Luís Boa Morte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luís Boa Morte
Luis Boa Morte.jpg
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex ala)
Squadra Flag of None.svg Sintrense
Ritirato 2013 - calciatore
Carriera
Giovanili
1994-1996Sporting Lisbona
1996-1997Arsenal
Squadre di club1
1996Sporting CP B0 (0)
1996Flag of None.svg Lourinanense0 (0)
1997-1999Arsenal25 (0)
1999-2000Southampton14 (1)
2000-2007Fulham206 (44)
2007-2011West Ham Utd91 (2)
2011Larissa7 (0)
2012Orlando Pirates3 (0)
2012-2013Chesterfield12 (0)
Nazionale
1995-1996Portogallo Portogallo U-182 (0)
1997-1999Portogallo Portogallo U-2110 (4)
2001-2009Portogallo Portogallo28 (1)
Carriera da allenatore
2013-2014FulhamGiovanili
2014Sporting CP BVice
2014-2015Sporting LisbonaGiovanili
2017-Flag of None.svg Sintrense
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 giugno 2016

Luís Boa Morte (Lisbona, 4 agosto 1977) è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese, di ruolo ala, attualmente alla guida della Sintrense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili dello Sporting Lisbona, dove sono nati talenti del calcio portoghese del calibro di Luís Figo, Simão, Cristiano Ronaldo, Nani e João Moutinho

Nel 1997 viene acquistato dall'Arsenal per 1,75 milioni di sterline. Viene inizialmente inserito nel settore giovanile, per poi essere promosso in prima squadra. Tra il 1997 e il 1999 colleziona 25 presenze con la squadra londinese, soprattutto come sostituto.

Nel gennaio 2000, trovando pochissimo spazio, viene ceduto in prestito al Southampton, con cui totalizza 14 presenze e 1 gol.

A fine stagione, scaduto il prestito, fa ritorno all'Arsenal, ma poco dopo viene acquistato a titolo definitivo dal Fulham, club militante in Football League. Con le sue prestazioni aiuterà il Fulham a centrare la promozione in Premier League.

Il 3 gennaio 2007 viene acquistato per 5 milioni di sterline dal West Ham United, firmando un contratto di tre anni e mezzo. Alla sua prima stagione con gli Hammers totalizza 14 presenze e 1 gol. Il 3 agosto 2011 decide di rescindere il contratto con il West Ham.

Nell'agosto 2011 viene ingaggiato dal Larissa, club militante in Souper Ligka Ellada, firmando un contratto biennale.

Il 24 gennaio 2012 viene ingaggiato dall'Orlando Pirates, firmando un contratto di 18 mesi.

L'11 ottobre 2012 viene ingaggiato dal Chesterfield, in Football League Two, firmando un contratto di 3 mesi.

Il 28 agosto 2013 viene ingaggiato dal Four Marks, club militante in Hampshire Premier League, il 12º livello del campionato inglese;[1] ciononostante, non è mai sceso in campo con tale squadra.[2]

Dopo quest'ultima esperienza si è ritirato dal calcio giocato, con all'attivo 386 presenze e 48 gol fra i vari club.

Attualmente lavora come scout e osservatore di talenti portoghesi per l'Arsenal.

Attualmente lavora come tecnico del settore giovanile dello Sporting Lisbona.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la maglia della nazionale portoghese il 25 aprile 2001 nella partita contro la Francia. Ha partecipato ai Mondiali di calcio Germania 2006.

Con la sua Nazionale ha partecipato anche ai Giochi Olimpici Estivi 2004.

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 gennaio 2013.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1997-1998 Inghilterra Arsenal PL 15 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL - - - - - 15 0
1998-1999 PL 8 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 3 1 - - - 11 1
1999-2000 PL 2 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL - - - - - 2 0
Totale Arsenal 25 0 0 0 3 1 28 1
gen.-giu. 2000 Inghilterra Southampton PL 14 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 14 1
2000-2001 Inghilterra Fulham D1 39 18 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 40 18
2001-2002 PL 23 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 23 1
2002-2003 PL 29 2 FACup+CdL 0+0 0+0 CU 2 0 - - - 31 2
2003-2004 PL 33 9 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 34 9
2004-2005 PL 31 8 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 32 8
2005-2006 PL 36 6 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 36 6
2006-gen. 2007 PL 15 0 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 15 0
Totale Fulham 206 44 3 0 2 0 211 44
gen.-giu. 2007 Inghilterra West Ham PL 14 1 FACup+CdL 2+0 0+0 - - - - - - 16 1
2007-2008 PL 27 0 FACup+CdL 1+4 0+0 - - - - - - 32 0
2008-2009 PL 27 0 FACup+CdL 3+2 0+0 - - - - - - 32 0
2009-2010 PL 1 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 1 1
2010-2011 PL 22 0 FACup+CdL 2+4 0+0 - - - - - - 28 0
Totale West Ham 91 2 18 0 109 2
2011-2012 Grecia Larissa SL 7 0 CG 1 0 - - - - - - 8 0
2012 Sudafrica Orlando Pirates PSL 3 0 3 0
2012-2013 Inghilterra Chesterfield FL2 12 0 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 13 0
Totale carriera 358 47 23 0 5 1 386 48

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Portogallo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-4-2001 Saint-Denis Francia Francia 4 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 36’ 36’
2-6-2001 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2002 - Ingresso al 88’ 88’
15-8-2001 Faro Portogallo Portogallo 3 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
14-11-2001 Lisbona Portogallo Portogallo 5 – 1 Angola Angola Amichevole 1 Ingresso al 41’ 41’
7-9-2002 Birmingham Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
16-10-2002 Göteborg Svezia Svezia 2 – 3 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 78’ 78’
12-2-2003 Genova Italia Italia 1 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
6-9-2003 Guimarães Portogallo Portogallo 0 – 3 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
10-9-2003 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole -
11-10-2003 Lisbona Portogallo Portogallo 5 – 3 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
15-11-2003 Aveiro Portogallo Portogallo 1 – 1 Grecia Grecia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
19-11-2003 Leiria Portogallo Portogallo 8 – 0 Kuwait Kuwait Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
18-2-2004 Faro Portogallo Portogallo 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
31-3-2004 Braga Portogallo Portogallo 1 – 2 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
28-4-2004 Coimbra Portogallo Portogallo 2 – 2 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
4-9-2004 Riga Lettonia Lettonia 0 – 2 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 68’ 68’
8-9-2004 Leiria Portogallo Portogallo 4 – 0 Estonia Estonia Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 70’ 70’
13-10-2004 Lisbona Portogallo Portogallo 7 – 1 Russia Russia Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 85’ 85’
17-11-2004 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 5 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2006 - Uscita al 46’ 46’
9-2-2005 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
26-3-2005 Barcelos Portogallo Portogallo 4 – 1 Canada Canada Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
17-8-2005 Ponta Delgada Portogallo Portogallo 2 – 0 Egitto Egitto Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
12-11-2005 Coimbra Portogallo Portogallo 2 – 0 Croazia Croazia Amichevole -
15-11-2005 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Uscita al 61’ 61’
21-6-2006 Gelsenkirchen Portogallo Portogallo 2 – 1 Messico Messico Mondiali 2006 - 1º Turno - Ingresso al 80’ 80’ Ammonizione al 88’ 88’
1-9-2006 Brøndby Danimarca Danimarca 4 – 2 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 66’ 66’ Ammonizione al 88’ 88’
6-6-2009 Tirana Albania Albania 1 – 2 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 46’ 46’
10-6-2009 Tallinn Estonia Estonia 0 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole - Uscita al 84’ 84’
Totale Presenze 28 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Arsenal: 1997-1998
Arsenal: 1997-1998
Arsenal: 1998, 1999
Fulham: 2000-2001

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fulham: 2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Luis Boa Morte Signs for Four Marks, Hampshire FA, 29 agosto 2013. URL consultato il 29 giugno 2015.
  2. ^ (EN) Interview: Luís Boa Morte talks Arsenal, Arsene Wenger and coaching aspirations, VAVEL, 15 giugno 2015. URL consultato il 29 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]