Kup Bosne i Hercegovine 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kup Bosne i Hercegovine 2013-2014
Coppa di Bosnia ed Erzegovina 2013-2014
Competizione Kup Bosne i Hercegovine
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore FSBiH
Date dal 17 settembre 2013
al 23 maggio 2014
Luogo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Partecipanti 32
Risultati
Vincitore Sarajevo
(5º titolo)
Secondo Čelik Zenica
Statistiche
Incontri disputati 46
Gol segnati 134 (2,91 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

La Kup Bosne i Hercegovine 2013-2014 è stata la 20a edizione della coppa nazionale disputata tra il 17 settembre 2013 con gli incontri del primo turno e il 23 maggio 2014 con la finale del torneo. La squadra vincitrice del torneo è stata il Sarajevo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Alla competizione partecipano 32 squadre: le sedici della Premijer Liga Bosne i Hercegovine, sei di ciascuno dei due gironi della seconda serie più le quattro squadre vincitrici delle coppe regionali. Il torneo si svolge ad eliminazione diretta in gara unica nel primo turno e con incontri di andata e ritorno per i successivi.

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Risultato Squadra #2
17 settembre 2013
Borac Banja Luka 3 - 0 Bianco e Azzurro.png Drina HE Višegrad
Podgrmeč 600px Giallo e Verde.png 2 - 7 Sarajevo
18 settembre 2013
Leotar 0 - 2 Olimpik Sarajevo
Velež Mostar 8 - 0 600px Blu Bianco e Rosso.png Rijeka Vitez
Vitez 2 - 1 Zvijezda Gradačac
Mladost Velika Obarska 2 - 1 Rosso e Blu.png Podrinje Janja
Igman Konjic Bianco e Rosso.png 0 - 2 Široki Brijeg
Natron Bianco e Blu.png 7 - 3 Bianco e Verde.svg Mladost Župča
Sloga Doboj Bianco e Rosso.svg 0 - 0 (3-4 dcr) 600px Verde bottiglia con strisce bianco e rosso.svg Grude
Slavija 2 - 0 Orašje
Bratstvo Gračanica Giallo e Blu.png 1 - 0 Sloboda Tuzla
Branitelj Rosso e Bianco.svg 0 - 0 (2-4 dcr) Radnik Bijeljina
Sloboda Mrkonjić Grad 600px Rosso Blu e Bianco.svg 4 - 3 Travnik
Zrinjski Mostar 1 - 1 (5-4 dcr) Rudar Prijedor
Modriča 0 - 1 Čelik Zenica
Kozara Gradiška 0 - 2 Željezničar

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
22 ottobre 2013 / 6 novembre 2013
Vitez 2 – 2 (2-4 dcr) Sarajevo 1 – 1 1 – 1
Zrinjski Mostar 5 – 1 Borac Banja Luka 4 – 0 1 – 1
23 ottobre 2013 / 6 novembre 2013
Natron Bianco e Blu.png 1 – 5 Mladost Velika Obarska 1 – 1 0 – 4
Čelik Zenica 6 – 2 Giallo e Blu.png Bratstvo Gračanica 4 – 0 2 – 2
Olimpik Sarajevo 3 – 0 600px Verde bottiglia con strisce bianco e rosso.svg Grude 2 – 0 1 – 0
Sloboda Mrkonjić Grad 600px Rosso Blu e Bianco.svg 4 – 7 Velež Mostar 2 – 3 2 – 4
Široki Brijeg 5 – 1 Radnik Bijeljina 4 – 1 1 – 0
Slavija 0 – 4 Željezničar 0 – 2 0 – 2

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
12 marzo 2014 / 26 marzo 2014
Mladost Velika Obarska 1 – 6 Zrinjski Mostar 0 – 1 1 – 5
Široki Brijeg 4 – 3 Olimpik Sarajevo 2 – 0 2 – 3
Čelik Zenica 1 – 1 (gfc) Velež Mostar 0 – 0 1 – 1
Željezničar 1 – 1 (gfc) Sarajevo 1 – 1 0 – 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
2 aprile 2014 / 16 aprile 2014
Čelik Zenica 2 – 1 Široki Brijeg 2 – 0 0 – 1
Sarajevo 3 – 1 Zrinjski Mostar 0 – 0 3 – 1

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Čelik Zenica 1 – 5 Sarajevo 0 – 2 1 – 3

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Zenica
7 maggio 2014, ore 17:00 UTC+1
Čelik Zenica Rosso e Nero.png 0 – 2
referto
600px Granata e Bianco.png Sarajevo Stadion Bilino polje (9.000 spett.)
Arbitro Ognjen Valjić

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Sarajevo
23 maggio 2014, ore 17:00 UTC+1
Sarajevo 600px Granata e Bianco.png 3 – 1
referto
Rosso e Nero.png Čelik Zenica Stadio Asim Ferhatović Hase (7.000 spett.)
Arbitro Edin Jakupovic

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]