Marco Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Silva
Marco Silva 2017.jpg
Marco Silva nel 2017
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 2011 - giocatore
Carriera
Giovanili
1991-1994 non conosciuta Cova de Piedade
1994-1996 Belenenses
Squadre di club1
1996-1997Belenenses1 (0)
1997-1998Atlético CP? (?)
1998-1999Trofense0 (0)
1999-2000Campomaiorense1 (0)
2000-2001Trofense36 (0)
2001Rio Ave9 (0)
2002-2003Braga B28 (1)
2003-2004Salgueiros22 (0)
2004-2005Odivelas34 (0)
2005-2011Estoril Praia109 (2)
Carriera da allenatore
2011-2014Estoril Praia
2014-2015Sporting Lisbona
2015-2016Olympiakos
2017Hull City
2017-2018Watford
2018-2019Everton
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2019

Marco Alexandre Saraiva da Silva, noto semplicemente come Marco Silva (Lisbona, 12 luglio 1977), è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Lisbona, Marco Silva è calcisticamente cresciuto con la squadra locale del Belenenses. Durante la sua carriera ha giocato per due anni in Primeira Liga con lo stesso Belenenses e con la Campomaiorense.

Dal 2005 al 2011 ha militato nell'Estoril Praia.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Subito dopo il suo ritiro da calciatore, avvenuto nell'estate del 2011, Silva è diventato l'allenatore dell'Estoril Praia, all'epoca militante nella Liga de Honra (seconda divisione portoghese). Al termine della stagione 2011-2012 ha conquistato la promozione in Primeira Liga vincendo il campionato di seconda divisione. Nell'annata successiva l'Estoril ha chiuso il campionato con un incredibile 5º posto, qualificandosi così in Europa League per la prima volta nella sua storia. Nella stagione 2013-2014 è riuscito a migliorare il proprio piazzamento in campionato, chiudendo al 4º posto, mentre in Europa League è stato eliminato nella fase a gironi.

Il 21 maggio 2014 ha firmato un contratto triennale con lo Sporting Lisbona, rimpiazzando Leonardo Jardim, che nel frattempo si era portato alla guida dei francesi Monaco. Il 31 maggio 2015 ha vinto la Coppa di Portogallo ai calci di rigore contro lo Sporting Braga, tuttavia cinque giorni più tardi è stato esonerato a causa di alcuni screzi con la dirigenza.[1]

Il 7 luglio 2015 è diventato il nuovo tecnico dei greci dell'Olympiakos. Alla guida del club bianco-rosso ha vinto il campionato con 85 punti in classifica su 90 (record assoluto per il campionato greco), segnalandosi soprattutto per le 17 vittorie consecutive ottenute tra agosto e gennaio. In Europa League è stato eliminato ai sedicesimi di finale dall'Anderlecht (sconfitta per 0-1 all'andata e per 1-2 al ritorno), mentre in Coppa di Grecia ha perso la finale contro l'AEK Atene (1-2). Al termine della stagione ha annunciato le sue dimissioni per motivi personali.

Il 3 gennaio 2017 è stato nominato nuovo allenatore degli inglesi dell'Hull City, subentrando all'esonerato Mike Phelan, con la squadra ferma all'ultimo posto in classifica. Alla fine del campionato i Tigers sono retrocessi in Football League Championship.

Il 27 maggio 2017 è stato ingaggiato dal Watford, che ha guidato per 24 partite di campionato (7 vittorie, 5 pareggi e 12 sconfitte). Il 21 gennaio 2018 è stato esonerato dopo la sconfitta per 0-2 contro il Leicester City.

Il 1º giugno 2018 è diventato il nuovo allenatore dell'Everton. È stato esonerato il 5 dicembre 2019 dopo la sconfitta per 2-5 in casa del Liverpool, con la squadra al terzultimo posto in campionato.[2][3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 dicembre 2019. In grassetto le competizioni vinte.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie Piazzamento
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2011-2012 Portogallo Estoril Praia SL 30 16 8 6 CP+CdL 3+8 2+2 1+2 0+4 - - - - - - - - - - 41 20 11 10 48,78
2012-2013 PL 30 13 6 11 CP+CdL 1+5 0+1 0+3 1+1 - - - - - - - - - - 36 14 9 13 38,89
2013-2014 PL 30 15 9 6 CP+CdL 4+3 3+1 0+1 1+1 UEL 10[4] 3[5] 4[6] 3 - - - - - 47 22 14 11 46,81
Totale Estoril Praia 90 44 23 23 24 9 7 8 10 3 4 3 - - - - 124 56 34 34 45,16
2014-2015 Portogallo Sporting Lisbona PL 34 22 10 2 CP+CdL 7+4 5+2 2+1 0+1 UCL+UEL 6+2 2+0 1+1 3+1 - - - - - 53 31 15 7 58,49
2015-2016 Grecia Olympiakos SL 30 28 1 1 CG 10[7] 6[8] 2 2 UCL+UEL 6+2 3+0 0 3+2 - - - - - 48 37 3 8 77,08
gen.-giu. 2017 Inghilterra Hull City PL 18 6 3 9 FACup+CdL 2+2 1+1 0 1+1 - - - - - - - - - - 22 8 3 11 36,36 Sub., Eson.
2017-2018 Inghilterra Watford PL 24 7 5 12 FACup+CdL 1+1 1+0 0 0+1 - - - - - - - - - - 26 8 5 13 30,77 Eson.
2018-2019 Inghilterra Everton PL 38 15 9 14 FACup+CdL 2+2 1+1 0+1 0+1 - - - - - - - - - - 42 17 10 15 40,48
2019-2020 PL 15 4 2 9 FACup+CdL 0+3 0+3 0+0 0+0 - - - - - - - - - - 18 7 2 9 38,89 Eson.
Totale Everton 53 19 11 23 7 5 1 1 - - - - - - - - 60 24 12 24 40,00
Totale carriera 249 126 53 70 58 30 13 15 26 8 6 12 - - - - 333 164 72 97 49,25

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Estoril Praia: 2011-2012
Sporting Lisbona: 2014-2015
Olympiakos: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UFFICIALE: Sporting Lisbona, esonerato Marco Silva - TuttoMercatoWeb.com
  2. ^ Everton sack Marco Silva and put Duncan Ferguson in temporary charge, su theguardian.com, 5 dicembre 2019.
  3. ^ Marco Silva sacked by Everton after Liverpool defeat, su skysports.com, 6 dicembre 2019.
  4. ^ 4 nei playoff.
  5. ^ tutte nei playoff.
  6. ^ uno nei playoff.
  7. ^ 2 gare a tavolino.
  8. ^ 2 vittorie a tavolino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]