Umaglesi Liga 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Umaglesi Liga 2013-2014
Competizione Umaglesi Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore GFF
Date dal 10 agosto 2013
al 17 maggio 2014
Luogo Georgia Georgia
Partecipanti 12
Formula doppia fase
Risultati
Vincitore Dinamo Tbilisi
(15º titolo)
Secondo Zest'aponi
Retrocessioni Zugdidi
Merani Mart'vili
Statistiche
Miglior marcatore Spagna Xisco Muñoz (19)
Incontri disputati 192
Gol segnati 486 (2,53 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

L'Umaglesi Liga 2013-2014 è stata la venticinquesima edizione della massima serie del campionato georgiano di calcio. La stagione è iniziata il 10 agosto 2013 e si è conclusa il 17 maggio 2014. La Dinamo Tbilisi ha vinto il campionato per la quindicesima volta nella propria storia, la seconda consecutiva.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Umaglesi Liga 2012-2013 sono stati retrocessi il K'olkheti Poti e la Dinamo Batumi, mentre dalla Pirveli Liga sono stati promossi il Guria Lanchkhuti e lo Spartaki-Tskhinvali.
Prima dell'inizio del campionato il Baia Zugdidi ha cambiato denominazione in Zugdidi[1].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato constava di una doppia fase. Nella prima fase le 12 squadre partecipanti si sono affrontate in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 22 giornate. Le prime sei classificate sono state ammesse alla seconda fase per decretare la squadra campione, mentre le restanti sei squadre sono state ammesse alla seconda fase per decretare le retrocessioni.
Nella seconda fase in entrambi i gruppi le squadre si sono affrontate in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 10 giornate. Alla seconda fase ciascuna squadra accedeva con i punti conquistati nel corso della prima fase. Nel gruppo per il titolo la squadra prima classificata è stata dichiarata campione di Georgia ed ammessa al secondo turno preliminare della UEFA Champions League 2014-2015. La seconda e la terza classificata venivano ammesse al primo turno preliminare della UEFA Europa League 2014-2015. Se la squadra vincitrice della coppa nazionale, ammessa al secondo turno preliminare della UEFA Europa League 2014-2015, si classificava al secondo o terzo posto, l'accesso al primo turno di Europa League andava a scalare. Nel gruppo per la salvezza le ultime due classificate venivano retrocesse in Pirveli Liga.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione 2012-2013
Chikhura Sachkhere Sachkhere Stadio Tsentraluri 4º posto in Umaglesi Liga
Dila Gori Gori Stadio Tengiz Burjanadze 2º posto in Umaglesi Liga
Dinamo Tbilisi dettagli Tbilisi Stadio Boris Paichadze Campione di Georgia
Guria Lanchkhuti Lanchkhuti Stadio Fazisi 1º posto in Pirveli Liga A
Merani Mart'vili Martvili Stadio Erosi Manjgaladze 8º posto in Umaglesi Liga
Met'alurgi Rustavi Rustavi Stadio Poladi 7º posto in Umaglesi Liga
Sioni Bolnisi Bolnisi Stadio Tamaz Stepania 9º posto in Umaglesi Liga
Spartaki-Tskhinvali Tskhinvali Stadio Mikheil Meskhi (Tbilisi) 1º posto in Pirveli Liga B
Torpedo Kutaisi Kutaisi Stadio Givi Kiladze 3º posto in Umaglesi Liga
WIT Georgia Mtskheta Mtskheta Park 10º posto in Umaglesi Liga
Zest'aponi Zestaponi Stadio Davit Abashidze 5º posto in Umaglesi Liga
Zugdidi Zugdidi Stadio Anaklia 6º posto in Umaglesi Liga (come Baia Zugdidi)

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Dinamo Tbilisi 48 22 15 3 4 51 17 +34
2. Zest'aponi 40 22 12 4 6 30 15 +15
3. Chikhura Sachkhere 38 22 11 5 6 40 33 +7
4. Sioni Bolnisi 33 22 9 6 7 27 23 +4
5. Met'alurgi Rustavi 33 22 9 6 7 26 25 +1
6. Guria Lanchkhuti 33 22 11 0 11 25 29 -4
7. Dila Gori 32 22 8 8 6 28 22 +6
8. WIT Georgia 29 22 8 5 9 28 29 -1
9. Torpedo Kutaisi 29 22 8 5 9 24 30 -6
10. Spartaki-Tskhinvali 20 22 6 2 14 19 32 -13
11. Zugdidi 20 22 5 5 12 12 30 -18
12. Merani Mart'vili 15 22 4 3 15 16 41 -25

Legenda:

      Qualificate alla fase per il titolo.
      Qualificate alla fase per la retrocessione.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Chi Dil Din Gur Mer Met Sio Spa Tor WIT Zes Zug
Chikhura Sachkhere –––– 3-1 1-5 5-1 2-0 2-3 1-1 2-1 1-2 3-0 1-0 2-0
Dila Gori 0-0 –––– 1-1 1-3 3-0 3-0 0-2 3-1 3-0 1-1 3-1 1-1
Dinamo Tbilisi 6-1 1-1 –––– 3-1 4-2 0-1 1-2 2-0 2-1 0-1 2-1 3-0
Guria Lanchkhuti 2-0 2-0 2-1 –––– 1-0 3-1 1-2 0-1 2-0 2-1 0-1 1-0
Merani Mart'vili 3-2 1-2 0-2 1-2 –––– 0-0 2-0 2-1 0-3 1-2 0-2 2-0
Met'alurgi Rustavi 1-1 0-0 0-0 3-1 6-1 –––– 0-2 1-0 2-1 2-0 0-0 1-0
Sioni Bolnisi 2-2 1-2 1-4 2-0 2-0 0-1 –––– 3-2 1-2 1-1 0-1 1-0
Spartaki-Tskhinvali 2-3 0-0 0-4 0-1 1-0 2-0 0-2 –––– 0-1 3-1 1-0 2-0
Torpedo Kutaisi 1-2 0-0 0-3 1-0 1-1 1-1 1-1 1-0 –––– 4-1 0-1 1-2
WIT Georgia 0-2 0-2 0-2 3-0 3-0 5-2 0-0 2-1 5-0 –––– 0-2 1-0
Zest'aponi 1-1 2-0 1-2 1-0 2-0 2-1 0-0 3-0 2-3 1-1 –––– 3-0
Zugdidi 1-3 2-1 0-3 2-0 0-0 1-0 2-1 1-1 0-0 0-0 0-3 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (12ª)
10 ago. 3-0 WIT Georgia-Guria Lanchkhuti 1-2 10 nov.
2-1 Merani Martvili-Spartaki Tskhinvali 0-1 9 nov.
1-1 Torpedo Kutaisi-Metalurgi Rustavi 1-2
11 ago. 1-3 Zugdidi-Chikhura Sachkhere 0-2 10 nov.
1-2 Sioni Bolnisi-Dila Gori 2-0 9 nov.
2-1 Dinamo Tbilisi-Zestaponi 2-1 10 nov.
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (13ª)
17 ago. 1-1 Dila Gori-Dinamo Tbilisi 1-1 24 nov.
0-2 Spartaki Tskhinvali-Sioni Bolnisi 2-3
1-0 Guria Lanchkhuti-Merani Martvili 2-1
0-0 Zugdidi-WIT Georgia 0-1
18 ago. 2-3 Chikhura Sachkhere-Metalurgi Rustavi 1-1
2-3 Zestaponi-Torpedo Kutaisi 1-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (14ª)
25 ago. 0-2 WIT Georgia-Chikhura Sachkhere 0-3 30 nov.
2-0 Merani Martvili-Zugdidi 0-0
2-0 Sioni Bolnisi-Guria Lanchkhuti 2-1
26 ago. 0-0 Metalurgi Rustavi-Zestaponi 1-2
17 set. 2-0 Dinamo Tbilisi-Spartaki Tskhinvali 4-0
0-0 Torpedo Kutaisi-Dila Gori 0-3
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (15ª)
31 ago. 2-1 Zugdidi-Sioni Bolnisi 0-1 5 dic.
3-0 WIT Georgia-Merani Martvili 2-1
1 set. 1-0 Chikhura Sachkhere-Zestaponi 1-1 4 dic.
3-0 Dila Gori-Metalurgi Rustavi 0-0
0-1 Spartaki Tskhinvali-Torpedo Kutaisi 0-1 5 dic.
2 set. 2-1 Guria Lanchkhuti-Dinamo Tbilisi 1-3


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (16ª)
13 set. 3-2 Merani Martvili-Chikhura Sachkhere 0-2 11 dic.
1-1 Sioni Bolnisi-WIT Georgia 0-0 9 dic.
1-0 Metalurgi Rustavi-Spartaki Tskhinvali 0-2
3-0 Dinamo Tbilisi-Zugdidi 3-0
1-0 Torpedo Kutaisi-Guria Lanchkhuti 0-2 10 dic.
2-0 Zestaponi-Dila Gori 1-3 8 dic.
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (17ª)
21 set. 3-1 Chikhura Sachkhere-Dila Gori 0-0 15 dic.
1-0 Spartaki Tskhinvali-Zestaponi 0-3 22 feb.
3-1 Guria Lanchkhuti-Metalurgi Rustavi 1-3 14 dic.
0-0 Zugdidi-Torpedo Kutaisi 2-1
0-2 WIT Georgia-Dinamo Tbilisi 1-0 15 dic.
2-0 Merani Martvili-Sioni Bolnisi 0-2


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (18ª)
29 set. 2-2 Sioni Bolnisi-Chikhura Sachkhere 1-1 19 dic.
1-0 Metalurgi Rustavi-Zugdidi 0-1 18 dic.
3-1 Dila Gori-Spartaki Tskhinvali 0-0 19 dic.
4-2 Dinamo Tbilisi-Merani Martvili 2-0
1-0 Zestaponi-Guria Lanchkhuti 1-0 18 dic.
30 set. 4-1 Torpedo Kutaisi-WIT Georgia 0-5 19 dic.
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (19ª)
6 ott. 2-1 Chikhura Sachkhere-Spartaki Tskhinvali 3-2 26 feb.
2-0 Guria Lanchkhuti-Dila Gori 3-1
0-3 Zugdidi-Zestaponi 0-3
5-2 WIT Georgia-Metalurgi Rustavi 0-2
0-3 Merani Martvili-Torpedo Kutaisi 1-1
1-4 Sioni Bolnisi-Dinamo Tbilisi 2-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (20ª)
20 ott. 6-1 Metalurgi Rustavi-Merani Martvili 0-0 2 mar.
1-1 Dila Gori-Zugdidi 1-2
0-1 Spartaki Tskhinvali-Guria Lanchkhuti 1-0
1-1 Torpedo Kutaisi-Sioni Bolnisi 2-1
1-1 Zestaponi-WIT Georgia 2-0
6-1 Dinamo Tbilisi-Chikhura Sachkhere 5-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (21ª)
26 ott. 5-1 Chikhura Sachkhere-Guria Lanchkhuti 0-2 9 mar.
1-1 Zugdidi-Spartaki Tskhinvali 0-2
0-2 WIT Georgia-Dila Gori 1-1
0-2 Merani Martvili-Zestaponi 0-2
0-1 Sioni Bolnisi-Metalurgi Rustavi 2-0
2-1 Dinamo Tbilisi-Torpedo Kutaisi 3-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (22ª)
3 nov. 0-0 Metalurgi Rustavi-Dinamo Tbilisi 1-0 16 mar.
3-0 Dila Gori-Merani Martvili 2-1
3-1 Spartaki Tskhinvali-WIT Georgia 1-2
1-0 Guria Lanchkhuti-Zugdidi 0-2
0-0 Zestaponi-Sioni Bolnisi 1-0
4 nov. 1-2 Torpedo Kutaisi-Chikhura Sachkhere 2-1

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo per il titolo[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Dinamo Tbilisi 68 32 21 5 6 67 23 +44
2. Zest'aponi 62 32 19 5 8 48 23 +25
3. Sioni Bolnisi 55 32 16 7 9 41 33 +8
4. Chikhura Sachkhere [2] 46 32 13 7 12 56 50 +6
5. Met'alurgi Rustavi 45 32 13 6 13 35 39 -4
6. Guria Lanchkhuti 36 32 12 0 20 31 53 -22

Legenda:

      Campione di Georgia e ammessa alla UEFA Champions League 2014-2015
      Ammesse alla UEFA Europa League 2014-2015

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Chi Din Gur Met Sio Zes
Chikhura Sachkhere –––– 1-1 3-0 4-1 1-2 2-3
Dinamo Tbilisi 0-0 –––– 3-0 2-0 0-1 1-0
Guria Lanchkhuti 3-2 1-2 –––– 1-3 1-2 0-5
Met'alurgi Rustavi 2-0 0-2 1-0 –––– 2-0 0-1
Sioni Bolnisi 3-2 0-3 2-0 2-0 –––– 2-1
Zest'aponi 2-1 3-2 1-0 2-0 0-0 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (6ª)
25 mar. 1-2 Chikhura Sachkhere-Sioni Bolnisi 2-3 27 apr.
3-0 Dinamo Tbilisi-Guria Lanchkhuti 2-1
2-0 Zestaponi-Metalurgi Rustavi 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (7ª)
29 mar. 2-0 Metalurgi Rustavi-Chikhura Sachkhere 1-4 3 mag.
1-0 Dinamo Tbilisi-Zestaponi 2-3
8 apr. 1-2 Guria Lanchkhuti-Sioni Bolnisi 0-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (8ª)
3 apr. 2-0 Sioni Bolnisi-Metalurgi Rustavi 0-2 7 mag.
4 apr. 1-1 Chikhura Sachkhere-Dinamo Tbilisi 0-0
5 apr. 1-0 Zestaponi-Guria Lanchkhuti 5-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (9ª)
12 apr. 1-3 Guria Lanchkhuti-Metalurgi Rustavi 0-1 11 mag.
0-1 Dinamo Tbilisi-Sioni Bolnisi 3-0
2-1 Zestaponi-Chikhura Sachkhere 3-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (10ª)
19 apr. 3-0 Chikhura Sachkhere-Guria Lanchkhuti 2-3 17 mag.
2-1 Sioni Bolnisi-Zestaponi 0-0
0-2 Metalurgi Rustavi-Dinamo Tbilisi 0-2

Gruppo per la retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
7. Torpedo Kutaisi 48 32 14 6 12 43 44 -1
8. WIT Georgia 45 32 13 6 13 41 45 -4
9. Dila Gori 41 32 11 8 13 44 36 +8
10. Spartaki-Tskhinvali 40 32 12 4 16 33 38 -5
1downarrow red.svg 11. Zugdidi 36 32 10 6 16 26 42 -16
1downarrow red.svg 12. Merani Mart'vili 22 32 6 4 22 21 60 -39

Legenda:

      Retrocesse in Pirveli Liga 2014-2015

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Dil Mer Spa Tor WIT Zug
Dila Gori –––– 1-2 1-3 3-0 1-2 0-1
Merani Mart'vili 0-3 –––– 0-0 0-1 0-2 2-1
Spartaki-Tskhinvali 2-1 2-0 –––– 1-2 2-0 1-1
Torpedo Kutaisi 0-4 5-1 0-2 –––– 6-1 3-1
WIT Georgia 2-1 1-0 0-1 1-1 –––– 1-2
Zugdidi 2-1 3-0 1-0 0-1 2-3 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (6ª)
26 mar. 1-2 Dila Gori-Merani Martvili 3-0 27 apr.
1-2 WIT Georgia-Zugdidi 3-2 26 apr.
0-2 Torpedo Kutaisi-Spartaki Tskhinvali 2-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (7ª)
30 mar. 0-0 Merani Martvili-Spartaki Tskhinvali 0-2 2 mag.
0-1 Zugdidi-Torpedo Kutaisi 1-3
1-2 Dila Gori-WIT Georgia 1-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (8ª)
4 apr. 0-4 Torpedo Kutaisi-Dila Gori 0-3 6 mag.
1-0 WIT Georgia-Merani Martvili 2-0
5 apr. 1-1 Spartaki Tskhinvali-Zugdidi 0-1
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (9ª)
12 apr. 2-1 Merani Martvili-Zugdidi 0-3 10 mag.
1-3 Dila Gori-Spartaki Tskhinvali 1-2
1-1 WIT Georgia-Torpedo Kutaisi 1-6


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (10ª)
17 apr. 2-0 Spartaki Tskhinvali-WIT Georgia 1-0 17 mag.
18 apr. 5-1 Torpedo Kutaisi-Merani Martvili 1-0
19 apr. 2-1 Zugdidi-Dila Gori 1-0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ RSSSF
  2. ^ Chikhura Sachkhere ammesso in UEFA Europa League 2014-2015 poiché la Dinamo Tbilisi, vincitrice della coppa nazionale, era stato ammesso alla UEFA Champions League 2014-2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]