Campionato europeo di calcio Under-19 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo Under-19 2015
Competizione Campionato europeo di calcio Under-19
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione LXIII
Organizzatore UEFA
Date 6-19 luglio 2015
Luogo Grecia Grecia
Partecipanti 8 (54 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Spagna Spagna
(10º titolo)
Secondo Russia Russia
Semi-finalisti Francia Francia
Grecia Grecia
Statistiche
Miglior giocatore Spagna Marco Asensio
Miglior marcatore Spagna Borja Mayoral (3 gol)
Incontri disputati 15
Gol segnati 36 (2,4 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Ungheria 2014 Germania 2016 Right arrow.svg

Il Campionato europeo di calcio Under-19 2015 è stato la 63ª edizione del torneo organizzato dalla UEFA. La fase finale si è giocata in Grecia dal 6 al 19 luglio 2015. La Spagna ha vinto il titolo per la decima volta. Al torneo potevano partecipare solo i giocatori nati dopo il 1º gennaio 1996.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato europeo di calcio Under-19 2015 - Turno di qualificazione e Campionato europeo di calcio Under-19 2015 - Turno Elite.

Il turno di qualificazione si è disputato tra il 7 ottobre e il 18 novembre 2014: 52 rappresentative sono state divise in 13 gironi di 4 squadre. Si sono qualificate al turno Elite le prime due di ogni girone più la migliore terza, escludendo il risultato della partita contro l'ultima classificata del proprio girone. La Spagna è qualificata automaticamente. Nel turno Elite, disputato nella primavera 2015, le 28 squadre rimaste sono state divise in sette gironi, le vincenti di ognuno hanno ottenuto il diritto di partecipare alla fase finale del torneo. L'Italia è stata eliminata nel girone del turno Elite.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Francia Francia 9 3 3 0 0 6 1 +5
2. Grecia Grecia 4 3 1 1 1 2 2 0
3. Austria Austria 2 3 0 2 1 2 3 -1
4. Ucraina Ucraina 1 3 0 1 2 3 7 -4
Veria
6 luglio 2015, ore 19:30 UTC+3
Grecia Grecia2 – 0
referto
Ucraina UcrainaVeria Stadium
Arbitro: Inghilterra Anthony Taylor

Katerini
6 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Austria Austria0 – 1
referto
Francia FranciaMunicipal Stadium of Katerini
Arbitro: Bulgaria Georgi Kabakov

Larissa
9 luglio 2015, ore 18:00 UTC+3
Ucraina Ucraina1 – 3
referto
Francia FranciaAEL FC Arena
Arbitro: Lettonia Andris Treimanis

Larissa
9 luglio 2015, ore 21:00 UTC+3
Grecia Grecia0 – 0
referto
Austria AustriaAEL FC Arena
Arbitro: Svezia Andreas Ekberg

Katerini
12 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Francia Francia2 – 0
referto
Grecia GreciaMunicipal Stadium of Katerini
Arbitro: Italia Marco Guida

Veria
12 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Ucraina Ucraina2 – 2
referto
Austria AustriaVeria Stadium
Arbitro: Ungheria Tamás Bognár

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Russia Russia 4 3 1 1 1 5 4 +1
2. Spagna Spagna 4 3 1 1 1 5 4 +1
3. Paesi Bassi Paesi Bassi 4 3 1 1 1 2 2 0
4. Germania Germania 4 3 1 1 1 3 5 -2
Larissa
7 luglio 2015, ore 17:30 UTC+3
Paesi Bassi Paesi Bassi1 – 0
referto
Russia RussiaAEL FC Arena
Arbitro: Ungheria Tamás Bognár

Larissa
7 luglio 2015, ore 20:45 UTC+3
Germania Germania0 – 3Spagna SpagnaAEL FC Arena
Arbitro: Italia Marco Guida

Veria
10 luglio 2015, ore 18:00 UTC+3
Spagna Spagna1 – 3
referto
Russia RussiaVeria Stadium
Arbitro: Bulgaria Georgi Kabakov

Katerini
10 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Germania Germania1 – 0
referto
Paesi Bassi Paesi BassiMunicipal Stadium of Katerini
Arbitro: Inghilterra Anthony Taylor

Katerini
13 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Russia Russia2 – 2
referto
Germania GermaniaMunicipal Stadium of Katerini
Arbitro: Svezia Andreas Ekberg

Veria
13 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Spagna Spagna1 – 1
referto
Paesi Bassi Paesi BassiVeria Stadium
Arbitro: Lettonia Andris Treimanis

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
1B Russia Russia 4
2A Grecia Grecia 0
Russia Russia 0
Spagna Spagna 2
1A Francia Francia 0
2B Spagna Spagna 2

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Larissa
16 luglio 2015, ore 18:00 UTC+3
Russia Russia4 – 0
referto
Grecia GreciaAEL FC Arena
Arbitro: Ungheria Tamás Bognár

Katerini
16 luglio 2015, ore 20:45 UTC+3
Francia Francia0 – 2
referto
Spagna SpagnaMunicipal Stadium of Katerini
Arbitro: Svezia Andreas Ekberg

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Katerini
19 luglio 2015, ore 20:00 UTC+3
Russia Russia0 – 2
referto
Spagna SpagnaMunicipal Stadium of Katerini
Arbitro: Inghilterra Anthony Taylor

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio