António Alberto Bastos Pimparel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beto
Zenit-Sevilla (1).jpg
Beto con la maglia del Siviglia nel 2015.
Nome António Alberto Bastos Pimparel
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 182 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Göztepe
Carriera
Giovanili
1998-2001 Sporting Lisbona
Squadre di club1
2000-2002 Sporting CP B25 (-?)
2001-2002 Sporting Lisbona0 (-0)
2002-2003 Casa Pia38 (-?)
2003-2004 Sporting CP B37 (-?)
2004-2005 Chaves0 (-0)
2005-2006 Marco27 (-?)
2006-2009 Leixões84 (-84)
2009-2011 Porto12 (-13)
2011-2012 CFR Cluj27 (-24)
2012-2013 Braga15 (-20)
2013-2016 Siviglia69 (-94)
2016-2017 Sporting Lisbona3 (-2)
2017- Göztepe8 (-12)
Nazionale
2003 Portogallo Portogallo U-213 (-?)
2009- Portogallo Portogallo11 (-7)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Germania 2004
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Polonia-Ucraina 2012
Transparent.png Confederations Cup
Bronzo Russia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 02 Luglio 2017

António Alberto Bastos Pimparel, meglio noto come Beto (Lisbona, 1º maggio 1982), è un calciatore portoghese, portiere del Göztepe e della nazionale portoghese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver completato la trafila nelle giovanili dello Sporting Lisbona, diventa terzo portiere della prima squadra nella stagione 2001-2002, scendendo in campo solo una volta. Nel 2003 si trasferisce in prestito al Casa Pia, e al suo ritorno a Lisbona continua a non trovare spazio.

Dopo una stagione al Chaves e una in prestito al Marco, entrambi club della seconda divisione portoghese, Beto nel 2006 si trasferisce al Leixões, dove trova un posto da titolare e conquista la promozione in Primeira Liga. Nel marzo 2009, prima del termine della stagione, firma un contratto di quattro anni e 750.000 euro a stagione[senza fonte] per il Porto, in cui si trasferisce nel giugno successivo. Abile nei rigori, nel 2010, con i colori del Porto, parò 5 rigori in una partita di Coppa nazionale contro il Belenenses.[1] Nella stagione 2011-12 Beto passa in prestito al Cluj, e la stagione successiva firma un contratto di due anni per il Braga.

Il 30 gennaio 2013 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Siviglia, club andaluso alla ricerca di un sostituto dopo la partenza di Diego López al Real Madrid.[2] Gioca la prima partita il giorno dopo il suo arrivo, approfittando dell'infortunio di Andrés Palop, nella sconfitta per 1-2 di Coppa del Re di andata contro l'Atlético Madrid. Il suo debutto in campionato avviene il 3 febbraio 2013, nella vittoria sul Rayo Vallecano per 2-1.

La notte del 14 maggio 2014, durante i calci di rigori della finale di UEFA Europa League 2013-2014 para il secondo ed il terzo rigore del Benfica regalando così la vittoria al Siviglia. Il 6 aprile 2015 rinnova il suo contratto per altre due stagioni, con opzione per il terzo anno. Il 31 maggio 2016 si svincola dal club biancorosso.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo qualche apparizione in Under-21 nel 2003, Beto debutta nella nazionale maggiore il 10 giugno 2009 nell'amichevole contro l'Estonia terminata sul punteggio di 0-0. Resta nel giro della nazionale tra il 2009 e il 2012, senza praticamente mai scendere in campo.[1]

L'11 maggio 2010 Carlos Queiroz lo inserisce nella lista dei 23 giocatori per i Mondiali in Sudafrica.[1]

È convocato anche per i Mondiali in Brasile dove, con i suoi 32 anni, è il più "anziano" tra i tre portieri chiamati.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 8 maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Portogallo Leixões SL 28 -21 CP+CdL 3+0 -?+0 - - - - - - 31 -21+
2007-2008 PL 26 -32 CP+CdL 3+1 -? + -1 - - - - - - 30 -33+
2008-2009 PL 30 -31 CP+CdL 4+0 -?+0 - - - - - - 34 -31+
Totale Leixões 84 -84 11 -1+ - - - - - - 95 -85+
2009-2010 Portogallo Porto PL 6 -6 CP+CdL 6+0 -5 + 0 UCL 1 -1 SP - - 13 -12
2010-2011 PL 6 -7 CP+CdL 4+1 -4 + -2 UEL 1 -2 SP - - 12 -15
Totale Porto 12 -13 11 -11 2 -3 - - 25 -27
2011-2012 Romania Cluj Liga I 27 -24 CR 0 0 - - - - - - 27 -24
2012-2013 Portogallo SC Braga PL 15 -20 CP+CdL 0+0 0+0 UCL 7 -13 - - - 22 -33
gen.-giu. 2013 Spagna Siviglia PD 14 -21 CR 2 -4 - - - - - - 16 -25
2013-2014 PD 33 -46 CR 0 0 UEL 10 -8 - - - 43 -54
2014-2015 PD 18 -19 CR 1 0 UEL 5 -5 SU 1 -2 25 -26
2015-2016 PD 4 -8 CR 0 0 UCL+UEL 0 0 SU 1 -5 5 -13
Totale Siviglia 69 -94 3 -4 15 -13 2 -7 89 -118
Totale carriera 207+ -235+ 25+ -16++ 24 -29 2 -7 258+ -287++

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Portogallo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-6-2009 Tallinn Estonia Estonia 0 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole -
26-5-2012 Leiria Portogallo Portogallo 0 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole -
15-8-2012 Faro Portogallo Portogallo 2 – 0 Panama Panama Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
14-11-2012 Libreville Gabon Gabon 2 – 2 Portogallo Portogallo Amichevole -2
14-8-2013 Faro Portogallo Portogallo 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -1
5-3-2014 Leiria Portogallo Portogallo 5 – 1 Camerun Camerun Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
31-5-2014 Oeiras Portogallo Portogallo 0 – 0 Grecia Grecia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
22-6-2014 Manaus Stati Uniti Stati Uniti 2 – 2 Portogallo Portogallo Mondiali 2014 - 1º turno -2
26-6-2014 Brasilia Portogallo Portogallo 2 – 1 Ghana Ghana Mondiali 2014 - 1º turno -1 Uscita al 89’ 89’
18-11-2014 Manchester Argentina Argentina 0 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole -
16-6-2015 Ginevra Italia Italia 0 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole -
Totale Presenze 11 Reti -7

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Leixões: 2006-2007
Porto: 2010-2011
Porto: 2009-2010, 2010-2011
Porto: 2009, 2010
CFR Cluj: 2011-2012
Braga: 2012-2013

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Porto: 2010-2011
Siviglia: 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Una porta per tre E Bento non sa chi scegliere, in La Gazzetta dello Sport, 12 giugno 2014, p. 38.
  2. ^ Siviglia, UFFICIALE: In porta arriva Beto dal Braga, calciomercato.com. URL consultato il 30-01-2013.
  3. ^ CARTA DE DESPEDIDA DE BETO AL SEVILLISMO sevillafc.es

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]