Quim (calciatore 1975)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Quim
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 182 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Preparatore dei portieri (ex portiere)
Squadra Rio Ave
Termine carriera 2018 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1993-2004Braga209 (-263)
2004-2010Benfica131 (-97)
2010-2013Braga43 (-53)
2013-2018Desp. Aves179 (-184)[1]
Nazionale
1991Portogallo Portogallo U-152 (-1)
1991-1992Portogallo Portogallo U-166 (-7)
1993Portogallo Portogallo U-172 (-2)
1993-1995Portogallo Portogallo U-1811 (-14)
1994-1995Portogallo Portogallo U-2012 (-8)
1995-1996Portogallo Portogallo U-215 (-4)
1999-2008Portogallo Portogallo32 (-25)
Carriera da allenatore
2019-2020Desp. Aves(prep. portieri)
2021-Rio Ave(prep. portieri)
Palmarès
Transparent.png Mondiale di calcio Under-20
Bronzo Qatar 1995
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Portogallo 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2021

Joaquim Manuel Sampaio da Silva detto Quim, (Vila Nova de Famalicão, 13 novembre 1975) è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Militò nello Sporting Braga, squadra con la quale esordì nel campionato portoghese nella stagione 1994/95, fino al 2003/04. Nel 2002 venne trovato positivo al nandrolone.[2] Si trasferì al Benfica nel 2004. Divenne il portiere titolare del Benfica, ma a fasi alterne, dovendo condividere la porta con Moreira nella vittoriosa stagione 2004/05. L'anno dopo Quim cominciò come primo portiere del Benfica, ma dopo che sia lui che Moreira si infortunarono, durante l'inverno fu ingaggiato Marcelo Moretto, che riuscì a strappare loro il posto nell'undici titolare.

All'inizio della stagione 2006/07 il nuovo allenatore Fernando Santos annunciò che l'ex braghense sarebbe stato il portiere titolare. Quim ripagò la fiducia dell'allenatore disputando quasi sempre ottime partite.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore degli Europei Under-18 nel 1994, Quim ha fatto il suo debutto in Nazionale maggiore nell'agosto 1999, in una vittoria per 4-0 contro Andorra, dopodiché ha partecipato a Euro 2000 come terzo portiere dei lusitani. In quella manifestazione Quim ha giocato qualche minuto, come sostituto, nella vittoria per 3-0 contro la Germania prima di affermarsi nelle qualificazioni ai Mondiali 2002. Un test antidoping risultato positivo gli fece poi saltare il Mondiale asiatico.

Ha partecipato in qualità di secondo portiere agli Europei 2004, rimanendolo anche ai Mondiali 2006, dietro all'abituale portiere Ricardo. Convocato anche per gli Europei 2008, si è infortunato in allenamento pochi giorni prima dell'inizio della manifestazione ed è stato sostituito da Rui Patrício.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1994-1995 Portogallo Braga PL 1 0 CP 0 0 - - - - - - 1 0
1995-1996 PL 1 0 CP 0 0 - - - - - - 1 0
1996-1997 PL 3 -4 CP 3 -2 - - - - - - 6 -6
1997-1998 PL 19 -26 CP 7 -7 CU 0 0 - - - 26 -33
1998-1999 PL 29 -40 CP 0 0 CdC 2 0 SP 2 -2 33 -42
1999-2000 PL 34 -45 CP 1 -1 - - - - - - 35 -46
2000-2001 PL 34 -48 CP 0 0 - - - - - - 34 -48
2001-2002 PL 23 -20 CP 5 -6 - - - - - - 28 -26
2002-2003 PL 33 -44 CP 2 -1 - - - - - - 35 -45
2003-2004 PL 32 -36 CP 3 -6 - - - - - - 35 -42
2004-2005 Portogallo Benfica PL 19 -14 CP 3 -5 UCL+CU 1[3]+3 -3[3] + -3 SP 1 -1 27 -26
2005-2006 PL 7 -3 CP 2 -1 UCL 3 -1 SP 0 0 12 -5
2006-2007 PL 29 -20 CP 3 -3 UCL+CU 8[4]+5 -9[5] + -6 - - - 45 -38
2007-2008 PL 30 -21 CP+CdL 1+1 -5 + -1 UCL+CU 8[4]+4 -7[5] + -5 - - - 44 -39
2008-2009 PL 16 -19 CP+CdL 0+2 -2 CU 5 -11 - - - 23 -32
2009-2010 PL 30 -20 CP+CdL 0+2 0 UEL 1[6] 0 - - - 33 -20
Totale Benfica 131 -97 14 -17 38 -45 1 -1 184 -160
2010-2011 Portogallo Braga PL 0 0 CP+CdL 0 0 UCL+UEL 0 0 - - - 0 0
2011-2012 PL 29 -29 CP+CdL 0+2 -7 UEL 10[7] -10[8] - - - 41 -46
2012-2013 PL 14 -24 CP+CdL 4+5 -4 + -3 UCL 1 -2 - - - 24 -33
Totale Braga 252 -316 32 -37 13 -12 2 -2 299 -367
2013-2014 Portogallo Desp. Aves SL 42+2[9] -35 + -3[9] CP+CdL 2+0 -4 - - - - - - 46 -42
2014-2015 SL 43 -53 CP+CdL 2+2 -2 + -0 - - - - - - 47 -55
2015-2016 SL 44 -43 CP+CdL 0+1 -3 - - - - - - 45 -46
2016-2017 SL 36 -31 CP+CdL 0+1 -1 - - - - - - 37 -32
2017-2018 PL 14 -22 CP+CdL 3+0 -1 - - - - - - 17 -23
Totale Desp. Aves 179+2 -184 + -3 11 -11 - - - - 192 -198
Totale carriera 564 -600 57 -65 51 -57 3 -3 675 -725

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Portogallo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-8-1999 Oeiras Portogallo Portogallo 4 – 0 Andorra Andorra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
26-4-2000 Reggio Calabria Italia Italia 2 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole -2
20-6-2000 Rotterdam Portogallo Portogallo 3 – 0 Germania Germania Euro 2000 - 1º turno - Ingresso al 90’ 90’
3-9-2000 Tallinn Estonia Estonia 1 – 3 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2002 -1
7-10-2000 Lisbona Portogallo Portogallo 1 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2002 -1
11-10-2000 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 2 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2002 -
15-11-2000 Braga Portogallo Portogallo 2 – 1 Israele Israele Amichevole -1 Uscita al 90’ 90’
28-2-2001 Funchal Portogallo Portogallo 3 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2002 -
28-3-2001 Porto Portogallo Portogallo 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2002 -2 Ammonizione al 18’ 18’
25-4-2001 Saint-Denis Francia Francia 4 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole -4
15-8-2001 Faro Portogallo Portogallo 3 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
14-11-2001 Lisbona Portogallo Portogallo 5 – 1 Angola Angola Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
13-2-2002 Barcellona Spagna Spagna 1 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
16-10-2002 Göteborg Svezia Svezia 2 – 3 Portogallo Portogallo Amichevole -2
20-11-2002 Braga Portogallo Portogallo 2 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Uscita al 89’ 89’
10-6-2003 Oeiras Portogallo Portogallo 4 – 0 Bolivia Bolivia Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
6-9-2003 Guimarães Portogallo Portogallo 0 – 3 Spagna Spagna Amichevole -1 Ingresso al 76’ 76’
11-10-2003 Lisbona Portogallo Portogallo 5 – 3 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
19-11-2003 Leiria Portogallo Portogallo 8 – 0 Kuwait Kuwait Amichevole -
28-4-2004 Coimbra Portogallo Portogallo 2 – 2 Svezia Svezia Amichevole -1 Ingresso al 46’ 46’
29-5-2004 Águeda Portogallo Portogallo 3 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Amichevole -
26-3-2005 Barcelos Portogallo Portogallo 4 – 1 Canada Canada Amichevole -1
17-8-2005 Ponta Delgada Portogallo Portogallo 2 – 0 Egitto Egitto Amichevole -
12-10-2005 Porto Portogallo Portogallo 3 – 0 Lettonia Lettonia Qual. Mondiali 2006 -
5-6-2007 Madinat al-Kuwait Kuwait Kuwait 1 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Uscita al 66’ 66’
31-5-2008 Viseu Portogallo Portogallo 2 – 0 Georgia Georgia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
20-8-2008 Leiria Portogallo Portogallo 5 – 0 Fær Øer Fær Øer Amichevole -
6-9-2008 Ta' Qali Malta Malta 0 – 4 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2010 -
10-9-2008 Lisbona Portogallo Portogallo 2 – 3 Danimarca Danimarca Qual. Mondiali 2010 -3
11-10-2008 Solna Svezia Svezia 0 – 0 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Braga Portogallo Portogallo 0 – 0 Albania Albania Qual. Mondiali 2010 -
19-11-2008 Gama Brasile Brasile 6 – 2 Portogallo Portogallo Amichevole -6
Totale Presenze 32 Reti -25

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Benfica: 2004-2005, 2009-2010
Benfica: 2008-2009, 2009-2010
Desp. Aves: 2017-2018

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior portiere portoghese dell'anno: 3
2000, 2001, 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 181 (-187) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ (PT) UOL - Copa do Mundo 2006, esporte.uol. URL consultato il 24 luglio 2012.
  3. ^ a b Nei turni preliminari.
  4. ^ a b 2 presenze nei turni preliminari.
  5. ^ a b Una rete subita nei turni preliminari.
  6. ^ Nei play-off.
  7. ^ 2 presenze nei play-off.
  8. ^ 2 reti subite nei play-off.
  9. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) Sito ufficiale, su quimthegoalkeeper.com.sapo.pt. URL consultato il 1º agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 25 giugno 2007).
  • (ENDEFRESAR) Quim, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • Quim, su UEFA.com, UEFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Quim, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Quim, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Quim, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Quim, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (ENPT) Quim, su ForaDeJogo.net. Modifica su Wikidata
  • (ENRU) Quim, su eu-football.info. Modifica su Wikidata
  • (ES) Quim, su AS.com. Modifica su Wikidata