Qazaqstan Kubogy 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Qazaqstan Kubogy 2015
Competizione Coppa del Kazakistan
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore KFF
Date dal 29 marzo 2015
al 21 novembre 2015
Luogo Kazakistan Kazakistan
Partecipanti 25
Sito web pflk.kz
Risultati
Vincitore Qaýrat
(7º titolo)
Secondo Astana
Statistiche
Miglior marcatore Ghana Patrick Twumasi (6)
Incontri disputati 26
Gol segnati 67 (2,58 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2016 Right arrow.svg

La Qazaqstan Kubogy 2015 è stata la 24ª edizione della Coppa del Kazakistan. Il torneo è iniziato il 29 marzo 2015 e si è concluso il 21 novembre 2015 con la finale. Il vincitore si qualificherà per il primo turno di qualificazione per l'Europa League 2016-2017. Il Qayrat ha vinto il torneo per la seconda consecutiva.

Al torneo partecipano 25 squadre: le 12 partecipanti alla Prem'er Ligasy e 13 partecipanti alla Birinşi Lïga.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Al turno preliminare partecipano le 10 squadre col peggior piazzamento nella Birinşi Lïga[1].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
29 marzo 2015
Laşın 0 − 2 Bolat-ATM
Qıran 1 − 2 Kaspïý
Ekibastuz 4 − 0 Bäýterek
Maqtaaral 0 − 1 Aqjaýıq
Baýqonır 0 − 1 Qızıljar

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al primo turno accedono le 5 squadre vincenti il turno preliminare e le restanti 3 squadre partecipanti alla Birinşi Lïga[2].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 aprile 2015
Spartak Semeý 1 − 0 Qızıljar
12 aprile 2015
Vostok Öskemen 2 − 2 (dts)
(2–3 dcr)
Aqjaýıq
Ekibastuz 2 − 0 Bolat-ATM
Kaspïý 1 − 1 (dts)
(7–8 dcr)
CSKA Almatı

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al secondo turno accedono le 4 squadre vincenti il primo turno e le 12 squadre partecipanti alla Prem'er Ligasy[3].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
28 aprile 2015
Qaýsar 1 − 0 Spartak Semeý
29 aprile 2015
Ekibastuz 2 − 3 Astana
Şaxter Qaraǧandy 1 − 2 (dts) Oqjetpes
Ordabası 0 − 1 Taraz
Tobıl 2 − 1 CSKA Almatı
Aqjaýıq 0 − 5 Aqtöbe
Atıraw 0 − 1 Jetisw
Qaýrat 0 − 0 (dts)
(4–1 dcr)
Ertis

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per definire gli accoppiamenti dei quarti di finale si è tenuto il 30 aprile 2015[4].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
20 maggio 2015
Oqjetpes 2 − 3 Aqtöbe
Tobıl 2 − 0 Jetisw
Qaýsar 1 − 2 (dts) Astana
Qaýrat 4 − 1 Taraz

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio per definire gli accoppiamenti dei quarti di finale si è tenuto il 21 maggio 2015[5].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
2 giugno / 23 settembre 2015
Aqtöbe 1 – 3 Astana 0 – 2 1 – 1
Tobıl 1 – 5 Qaýrat 0 – 3 1 – 2

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Astana
21 novembre 2015, ore 15:00 UTC+6
Astana1 – 2
referto
QaýratAstana Arena (10 500 spett.)
Arbitro: Turchia Çakır

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Turno preliminare, kpfl.kz/. URL consultato il 30 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 4 aprile 2015).
  2. ^ (RU) Primo turno, kpfl.kz/. URL consultato il 30 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 29 aprile 2015).
  3. ^ (RU) Secondo turno, kpfl.kz/. URL consultato il 30 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 29 aprile 2015).
  4. ^ (EN) Sorteggio quarti di finale, kpfl.kz/. URL consultato il 2 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 30 aprile 2015).
  5. ^ (EN) Sorteggio semifinali, kpfl.kz/ (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]