Supercopa de España 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercopa de España.

Supercopa de España 2014
Supercoppa di Spagna 2014
Competizione Supercopa de España
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 29ª
Organizzatore RFEF
Date dal 19 agosto 2014
al 22 agosto 2014
Luogo Spagna Spagna
Madrid
Partecipanti 2
Impianto/i Estadio Santiago Bernabéu
Estadio Vicente Calderón
Risultati
Vincitore Atlético Madrid
(2º titolo)
Secondo Real Madrid
Statistiche
Miglior marcatore Rodríguez, Raúl García, Mandžukić (1)
Miglior portiere Moyà
Incontri disputati 2
Gol segnati 3 (1,5 per incontro)
Pubblico 120 897
(60 449 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg

La Supercopa de España 2014 è stata la ventinovesima edizione della Supercoppa di Spagna.

Si è svolta nell'estate 2014 in gara di andata (19 agosto) e ritorno (22 agosto)[1], tra l'Atletico Madrid, vincitore della Primera División 2013-2014, ed il Real Madrid, vincitore della Coppa del Re 2013-2014. Per la prima volta si disputa tra due squadre di Madrid.[2] L'Atlético Madrid ha partecipato per la seconda volta consecutiva alla competizione, dopo quella del 2013 contro il Barcellona, mentre per il Real Madrid si è trattata della terza apparizione nelle ultime quattro edizioni.

Ad aggiudicarsi il trofeo è stato l'Atlético Madrid, che si è imposto con il punteggio di 2-1 nei 180 minuti di gioco (pareggio per 1-1 all'andata e vittoria per 1-0 al ritorno). La squadra di Simeone è tornata a vincere la Supercopa de España dopo 29 anni.

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
19 agosto 2014, ore 23:00
Real Madrid1 – 1
referto
Atlético MadridSantiago Bernabéu (75 897[3] spett.)
Arbitro: Catalogna Javier Estrada Fernández

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Real Madrid
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Atlético Madrid

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid
P 1 Spagna Iker Casillas (c)
D 4 Spagna Sergio Ramos Ammonizione al 60’ 60’
D 3 Portogallo Pepe
D 12 Brasile Marcelo
D 15 Spagna Daniel Carvajal
C 19 Croazia Luka Modrić Uscita al 78’ 78’
C 14 Spagna Xabi Alonso Ammonizione al 28’ 28’
C 8 Germania Toni Kroos
A 11 Galles Gareth Bale
A 9 Francia Karim Benzema
A 7 Portogallo Cristiano Ronaldo Uscita al 46’ 46’
Panchina:
P 13 Costa Rica Keylor Navas
D 2 Francia Raphaël Varane
D 17 Spagna Álvaro Arbeloa
D 5 Portogallo Fábio Coentrão
C 22 Argentina Ángel Di María Ingresso al 78’ 78’
C 23 Spagna Isco
A 10 Colombia James Rodríguez Ingresso al 46’ 46’
Allenatore:
Italia Carlo Ancelotti

Real Madrid-Atlético Madrid 2014-08-19.svg

Atlético Madrid
P 1 Spagna Miguel Ángel Moyà
D 20 Spagna Juanfran
D 2 Uruguay Diego Godín
D 23 Brasile Miranda
D 3 Brasile Guilherme Siqueira Ammonizione al 12’ 12’ Uscita al 64’ 64’
C 6 Spagna Koke Ammonizione al 5’ 5’
C 4 Spagna Mario Suárez Ammonizione al 58’ 58’
C 14 Spagna Gabi (c)
C 26 Spagna Saúl Ñíguez Uscita al 57’ 57’
C 8 Spagna Raúl García Ammonizione al 68’ 68’
A 9 Croazia Mario Mandžukić Ammonizione al 60’ 60’ Uscita al 78’ 78’
Panchina:
P 13 Slovenia Jan Oblak
D 15 Argentina Cristian Ansaldi Ingresso al 64’ 64’
C 24 Uruguay José Giménez
C 5 Portogallo Tiago
C 21 Uruguay Cristian Rodríguez
A 7 Francia Antoine Griezmann Ingresso al 57’ 57’
A 11 Messico Raúl Jiménez Ingresso al 78’ 78’
Allenatore:
Argentina Diego Simeone

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
22 agosto 2014, ore 22:30
Atlético Madrid1 – 0
referto
Real MadridVicente Calderón (54 000[4] spett.)
Arbitro: Andalusia David Fernández Borbalán

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Atlético Madrid
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Real Madrid

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Madrid
P 1 Spagna Miguel Ángel Moyà
D 20 Spagna Juanfran
D 2 Uruguay Diego Godín
D 23 Brasile Miranda
D 3 Brasile Guilherme Siqueira
C 6 Spagna Koke Ammonizione al 51’ 51’
C 5 Portogallo Tiago Ammonizione al 18’ 18’
C 14 Spagna Gabi (c)
C 8 Spagna Raúl García Ammonizione al 74’ 74’ Uscita al 90’ 90’
A 7 Francia Antoine Griezmann Ammonizione al 68’ 68’ Uscita al 73’ 73’
A 9 Croazia Mario Mandžukić Uscita al 85’ 85’
Panchina:
P 13 Slovenia Jan Oblak
D 15 Argentina Cristian Ansaldi
C 24 Uruguay José Giménez
C 4 Spagna Mario Suárez
C 21 Uruguay Cristian Rodríguez Ingresso al 85’ 85’
C 17 Spagna Saúl Ñíguez Ingresso al 90’ 90’
A 11 Messico Raúl Jiménez Ingresso al 73’ 73’
Allenatore:
Argentina Diego Simeone Red card.svg 26’
Atlético Madrid-Real Madrid 2014-08-22.svg
Real Madrid
P 1 Spagna Iker Casillas (c)
D 4 Spagna Sergio Ramos Ammonizione al 89’ 89’
D 5 Portogallo Fábio Coentrão Uscita al 70’ 70’
D 2 Francia Raphaël Varane
D 15 Spagna Daniel Carvajal
C 19 Croazia Luka Modrić Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 48’, 91’
C 14 Spagna Xabi Alonso Ammonizione al 52’ 52’
C 8 Germania Toni Kroos Uscita al 46’ 46’
A 11 Galles Gareth Bale
A 9 Francia Karim Benzema
A 10 Colombia James Rodríguez Uscita al 65’ 65’
Panchina:
P 13 Costa Rica Keylor Navas
D 12 Brasile Marcelo Ingresso al 70’ 70’
D 17 Spagna Álvaro Arbeloa
D 3 Portogallo Pepe
C 22 Argentina Ángel Di María
C 23 Spagna Isco Ammonizione al 90’ 90’ Ingresso al 65’ 65’
A 7 Portogallo Cristiano Ronaldo Ammonizione al 94’ 94’ Ingresso al 46’ 46’
Allenatore:
Italia Carlo Ancelotti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Supercoppa di Spagna: le date di Atletico-Real, calciomercato.it, 18 luglio 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.
  2. ^ Ad agosto la prima Supercoppa spagnola tra Real e Atletico[collegamento interrotto], bundesligapremier.it, 18 maggio 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.
  3. ^ (EN) Real Madrid 1-1 Atletico Madrid, espnfc.us, 19 agosto 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.
  4. ^ Atletico Madrid-Real Madrid 1-0: Mandzukic-goal, Supercoppa ai Colchoneros, goal.com, 23 agosto 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.