Vladimir Maminov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Maminov
Vladimir Maminov 2011.jpg
Nazionalità Uzbekistan Uzbekistan
Altezza 178 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Tjumen'
Ritirato 2008 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1992-2008Lokomotiv Mosca400 (31)
Nazionale
2001-2005 Uzbekistan Uzbekistan 12 (3)
Carriera da allenatore
2009Lokomotiv MoscaInterim
2009-2011Lokomotiv MoscaAssistente
2011Lokomotiv MoscaInterim
2011-2013Lokomotiv MoscaGiovanile
2014Rubin Kazan'
2014-2015Chimki
2017-Tjumen'
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2018

Vladimir Aleksandrovič Maminov (in russo: Владимир Александрович Маминов?, traslitterazione anglosassone: Vladimir Aleksandrovich Maminov; Mosca, 4 settembre 1974) è un allenatore di calcio ed ex calciatore russo naturalizzato uzbeko, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1992 al 2008 ha giocato solo con il Lokomotiv Mosca, segnando 31 gol in 400 partite.

Ha giocato 12 partite segnando 3 reti con la Nazionale uzbeka[1].

Nel 2009 è stato temporaneamente allenatore del Lokomotiv Mosca, sostituendo Rašid Rachimov[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Lokomotiv Mosca: 1995-1996, 1996-1997, 1999-2000, 2000-2001, 2006-2007
Lokomotiv Mosca: 2002, 2004
Lokomotiv Mosca: 2003, 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Uzbekistan - Record International Players, rsssf.com.
  2. ^ (EN) Lokomotiv Moscow fires coach Rakhimov, usatoday.com, 28 aprile 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]