Yüksək dəstə 2005-2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yüksək dəstə 2005-2006
Competizione Yüksək dəstə
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore AFFA
Date dal 12 agosto 2005
al 30 maggio 2006
Luogo Azerbaigian Azerbaigian
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore FC Baku
(1º titolo)
Retrocessioni MOIK Baku
Göyäzän Qazax
Statistiche
Miglior marcatore Costa d'Avorio Yacouba Bamba (16 gol)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2004-2005 2006-2007 Right arrow.svg

La Yüksək dəstə 2005-2006 è stata la 14a edizione della massima serie del campionato di calcio azero disputato tra il 12 agosto 2005 e il 30 maggio 2006 e concluso con la vittoria del FC Baku, al suo primo titolo.

Capocannoniere del torneo fu Yacouba Bamba (FK Karvan) con 16 reti.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Al campionato avrebbero dovuto partecipare 16 squadre ma FK Shamkir, Karat Baku e Energetik Mingacevir si ritirarono prima dell'inizio del torneo per motivi economici. Venne così ammesso il MOIK Baku nelle cui fila giocavano diversi giocatori delle nazionali giovanili under 19 e under 21.

I 14 club giocarono un turno di andata e ritorno per un totale di 26 partite con le ultime due retrocesse in Birinci Divizionu.

Le squadre qualificate alle coppe europee furono quattro. La vincente si qualificò alla UEFA Champions League 2006-2007, la seconda e la vincitrice della coppa nazionale alla Coppa UEFA 2006-2007 e un ulteriore squadra partecipò alla Coppa Intertoto 2006.

L'AMMK Baki cambiò nome in Olimpik Baku

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
AzerbaigianCoppacampioni.png 1. FK Baku 58 26 18 4 4 42 12 +30
Coppauefa.png 2. FK Karvan 57 26 17 6 3 50 9 +41
3. Neftçi Baku 54 26 15 9 2 51 16 +35
4. Inter Baku 50 26 14 8 4 35 14 +21
Coppauefa.png 5. Qarabag Agdam 40 26 12 4 10 32 32 0
6. PFC Turan Tovuz 38 26 11 5 10 27 21 +6
7. Xäzär Länkäran 36 26 9 9 8 27 18 +9
8. FC Sahdag Qusar 35 26 10 5 11 26 36 -10
9. FK MKT Araz Imisli 35 26 9 8 9 31 36 -5
10. FK Gäncä 28 26 7 7 12 35 46 -9
11. Gänclärbirliyi Sumqayit 27 26 6 9 11 25 37 -12
12. Olimpik Baku 23 26 5 8 13 15 27 -12
1downarrow red.svg 13. MOIK Baku 9 26 2 3 21 13 67 -54
1downarrow red.svg 14. Göyäzän Qazax 9 26 0 9 17 14 52 -38

Legenda:

      Campione d'Azerbaigian
      Qualificata alla Coppa UEFA
      Qualificata alla Coppa Intertoto
      Retrocessa in Birinci Divizionu

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
16 Costa d'Avorio Yacouba Bamba FK Karvan
15 Niger Ahmed Tijani FC Sahdag Qusar
12 Guinea Pathé Bangoura Gänclärbirliyi Sumqayit
12 Azerbaigian Nadir Näbiyev Neftçi Baku
11 Serbia Branimir Subaşiç Neftçi Baku
10 Azerbaigian Samir Musayev Qarabag Agdam
9 Azerbaigian Samir Äliyev Xäzär Länkäran, Inter Baku
9 Georgia Irakli Beraia FK Gäncä, Qarabag Agdam
9 Slovenia Tomislav Misura Neftçi Baku

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Capocannonieri del campionato azero, su foot.dk. URL consultato il 5 gennaio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio