Daniel Miguel Alves Gomes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Danny
Gent-Zenit (18).jpg
Danny con la maglia dello Zenit San Pietroburgo nel 2014
Nazionalità   Portogallo
Altezza 178 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1º gennaio 2019
Carriera
Giovanili
1999-2001Marítimo
Squadre di club1
2001-2002Marítimo20 (5)
2002-2003Sporting Lisbona1 (0)
2003-2004Marítimo44 (1)
2004-2005Sporting Lisbona9 (0)
2005-2008Dinamo Mosca97 (16)
2008-2017 Zenit San Pietroburgo173 (52)
2017-2018Slavia Praga21 (1)
2018-2019Marítimo13 (0)
Nazionale
2001-2002  Portogallo U-1910 (1)
2002-2003  Portogallo U-209 (2)
2003-2006  Portogallo U-2118 (0)
2008-2016  Portogallo38 (4)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Germania 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2019

Daniel Miguel Alves Gomes, noto come Danny (Caracas, 7 agosto 1983), è un ex calciatore portoghese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato, cresciuto e formato in Venezuela,[1] Danny cresce calcisticamente nelle giovanili del Club Sportivo Marítimo, dove debutta nel 2000 a 17 anni. Nel 2002 viene notato e prelevato dallo Sporting Lisbona, che lo manda in prestito alla sua società d'origine per fargli fare esperienza. Nel 2005 la carriera di Danny subisce una svolta quando la Dinamo Mosca lo acquista. Nel giro di tre anni Danny segna 15 reti in 84 partite, diventando uno dei giocatori più seguiti del campionato russo di calcio.

Nell'agosto del 2008 viene acquistato dai vincitori della Coppa UEFA 2007-2008, lo Zenit San Pietroburgo, per ben 30 milioni di euro,[2] diventando il trasferimento più oneroso nella storia del calcio russo. Vince la Supercoppa Europea, segnando il 2-0 al Manchester United, il 29 agosto 2008, partendo dalla metà campo, allargandosi sulla sinistra per poi accentrarsi e superare van der Sar. Da lì in poi è diventato un simbolo (indossa la maglia nº10) ed un giocatore fondamentale per la sua squadra. Inoltre, ha vinto il campionato russo nel 2010. Il 15 giugno 2011 rinnova il proprio contratto fino al 2015.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato nelle selezioni portoghesi dell'Under-19 e dell'Under-20, è diventato un giocatore dell'Under-21, disputando sia l'Europeo 2004 (in cui il Portogallo U21 si classificò terzo) sia le successive Olimpiadi di Atene.

Danny ha debuttato il 20 agosto 2008 con la nazionale maggiore giocando in amichevole contro le Fær Øer, entrando nella ripresa al posto di Deco.[4] Mise a segno la sua prima rete in nazionale il 19 novembre 2008, nell'amichevole contro il Brasile, siglando il temporaneo 1-0.[5] In seguito è stato convocato per i mondiali 2010,[6] in cui ha disputato tre incontri.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al termine della carriera da calciatore.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001   Marítimo B SDB 6 1 CP 0 0 - - - - - - 6 1
2001-2002   Marítimo PL 20 5 CP 2 0 - - - - - - 22 5
lug.-dic. 2002   Sporting Lisbona B SDB 7 0 CP 0 0 - - - - - 7 0
lug.-dic. 2002   Sporting Lisbona PL 1 0 CP 2 1 UCL+CU 1[7]+1 0+0 SCO 1 0 6 1
gen.-giu. 2003   Marítimo PL 15 0 CP 0 0 - - - - - - 15 0
2003-2004 PL 29 1 CP 2 2 - - - - - - 31 3
2004- gen. 2005   Sporting Lisbona PL 9 0 CP 2 0 CU 3 0 - - - 14 0
Totale Sporting Lisbona 10 0 4 1 5 0 1 0 20 1
2005   Dinamo Mosca PL 27 4 KR 4 2 - - - - - - 31 6
2006 PL 24 2 KR 5 1 - - - - - - 29 3
2007 PL 28 6 KR 6 1 - - - - - - 34 7
2008 PL 18 5 KR 2 0 - - - - - - 20 5
Totale Dinamo Mosca 97 17 17 4 - - - - 114 21
sett.-nov. 2008   Zenit PL 10 5 KR 0 0 UCL 6 2 SU 1 1 17 8
2009 PL 8 0 KR 0 0 CU 4 0 - - - 15 0
2010 PL 27 10 KR+KR 3+1 0+0 UCL+UEL 4[7]+4 1[7]+1 - - 43 13
2011-2012 PL 25+2[8] 8+1[8] KR+KR 3+1 1+1 UEL 11+UCL 4+6 0+1 SR 1 0 35 11
2012-2013 PL 12 2 KR 3 0 UCL+UEL 3+4 2+0 SR 0 0 22 4
2013-2014 PL 26 13 KR 0 0 UCL 9[9] 3[7] SR 1 0 36 16
2014-2015 PL 28 3 KR 0 0 UCL+UEL 10[9]+5 2[10]+0 - - - 43 5
2015-2016 PL 23 6 KR 2 0 UCL 8 1 SR 0 0 33 7
2016-2017 PL 12 4 KR 0 0 UEL 2 0 SR 0 0 14 4
Totale Zenit 171+2 51+1 13 2 69 13 3 1 258 68
2017-2018   Slavia Praga 1L 21 1 CC 4 0 UCL+UEL 3[7]+4 0[7]+1 - - - 32 2
2018-2019   Marítimo PL 13 0 CP+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 16 0
Totale Marítimo 77 6 5+2 2+0 - - - - 84 8
Totale carriera 391 77 45 9 81 14 4 1 521 101

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Portogallo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-8-2008 Aveiro Portogallo   5 – 0   Fær Øer Amichevole - Ingresso al 55’ 55’
10-9-2008 Lisbona Portogallo   2 – 3   Danimarca Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 72’ 72’ Ammonizione al 79’ 79’
11-10-2008 Solna Svezia   0 – 0   Portogallo Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 86’ 86’
15-10-2008 Braga Portogallo   0 – 0   Albania Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 53’ 53’
19-11-2008 Gama Brasile   6 – 2   Portogallo Amichevole 1 Ammonizione al 21’ 21’ Uscita al 46’ 46’
11-2-2009 Loulé Portogallo   1 – 0   Finlandia Amichevole - Uscita al 77’ 77’
28-3-2009 Porto Portogallo   0 – 0   Svezia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 66’ 66’
31-3-2009 Losanna Portogallo   0 – 2   Sudafrica Amichevole - Uscita al 57’ 57’
24-5-2010 Covilhã Portogallo   0 – 0   Capo Verde Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
1-6-2010 Covilhã Portogallo   3 – 1   Camerun Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
8-6-2010 Johannesburg Mozambico   0 – 3   Portogallo Amichevole 1 Uscita al 86’ 86’
15-6-2010 Port Elizabeth Portogallo   0 – 0   Costa d'Avorio Mondiali 2010 - 1º turno - Uscita al 55’ 55’
25-6-2010 Durban Brasile   0 – 0   Portogallo Mondiali 2010 - 1º turno -
29-6-2010 Città del Capo Portogallo   0 – 1   Spagna Mondiali 2010 - Ottavi di finale - Ingresso al 58’ 58’
3-9-2010 Guimarães Portogallo   4 – 4   Cipro Qual. Euro 2012 1 Uscita al 61’ 61’
7-9-2010 Oslo Norvegia   1 – 0   Portogallo Qual. Euro 2012 - Uscita al 72’ 72’
12-10-2010 Reykjavík Islanda   1 – 3   Portogallo Qual. Euro 2012 - Ingresso al 88’ 88’
17-11-2010 Lisbona Portogallo   4 – 0   Spagna Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
9-2-2011 Lancy Argentina   2 – 1   Portogallo Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
26-3-2011 Leiria Portogallo   1 – 1   Cile Amichevole - Ingresso al 84’ 84’
29-3-2011 Aveiro Portogallo   2 – 0   Finlandia Amichevole -
10-8-2011 Loulé Portogallo   5 – 0   Lussemburgo Amichevole - Ammonizione al 34’ 34’ Uscita al 58’ 58’
2-9-2011 Strovolos Cipro   0 – 4   Portogallo Qual. Euro 2012 1 Ingresso al 88’ 88’
6-2-2013 Guimarães Portogallo   2 – 3   Ecuador Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
26-3-2013 Baku Azerbaigian   0 – 2   Portogallo Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 73’ 73’
14-8-2013 Loulé Portogallo   1 – 1   Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 64’ 64’
11-10-2014 Saint-Denis Francia   2 – 1   Portogallo Amichevole - Uscita al 84’ 84’
14-10-2014 Copenaghen Danimarca   0 – 1   Portogallo Qual. Euro 2016 - Uscita al 78’ 78’
14-11-2014 Loulé Portogallo   1 – 0   Armenia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 69’ 69’ Uscita al 70’ 70’
18-11-2014 Manchester Argentina   0 – 1   Portogallo Amichevole - Uscita al 46’ 46’
29-3-2015 Lisbona Portogallo   2 – 1   Serbia Qual. Euro 2016 - Uscita al 86’ 86’
13-6-2015 Erevan Armenia   2 – 3   Portogallo Qual. Euro 2016 - Uscita al 63’ 63’
4-9-2015 Lisbona Portogallo   0 – 1   Francia Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
7-9-2015 Elbasan Albania   0 – 1   Portogallo Qual. Euro 2016 - Uscita al 76’ 76’
8-10-2015 Braga Portogallo   1 – 0   Danimarca Qual. Euro 2016 - Ingresso al 76’ 76’
11-10-2015 Belgrado Serbia   1 – 2   Portogallo Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 42’ 42’ Uscita al 57’ 57’
25-3-2016 Leiria Portogallo   0 – 1   Bulgaria Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
29-3-2016 Leiria Portogallo   2 – 1   Belgio Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
Totale Presenze 38 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sporting Lisbona: 2002
Zenit San Pietroburgo: 2009-2010, 2015-2016
Zenit San Pietroburgo: 2010, 2011-2012, 2014-2015
Zenit: 2011, 2015, 2016
Slavia Praga: 2017-2018

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Zenit San Pietroburgo: 2008

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Danny Miguel Alves Gomes se siente muy venezolano. Su acento caraqueño lo delata., su gustavopierral.net. URL consultato il 30 giugno 2010.
  2. ^ TuttoMercatoWeb.com
  3. ^ UFFICIALE: Zenit, c'è il rinnovo di Danny Tuttomercatoweb.com, 15 giugno 2011
  4. ^ (EN) Portugal football team defeated Faroe Islands 5:0, 20 August 2008, su eu-football.info. URL consultato il 28 marzo 2015.
  5. ^ (EN) Brazil football team defeated Portugal 6:2, 19 November 2008, su eu-football.info. URL consultato il 28 marzo 2015.
  6. ^ (EN) Pepe in Portugal squad, su fifa.com, 10 maggio 2010. URL consultato il 18 maggio 2021 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2010).
  7. ^ a b c d e f Nei turni preliminari.
  8. ^ a b Regular season+Play-off
  9. ^ a b 4 presenze nei turni preliminari.
  10. ^ 1 rete nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]