è nato nel 1996 dalla fusione di due squadre amatoriali della città, il Rodina e il Novator. Entrò di diritto nel campionato amatoriale russo. Su 150 squadre che ambivano alla promozione solo una poteva essere promossa in terza divisione. Il Chimki riuscì nell'impresa battendo in finale l'Energia Ulyanovsk ai calci di rigore.

Il 30 gennaio 1997 l'FC Chimki divenne una squadra professionistica. Sempre in quell'anno la squadra finì seconda e venne promossa in seconda divisione.

Il Chimki fu promosso in prima divisione (la Serie B russa) nel 2000. In quell'anno la squadra finì al primo posto nel girone Centrale della seconda divisione, ma perse lo spareggio promozione contro lo Severstal Cherepovets per la regola dei gol fuori casa. Ma lo Severstal Cherepovets rifiutò di andare a giocare nella categoria superiore, perciò fu promosso di diritto in prima divisione l'FC Chimki.

L'unica prestazione degna di nota della squadra è stata quella che ha offerto in Coppa di Russia nel 2005. La squadra infatti si fermò in finale battuta dal CSKA Mosca (0-1).

Rosa 2012-2013[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Bielorussia P Ilya Gavrilov
4 Russia D Anvar Ibragimgadzhiev
5 Ucraina D Serhiy Danylovskyi
7 Russia D Vladislav Khatazhenkov
9 Russia C Sergei Breyev
11 Russia A Vladimir Kuleshov
12 Russia P Sergei Kotov
13 Russia P Aleksandr Budakov
14 Ghana D Edward Kpodo
16 Russia C Aleksei Pomerko
17 Russia C Inal Pukhayev
18 Russia C Vitaly Komisov
19 Russia C Vladimir Sobolev
20 Russia D Valentin Filatov
21 Ucraina A Ilya Mikhalyov
N. Ruolo Giocatore
22 Bielorussia C Maksim Romaschenko
23 Russia D Anton Rogochiy
25 Russia D Pavel Andrianov
27 Russia D Andrei Kuznetsov
29 Russia C Daniil Belotserkovskiy
35 Russia P Aleksandr Dementyev
37 Armenia C Artak Aleksanyan
42 Costa d'Avorio C Serge Deble
47 Russia C Aleksei Khrushchev
55 Russia C Sergei Skoblyakov
73 Russia C Mikhail Komkov
77 Russia D Aleksandr Kukanos
83 Russia C Yevgeni Kuznetsov
88 Russia C Yevgeni Pesegov
93 Russia A Andrei Panyukov

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]