Premyer Liqası 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Premyer Liqası 2014-2015
Unibank Premyer Liqası 2014-2015
Competizione Premyer Liqası
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Organizzatore AFFA
Date dal 9 agosto 2014
al 28 maggio 2015
Luogo Azerbaigian Azerbaigian
Partecipanti 10
Sito Web http://www.pfl.az/cat2/21
Risultati
Vincitore Qarabağ
(3º titolo)
Retrocessioni Araz (ritirato)
Baku
Simurq (non iscritto)
Statistiche
Miglior marcatore Azerbaigian Nurlan Novruzov
(15 goal)
Incontri disputati 144
Gol segnati 354 (2,46 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014 2015-2016 Right arrow.svg

La Premyer Liqasi 2014-2015 (chiamata anche Unibank Premyer Liqasi per motivi di sponsorizzazione) è stata la 23ª edizione della massima serie del campionato di calcio azero. La stagione è iniziata il 9 agosto 2014 e si è conclusa il 28 maggio 2015.

Il Qarabağ ha vinto il campionato per il secondo anno di seguito per la terza volta nella sua storia.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Premyer Liqası 2013-2014 è stato retrocesso in Birinci Dasta 2015 il Rəvan Baku, classificatosi all'ultimo posto. In sua sostituzione è stato promosso l'Araz, campione della Birinci Dasta 2014.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato è composto di 10 squadre e prevede la disputa di un doppio girone di andata e ritorno, per un totale di 36 giornate.
La squadra campione di Azerbaigian è ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2015-2016.
La seconda e la terza classificata sono ammesse al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2015-2016.
L'ultima classificata retrocede direttamente in Birinci Dasta.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione 2013-2014
Araz Naxçıvan Nakhchivan City Stadium 1º posto in Birinci Dasta
AZAL Baku AZAL Arena 8º posto
FK Baku Baku Stadio Tofiq Bəhramov 5º posto
İnter Baku Baku Şəfa Stadionu 2º posto
Neftçi Baku Baku Bakcell Arena 4º posto
Qəbələ Qəbələ Şəhər Stadionu 3º posto
Qarabağ Ağdam (gioca a Baku) Tofiq Bahramov Stadium Campione di Azerbaigian
Simurq Zaqatala Zaqatala City Stadium 7º posto
Sumqayıt Sumqayit Mehdi Hüseynzadə Stadionu 9º posto
Xəzər-Lənkəran Lankaran Xəzər Lənkəran Mərkəzi Stadionu 6º posto

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Azerbaigian Coppacampioni.png 1. Qarabağ 68 32 20 8 4 51 28 +23
Coppauefa.png 2. İnter Baku 63 32 17 12 3 55 20 +35
Coppauefa.png 3. Qəbələ 54 32 15 9 8 46 35 +11
Coppauefa.png 4. Neftçi Baku[1] 49 32 13 10 9 38 33 +5
5. AZAL 39 32 10 9 13 37 42 -5
Nuvola actions cancel.png 6. Simurq 39 32 11 6 15 41 39 +2
7. Xəzər-Lənkəran 32 32 8 8 16 35 46 -11
8. Sumqayıt 31 32 7 10 15 32 43 -11
1downarrow red.png 9. Baku 17 32 3 8 21 19 68 -49
Nuvola actions cancel.png 10. Araz[2] - - - - - - - -

Legenda:
      Campione d'Azerbaigian e ammessa ai preliminari della UEFA Champions League 2015-2016
      Ammesse alla UEFA Europa League 2015-2016
      Retrocessa in Birinci Dasta 2015-2016
      Ritirata dal campionato

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Reti realizzate negli scontri diretti
  • Reti realizzate in trasferta negli scontri diretti (solo tra due squadre)
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  AZA Bak İBa Xəz Sim Nef Qar Qəb Sum
AZAL Baku –––– 0-1
2-0
1-1
1-1
1-1
3-1
2-2
5-0
2-1
0-1
0-3
0-1
3-3
0-4
3-2
1-1
Baku 1-3
0-2
–––– 0-1
1-2
0-0
2-1
1-0
0-3
1-3
0-0
2-4
1-1
0-2
0-2
1-2
0-0
İnter Baku 1-0
2-0
7-0
4-0
–––– 3-1
2-0
0-0
2-1
2-1
4-0
0-0
2-1
4-0
1-2
5-1
0-0
Xəzər-Lənkəran 1-1
1-0
4-0
2-1
1-0
1-2
–––– 2-1
0-0
2-2
2-2
2-3
1-1
3-0
0-1
0-1
3-2
Simurq 2-0
1-0
5-2
4-0
1-1
2-3
2-0
2-0
–––– 1-0
0-1
2-3
0-2
1-2
2-0
3-2
1-1
Neftchi Baku 4-0
1-1
1-0
2-0
0-0
0-2
1-0
2-0
2-1
0-0
–––– 1-3
0-1
0-0
1-3
3-2
2-2
Qarabağ 2-1
2-1
2-2
4-1
0-0
0-0
3-2
1-0
1-0
1-0
0-0
3-2
–––– 2-0
0-1
2-0
1-0
Qəbələ 1-2
0-1
1-1
3-0
1-1
1-1
1-1
3-1
2-3
1-0
0-0
1-3
2-1
1-1
–––– 3-1
2-0
Sumqayıt 0-1
0-0
1-1
0-0
0-0
3-1
1-2
2-0
2-1
1-0
0-1
0-1
3-0
1-2
1-1
0-2
––––

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
15 Azerbaigian Nurlan Novruzov Baku
14 Serbia Dragan Ćeran Simurq
14 Brasile Reynaldo Qarabağ
13 RD del Congo Freddy Mombongo-Dues AZAL
13 Azerbaigian Mähämmäd Qurbanov Sumqayıt
12 Azerbaigian Cavid Hüseynov Qəbələ
11 Azerbaigian Räşad Äyyubov Baku
11 Cile Nicolas Canales Neftçi Baku

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Poiché il Qarabağ, squadra vincitrice della coppa nazionale, si è qualificato alle coppe europee tramite il campionato, il suo posto in Europa League viene preso dalla 4ª in classifica
  2. ^ Ritirata dal torneo il 17 novembre 2014 (RU) Официально: ПФЛ подтвердила снятие Араза, su azerifootball.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]