Nogometni Klub Rudar Velenje

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NK Rudar Velenje
Calcio Football pictogram.svg
Knapi (minatori)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Velenje
Nazione Slovenia Slovenia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Slovenia.svg NZS
Campionato 2. SNL
Fondazione 1948
Presidente Slovenia Peter Dermol
Allenatore Slovenia Almir Sulejmanović
Stadio Stadio municipale Ob Jezeru
(1 800 posti)
Sito web www.nkrudarvelenje.com
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppe di Slovenia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Nogometni klub Rudar Velenje, noto anche come Rudar Velenje è una società calcistica slovena con sede nella città di Velenje. Milita nella Druga liga, la seconda serie del campionato sloveno di calcio.

Lo stadio municipale Ob Jezeru, che ospita le partite interne della squadra, ha una capacità complessiva di 2 500 spettatori, dei quali 2 341 a sedere.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club venne fondato nel 1948, e durante gli anni della RSF di Jugoslavia non raggiunse risultati degni di nota.

Dopo l'indipendenza della Slovenia nel 1991 il club fu uno dei fondatori della PrvaLiga slovena, dove ha militato ininterrottamente fino alla stagione 2002-2003, vincendo anche una Coppa di Slovenia, nel 1998, battendo in finale l'NK Primorje.

Fece ritorno in PrvaLiga nella stagione 2005-2006, ma venne immediatamente retrocesso. Nel 2007-2008, vincendo la 2.SNL, è stato nuovamente promosso in Prva Liga.

Conclude la Prva Liga 2017-2018 al quarto posto in classifica (miglior piazzamento del club sloveno) e questo risultato permette alla squadra di prendere parte alle qualificazioni di UEFA Europa League 2017-2018. Qui elimina senza problemi, come da pronostico, la compagine sammarinese del Tre Fiori con un complessivo di 10-0; dopodiché incontra la Steaua Bucarest che elimina gli sloveni con un complessivo totale di 6-0.

Al termine della stagione 2019-2020 retrocede in seconda divisione concludendo il campionato all'ultimo posto con soli 12 punti (frutto di 12 pareggi, senza mai trovare la vittoria in 36 partite).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1997-1998

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 1998-1999, 1999-2000, 2008-2009, 2013-2014
Semifinalista: 1995-1996, 2000-2001, 2011-2012, 2013-2014

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche nelle competizioni UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2018-2019.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
Coppa delle Coppe 1 4 1 1 2 2 2
Coppa UEFA/UEFA Europa League 3 10 4 2 4 18 14
Coppa Intertoto 2 8 0 3 5 7 13

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2022-2023[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
3 Serbia D David Hrubik
4 Slovenia D David Kašnik
5 Serbia D Jovan Pavlović
6 Slovenia C Luka Lovenjak
7 Serbia A Nemanja Tomašević
8 Slovenia C Damjan Trifkovič
9 Croazia A Borna Petrović
10 Slovenia C Leon Črnčič
11 Slovenia A Nace Koprivnik
12 Slovenia P Tomaž Stopajnik
13 Slovenia P Matej Radan
14 Bosnia ed Erzegovina C Mićo Kuzmanović
15 Slovenia D Leo Ejup
17 Croazia A Dominik Radić
18 Croazia C Mislav Anđelković
N. Ruolo Giocatore
19 Croazia C Mateo Panadić
20 Slovenia C Adam Vošnjak
21 Croazia D Josip Filipović
23 Slovenia P Danijel Starčić
24 Slovenia C Nejc Pušnik
25 Slovenia D Elvedin Džinič
26 Slovenia C Cene Kitek
27 Slovenia A Haris Kadrić
29 Croazia D Dino Škvorc
34 Croazia D Maksim Oluić
39 Slovenia A Dem Pljava
43 Slovenia C Aljaž Krefl
44 Croazia D Marko Ćosić
45 Slovenia C Robert Pušaver
96 Bosnia ed Erzegovina C Rijad Kobiljar

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
2 Slovenia D Alen Bukšek
5 Bosnia ed Erzegovina C Nemanja Stjepanović
6 Slovenia C Uroš Rošer
7 Slovenia A Ivan Firer
8 Slovenia C Aljaž Krefl
10 Slovenia C Leon Črnčič
11 Slovenia C Nejc Plesec
13 Slovenia P Matej Radan
14 Slovenia C Milan Kocić
17 Slovenia A Dragan Jelić
19 Slovenia D Senad Jahić
N. Ruolo Giocatore
20 Slovenia D David Kašnik
21 Slovenia C Nikola Tolimir
22 Slovenia P Matjaž Rozman
23 Slovenia C Denis Klinar
24 Albania A Enis Saramati
25 Slovenia C Klemen Bolha
26 Slovenia D Elvedin Džinič
27 Slovenia D Rusmin Dedič
28 Slovenia C Dalibor Radujko
29 Croazia D Ivan Knezović
33 Croazia C Mario Babić

Rosa 2010-2011[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Slovenia P Safet Jahič
2 Slovenia C Alem Mujaković
3 Slovenia D Aleš Jeseničnik
4 Finlandia C Marko Kolsi
5 Serbia D Nenad Novaković
6 Slovenia D Fabijan Cipot
7 Slovenia C Uroš Korun
8 Slovenia C Damjan Trifkovič
9 Bosnia ed Erzegovina A Mirza Mešić
10 Slovenia C Denis Grbić
11 Macedonia del Nord A Dragan Čadikovski
N. Ruolo Giocatore
15 Slovenia C Rajko Rotman
16 Slovenia D Sebastjan Berko
17 Slovenia C Rok Roj
18 Slovenia D Doris Kelenc
21 Slovenia A Elvis Bratanović
22 Slovenia C Nikola Tolimir
25 Slovenia D Boštjan Jelečevič
26 Serbia P Boban Savić
27 Slovenia D Rusmin Dedič
30 Slovenia P Mihael Hertelendi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Predstavitev stadionov, su fotoultras.si. URL consultato il 14 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 3 giugno 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàCONOR.SI (SL319795043
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio